martedì 30 giugno 2009

ricominciare

Oggi son andata a vedere la piccina e me l'hanno messa in braccio ... mi sono commossa di più ,ma dentro in silenzio nel mio profondo -- nessuno ha potuto capire o ascoltare il mio dialogo... -- e mi è venuta una gran voglia di sorridere alla vita .. Lo so che non è figlia mia e neanche mia sorella ...ma tenerla in braccio mi ha dato qualcosa che non riesco a descrivere ... e sono grata ai suoi genitori di questo gesto...
Quando mesi fa avevo saputo del suo arrivo ne ero rimasta sconvolta... contenta ma turbatissima ... ora sento invece che da Là anche mia sorella ne è felice... Datemi della pazza ,ma è come se questa nascita riequilibrasse un po' quella bilancia che da troppo tempo pendeva solo nel piatto dell'aldilà...
Solo per oggi ... ma la "mietitrice" è stata battuta .
La piccola mano di Aurora che si è stretta intorno al mio dito è come la mano di un gigante che si è proteso ad afferrarmi il braccio e mi ha salvato dal precipizio....
Forse un giorno, fra tanti tanti anni, ti farò leggere queste righe piccolina...
un bacio da tua "zia "

lunedì 29 giugno 2009

benvenuta Aurora











Eccoti qua finalmente Aurora... BENVENUTA!
Sei arrivata a illuminare le nostre vite , hai portato di nuovo la speranza e la gioia, la forza per ricominciare ...
Lassù ben tre angeli custodi ti proteggeranno... e noi qua ti ameremo con tutto il nostro cuore...
(mi sento zia anche se non lo sono propriamente ... complimenti a mamma P. e papà A. ..che il tuo arrivo sia l'inizio di una splendida avventura!un bacione piccolina...)(A. è nata alle 18.29 ,pesa 3,490 kg. ed è 51 cm!)

foto





Dall'alto :gemme di Mr.Stortignac
rusticani acerbi
nespolo del Giappone
sassi sotto il lastrone del cemento!

