lunedì 21 luglio 2008

medioevo alla Corte degli Ubaldini

Le feste medioevali di Palazzuolo... se non le conoscete e capitate nei dintorni , andate a vederle che meritano davvero. Diverse da quelle di Brisighella (meno turistiche e molto meno commerciali almeno per ora, Brisighella invece ha una festa troppo moderna!a mio parere)mi son piaciute tantissimo!
Se poi siete abbastanza "attori" potete anche intervenire (prima si passa dall'organizzazione) come figuranti in costume o come parte attiva!
Ci sono rappresentazioni (ogni anno diverse), combattimenti ...ecc... e sembra di tornare al medioevo! Il tutto in mezzo al paese...quindi c'è il mercato con bancarelle di vario genere in cui si vendono prodotti antichi , ci sono mestieri di un tempo rappresentati in strada e magari lì accanto un combattimento con cavalieri in armatura e spadoni...più in là i frati con i prodotti del convento ... un antro della strega... il banco delle torture... il tiro con l'arco... la piazza dove si svolge uno spettacolo di alcune ore (quest'anno il sabato hanno recitato un'intera scena dalla Divina Commedia...)( varie rappresentazioni a tema)...il banchetto delle maschere ...la lavorazione del legno, la filatura della lana con i vecchi arcolai, i giochi di saltimbanco.... vendita di pregiati manufatti ( seta e lino filati e lavorati a mano), i falconieri con i falchi incapucciati...
Passa il carretto trainato dall' asinello che porta a spasso il villico con la famiglia...( e l'asinello portava in groppa un piccione !)..poi c'è il carretto dell'amore lussurioso ( la cortigiana )...un duello improvvisato ad un angolo..le locande del ristoro, l'osteria ...e i banchetti delle armi : elmi,armature,cotte...
Insomma una sorta di grande gioco di ruoli..molto ben riuscito ...
Una bagarre che dura tre gg.dal venerdì alla domenica sera e che si svolge per due week end, ma attenti : se volete andare o partite in tempo o vi fanno parcheggiare lontano dal paese e un servizio navetta vi porterà fin nel cuore della festa , perché non c'è molto spazio per le auto dei tanti visitatori!
Noi siam partiti alle 19 in auto con M. e O. che ci han fatto da ciceroni e siam riusciti a parcheggiare in paese ..abbiam cominciato a girare e ho fatto acquisti! Ettipareva??? Pane dolce alle mele ,ravioli di castagne ...panzerottini al papavero... Poi un telo con dipinto un drago !!!(ovvio!) e alla bancarella degli elmi..ho perso la testa! Sono elmi fatti a mano da artigiani ungheresi che vengono fin là a vendere i loro manufatti ! Sono riproduzioni di elmi di varie epoche e di varie nazioni... il santuomo ne ha provati alcuni : gli calzavano a pennello a dir poco! Insomma sembrava veramente un antico cavaliere e ci abbiam lasciato il cuore...(un elmo costa un occhio della testa..e se poi ci vuoi aggiungere una cotta o uno spadone...ci lasci uno stipendio!). Così abbiam solo guardato , provato e sognato ...ma il ragazzo ungherese che li vendeva mi ha detto in inglese (per quel poco che siam riusciti a parlare) di tornare la domenica prox. che essendo l'ultimo giorno può farci uno sconticino..chissà!
Quindi siam finiti a mangiare all'osteria bruciata (la locanda del cavaliere era stipata! luoghi di ristoro ce ne sono 4 o 5 grandi più altri sparsi qua e là!ma era orario di cena e la gente affollava tutti i posti da "pappa"-siam un popolo di goderecci!-)... Il menù era medioevale ...zuppe di legumi , piatti di carni arrosto... tutto cucinato come all'epoca e condito con spezie inusuali...acqua solo di fonte e vino rosso... il tutto servito in ciotole di terracotta con posate solo di legno...ad ogni commensale è lasciato a ricordo il bicchiere - ciotola di terracotta e le posate con un'apposita tracolla in stoffa per portarli con se...
Ho mangiato una zuppa di farro e verdure squisita (la zuppa della dama ), il santuomo zuppa di fagioli e scalogno (la zuppa di re Alboino) come secondo :il piatto del pastore per me (formaggio pecorino e frutta) e invece il sollazzo del dio eolo per il santuomo (polpette di carne e ricotta con fagioli al sughetto piccante) pane toscano e alla fine vinsanto ! M.e O. han mangiato i crostini della Cia (patè di fegatelli) il piatto del porcaro (salumi vari e ortaggi) il civero in umido (carni di maiale con cipolle!) arrosto con zucchine...e vino rosso! Molto appesantiti ma cibo ottimo! Ci siam fatti vari giretti e il venticello e il fresco hanno aiutato la digestione tant'è che è seguito il dolce acquistato in strada ...e la grappa a vari gusti ( io no! ) e poi la sosta di fronte ad uno dei tanti falò , seduti su panchina di paglia per riscaldarci un po'! ( era già tardi!).
I nostri cavalieri si son esibiti nel tiro con l'arco...e noi damigelle abbiam sognato di fronte a vesti di seta ricamate! (C'erano certi abiti non solo di seta, anche di velluto bellissimi...se fossi solo un pò più magra..acc... C'era un lungo abito di velluto bordò scuro...un incanto!!). Così poi ci è scappato anche l'acquisto di una maschera di cuoio ...a muso di ..gatto! Altre chiacchiere e siam andati a nanna all'una e mezzo!!;)))
mi piacerebbe replicare domenica prox. c'è un elmo che aspetta il mio cavaliere!