piccoli potatori crescono

Come il santuomo si è affezionato alla motofalciatrice che lo trasforma in un Edward mani di forbice assatanato ... così io adoro il tagliasiepi che mi sembra di diventare un elf(a) con la spada tipo Aria o Awern( tsè ..magaaaaari!;))
I componenti della famiglia valverde sono scimuniti e sciroccati!
Ieri mattina ,dopo una notte di sonno profondo, (che sabato sera presi dalla smania di andare su ,siam partiti alle 20.30 e siam andati a dormire nel nostro "loculo di legno " dentro la stalla su al tugurio-pazzi siamo ecco!-) ci siamo svegliati con umore "potatorio" e mentre il santuomo imperversava sull'erba intorno alla stalla (miii se cresce l'erba...la falci a zero e dopo due settimane è già alta, ma non è un'erba da "signorine" quella dei prati all'inglese,per intenderci,NO la nostra è una malerba tipo gramigna piena di quei così che ti si attaccano ai piedi quando cammini quei così tipo vilucchio, credo sia gallio,e poi di avena selvatica ...di cardi spinosi,di roba che ti punge ecc...!
io presa da sacro furore ho combattuto la mia annuale lotta (che mai finirà) con rovi e vitalbe nella scarpatina fra i glicini e il nuovo impianto del mio giardino pseudo terrazzato-roccioso e non- ( giuro che ve lo fotograferò,per ora siccome è incompleto non l'ho fatto perché a me le cose a metà non piacciono!).
Lassù era tutto un ronzare di falciatrice ,tagliasiepi,forbici, falce e falcetto a mano..rastrelli e carriole di sfalcio ! (Ho scoperto che le carriole di sfalcio che noi accatastiamo lontano in un angolo riparato dal vento per far compostaggio ...sono graditissime a ragni ecc...e le cataste di rametti vengono abitate da miriadi di lucertole e presumiamo anche ricci...chi avrà mai coraggio di andare a disfare ste collinette???!)
Questo lavoro di pulizia ci ha preso la mattina e ci ha sfiancati un po'!;))
Ho raccolto anche ben 209 frutti di rusticano (contati uno a uno come fossero pepite preziose) che erano ancora un po' acerbi ma stavano schiantando i rametti giovani del nostro piccolo rusticano bianco (quello rosso non ha ancora dato frutti)...e poi a dir il vero li ho raccolti prima che il cinghiale ci arrivi che se no mi butta giù l'intero alberello come ha fatto con quelli del vicino! Il prossimo anno conto che l'albero si sia irrobustito e possa sopportarne l'attacco! Questi frutti sono aciduli di loro e sono una sorta di pruni selvatici... ottimi da mischiare a frutta matura e dolce per fare una marmellata senza conservanti..ora mi resta da trovare un paio di chili di albicocche bio e farò una marmellata che ... ciao! (la preferita dal santuomo)
Però un po' ne ho assaggiati allappandomi il palato ,proprio come da ragazzina quando si andava a raccoglierli di nascosto !!! Sono eccezionali per l'apporto di vitamina C e per l'effetto ..ehm lassativo!
Poi il santuomo in "sella a Poldino" ha cominciato a rompere la piattaforma di cemento che dobbiamo rimuovere e ci siam divertiti a spostare i lastroni scoprendo che per fortuna non è cemento armato ma solo calcestruzzo e sotto c'è un bel po' di ghiaione e sassi (ma và!) che serviranno a rinforzare il nostro vialetto ..ora in puro fango battuto! Così tolta sta piattaforma (che è stato il nostro incubo e ci è costata il viaggio a Ra all'agenzia del territorio!) potremo usare quello spazio per altri 3 alberoni e il fienile diroccato sarà più coperto alla vista e soprattutto se verrà giù ,che è pericolante,riusciremo forse a contenere la discesa delle macerie... Soldi per rifarlo non ce ne sono...( se ci fossero penserei prima al tugurio che al fienile!).
E un tot di uccellini curiosissimi si son messi fra i rami delle tuje e del ciliegio a spiarci...credo sperassero in lombrichetti...! Purtroppo solo sassi...
Intanto altro mistero: visto che era piovuto nei gg. precedenti, abbiamo aperto le finestre del tugurio per cambiare l'aria e far uscire l'umidità...appena entrati abbiamo visto e contato 9 vespone morte sul pavimento...chissà come mai?
Non ci sono veleni ne altro... se non che nella camera (quella che spero diventerà ,fra secoli, LA nostra camera da letto) ...c'era un inquilino appeso a testa in giù ! e un altro in salotto! hahaha... dopo mesi son tornati Pippi e Strello!!! purtroppo li abbiamo disturbati nel sonno e così hanno volteggiato sul mio capo e sono usciti dalla finestra seccati!
(giusto : una strega con due pipistrelli che le volteggiano sopra la testa , tipo cartone animato Disney!) ...ma a sera son tornati! Sono inquilini furbi : in pieno inverno quando fuori fa freddo si rifugiano nel sottotetto calduccio, in piena estate quando fuori fa troppo caldo dormono invece nelle stanze più fresche e buie del piano terra ... ma quando andremo a viverci noi come faremo??!!
(e mi ci vedo a dormire coi gatti sul letto, il cane sul tappeto e i pipistrelli appesi al lampadario !).
Almeno fra rondini e pipistrelli speriamo che le zanzare calino! Ma il mistero delle 9 vespe morte rimane...chi le avrà uccise e perché non le ha mangiate?