4 commenti:

Gatadaplar ha detto...

Mamma mia che bella giornata avete passato! Io sono stata per due anni consecutivi a quella di Brisighella e mi è piaciuto tantissimo! Ma ti parlo di 10-12 anni fa... :P
Eravamo un gruppetto di amici tutti in costume (alcuni addirittura erano riusciti a farsi prestare i costumi originali del Palio di Ferrara, da Armigeri... e un altro aveva la tenuta da soldato con l'armatura (il pettorale, il parabraccio, lo scudo, la spada e la mezza cotta di maglia... ha sudato come un... :DDD molto in tema! :DDD)
Invece io e le mie amiche ci siamo fatte il vestito da sole, come una volta... Se mi ricordo, ne farò un post! :D
Baci =(^.^)=

valverde ha detto...

Che brave : addirittura vi siete cucite i vestiti da sole...
Beh se quest'altranno ne aveste voglia..si potrebbe andare... vi fermate un week end da noi ( o all'agriturismo se il tugurio è ancora messo così!) magari gatti compresi! ( così non te li restituisco hehehehe che Mimmilei è bellissima e Topopirù pure!)... eppoi si va bardati alla festa...;))))

freddy_973 ha detto...

be palazzuolo e una dellepiù belle feste medievali che io abbia mai fatto da figurante, il nostro gruppo è ospite da 10 anni su 12 che esiste questa festa. ma poi avete visto il palio delle catapulte?, e la battaglia campale che ne è seguita? credo di no, perchè erano di domenica. a parte il consueto corteo storico, il palio e veramente sentito dagli abitanti di palazzuolo....ed e emozionante vederlo, soprattutto se si tifa x i cittadini di palazzuolo. Non so come abiate fatto ad andare alla festa di brisighella...ci siamo andati come gruppo storico x una "marchetta" e mi hanno detto che e la festa meno medievale che abbiano mai visto. Già 10 anni fà non era un gran chè...ne deduco, che sia solo peggiorata. Ha il dio soldo, e poi palazuolo dovrebbe essere gratuito all'entrata (non ci sono mai andato come spettatore) mentre le feste di brisighella, mondaino e gradara, hanno dei prezzi che si aggirano dai 6,00 a 10,00 euri a secondo del giorno che ci vai. Il prossimo hanno a palazzuolo veniteci a trovare siamo le tende gialle e nere e ci chiamiamo verro 'briaco...vi offriremo sicuramente da bere. ciao fred

Gatadaplar ha detto...

Cara VAL, se riesco a perdere i miei 25 chiletti di troppo e riesco a rientrare in QUEL vestito... ci vengo eccome!
Non credo che il Compare si lascerà convincere a travestirsi... pazienza... gli metteremo al collo un cappio e un sacchetto di ceci per le penitenze in vita e via, è a posto! :DDD E andiamo anche a trovare Freddy!
Mimmilei e Topopirùmio al tugurio? credo che si farebbero adottare loro in quel paradiso, altro che tenerceli tu :DDDD
Bacioni!