sabato 27 giugno 2009

bio agli e vampiri

C'è un odore in cucina...così forte che qualsiasi creatura maligna,pur fosse anche il magnifico Lestat ...non resisterebbe dieci secondi!:))
Ho preparato i miei agli bio !Ne avevo due piatti pieni.
Dopo aver navigato in rete e letto almeno 10 ricette ho fatto di testa mia! Alla fine son andata a occhio ,mi son pulita a mano e con pazienza certosina un centinaio di spicchi di agli ,spellando e scorticando benbene così che fossero proprio nudi!Se lo fate a mani nude come me , mettete in preventivo un bel bruciore alle dita...ma io non riesco a lavorare coi guanti! Intanto in un pentolino avevo messo circa una tazza di aceto rosso (fatto in casa, quindi molto forte)tre cucchiai di aceto balsamico ( purtroppo compero,ma se avete del buon balsamico potete anche usare solo quello nella misura di una tazza e basta)poi mezzo bicchiere di vino rosso (avevo del lambrusco) pepe nero in grani , tre prese di sale grosso,(o se volete anche due cucchiai di sale grosso ma per me è troppo) 13 foglie di alloro fresco e spezzettato,un pizzico di prezzemolo.Vi ho aggiunto gli spicchi mondati e ho messo sul fuoco per sette minuti (i miei spicchi son medio piccoli) in totale dall'accensione (cioè circa 4 minuti di ebollizione,ma se avete spicchi grandi fate per un totale di 10 minuti)poi ho spento e lasciato raffreddare un poco.
Li ho scolati ben bene,ma non li ho asciugati e appena tiepidi ho preparato i barattoli di vetro (ho usato quelli con coperchio a chiusura con la guarnizione di gomma ,quelli delle acciughe!) : sul fondo le foglie di alloro e una presa di salamoia (è quel sale misto a rosmarino e pepe ecc.. che si prepara qua a Bo) poi ho aggiunto olio e.v.o. quello buono buono da tavola,e ho messo gli spicchi ben bene serrati con la forchetta e ancora olio fino a coprire un cm. abbondante sopra gli ultimi spicchi ...poi ho chiuso i barattoli e messi in frigo nel reparto meno freddo,quello buio delle verdure... Sì lo so che di solito si devono sterilizzare, ma son cotti nell'aceto e poi noi ne consumiamo tanto che in un mese sarà finito tutto! Il liquido rimasto si può utilizzare,c'è chi toglie le spezie filtrando con colino fitto poi aggiunge un cucchiaio di zucchero, un po' di aceto balsamico e fa cuocere ancora fino a ridurre di due terzi...è una sorta di "saba"con la quale si condiscono le carni bollite o gli arrosti,le grigliate di verdure e anche qualche formaggio...
*******
Io invece ne farò un uso idraulico! aggiungerò l'intruglio (il liquido rimasto dalla cottura sopra)alla cisterna di raccolta dell'acqua piovana per acidificare appena,le piante non ne risentiranno e la pompa non si incepperà... (me lo hanno insegnato dei tecnici :con mezzo litro di aceto anche bollito ogni 400-500 litri di acqua si combatte il calcare dell'acqua ristagnante in cisterne di raccolta,diventa meno limacciosa)
********
Con il piatto di agli che mi rimane farò invece l'olio all'aglio semplicissimo: si pelano gli spicchi e li si schiacciano appena un po' , messi dentro un barattolone con olio e.v.o. e un poco di peperoncino rosso secco (spezzettato,c'è chi usa anche solo i semi),qualche foglia di alloro spezzettata ,qualche grano di pepe pestato e si lascia macerare al buio ;dopo quindici giorni l'olio è pronto da condire insalate o pasta.Volendo si possono mettere spezie diverse come aghi di rosmarino o foglie di basilico...origano... a scelta ....
Poveri vampiri ...ma l'aglio è eccezzionale in caso di pressione alta (la abbassa) e di diabete o colesterolo...e tiene alla larga gli scocciatori!Avvertenza : usarlo insieme al partner!;))

venerdì 26 giugno 2009

foto del falò magico






foto verdi
















































Dall'alto : fior di melograno è il primo anno che lo fa!
Rusticani gialli ancora aspri e acerbi
More di rovo senza spine,varietà coltivata,appoggiate ad un vaso di pioppo
Mele renette del Canadà: "piccole mele crescono"!
Pomodori ancora indietro!
Fiore di cipolla bianco che spunta tra le foglie dei topinambur
Fiorellini gialli di elicriso ,dietro foglie di menta-bergamotto a sinistra e origano sulla destra.
Fiore di albizia
La raccolta degli agli

falò e speranze

Poi l'incanto si è rotto e son tornata sulla terra!;))
Comunque è stata una bella giornata e dopo aver cenato ( minestrina cotta sulla stufa a legna come due vecchi pionieri!) alle 22 siam andati a fare il falò ,che era ancora valido ...
Ho preparato tanti foglietti: per noi e per amici cari che non erano potuti venire...ma era come se fossero presenti...ho gettato nel fuoco anche le loro richieste e ho "pregato" che l'Universo le accolga ...ho pensato tanto... sperando che quel falò possa veramente portare Salute e Pace...
Il santuomo ha dato fuoco al paglione preparato..la notte si è illuminata e da vera strega ho cominciato a gettare le spezie e a salmodiare intorno le mie preghiere e i miei accorati appelli... chissà cosa hanno pensato gli animaletti e i folletti che sicuramente mi stavano a guardare dal folto del boschetto... io ero là sul piazzale a girare intorno !!! che roba... da medioevo!
E' inutile :ce l'ho nel sangue ...l'amore per il fuoco e il contatto primordiale con i riti antichi ... forse essere "streghe dentro" è questo: sentirsi in sintonia con gli elementi e con la natura e riscoprire attraverso riti un linguaggio ,un contatto con "il mondo che non ci parla " !
Eppure mi son sentita felice e naturale come se lo avessi fatto .."da sempre!"
Poi le ultime scintille...siamo stati là fino allo spegnersi completo del falò..e sono apparse le stelle ... qualche lucciola ...e un gran fresco! La mattina di ieri c'era solo un cerchio come traccia e profumo...(bruciare spezie e incensi lascia un gran odore nell'aria!)...
Infine ieri siam rimasti su fino a sera (che ai gatti aveva pensato il giorno prima il santuomo!)...e abbiam finito la prima riga del frutteto...ora svettano miserelli
--che sono un po' stentati ,han sofferto in vaso-- ma felici anche il fico, il caco vaniglia,il secondo pesco... accanto all'albicocco e all'altro pesco. Che lavorata...e quant'acqua e terra...speriamo vivano!
Abbiam messo a dimora anche il sommaco -albero del pane- che porello ormai buttava fuori le radici dal fondo del vaso e speriamo che ce la faccia.
E ho scovato anche dei bulbi di eremurus e di mughetti, dimenticati in un sacchetto... e completamente fuori stagione li ho piantati ugualmente!
Raccolte le nostra ossa stanche e i muscoli a pezzi! siam tornati alla civiltà...

rieccomi qua

Innanzitutto GRAZIE carissime a voi tutte che mi avete lasciato i commenti in questi gg. ,scusatemi ma son stata via 3 gg. su al tugurio in perfetta clausura ... il computer portatile scordato qua a Bo... e lassù mi sono persa...;))
Eccomi quindi solo ora! Martedì son andata per firmare dei documenti al paesello e nel pomeriggio mi son chiusa in eremitaggio!Là pioveva e ho dovuto rimandare il falò al giorno dopo ...;(( ma intanto mi ero preparata le spezie da bruciare ,i foglietti (ho scritto due papiri!) ecc.. e mi son chiusa in un silenzio quasi monastico, dopo settimane di nervoso...il silenzio mi ha conciliato la calma.
La notte era così fredda che in stalla abbiam riacceso la stufa a legna e siamo andati a nanna nella casetta di legno con una montagna di coperte!
La mattina del 24 il santuomo è dovuto andare giù per un lavoro improvviso (sarebbe stato in ferie aveva deciso di far ben 2 gg!...ma quando mai lui fa le ferie??Tzè...Mai sposare un artigiano con la sindrome del "il canale Xyyyz si è spento : odddddio devo subito andare a ripararlo...";(()
E son rimasta sola lassù...che pace! Con il mio bastone fidato ho zoppicchiato qua e là e arrivata nell'orto ho pensato che era il caso di raccogliere gli agli, che se no che San Giovanni è? Bisogna anche fare la treccia di agli da appendere ...ma era piovuto e gli agli bagnatissimi...e poi erano così piccini..insomma alla fine niente treccia, ma li ho raccolti tutti e puliti con pazienza dalla terra,senza lavarli..proprio asciugandoli e spazzolandoli con carta , pelandoli...ora mi è venuta la fissa di fare un barattolo di agli sott'olio pronti da condire... troverò una ricetta?
Ma bando alle divagazioni... nella mattinata è uscito il sole ed io ero là fuori davanti alla stalla , seduta a pelare ... come quelle immagini delle vecchiette sedute in mezzo all'aia ..che sgranano fagioli o "capano" i fagiolini... ecc... o magari ricamano e intorno hanno le galline e qualche gatto appisolato in grembo...
Ecco...mi son sentita così anche se non c'erano ne gatti ne galline! Un silenzio particolare...fatto di rumori lontani...trattori e abbaiare di cani...qualche campanaccio ( il vicino ha pecore libere e bufali al pascolo) ...ma rumori attutiti che venivano come di rimbalzo dalle colline...echi ..echi di un passato..
Ogni tanto invece un trillo vicinissimo... un picchiettare dal bosco ,qualche frullo e richiami insistenti...sono gazze,picchi ,verdoni e cuculi... e un fruscio di ali quando qualche uccellino veniva a vedere cosa io stessi combinando! Un ronzio di insetto...ecco un'ape che passa, una farfalla si posa sul telo steso ad asciugare... e qualche pigra lucertola si spaparazza al sole per scaldarsi...
MI SONO PERSA ..in questo mondo fatto di piccole cose ,di piccoli esseri...e la mia anima ha finalmente tratto un sospiro di sollievo come se questa pausa incantasse i miei sensi, attenuando i picchi di ansia ,lenendo il dolore ma facendosi ancora più viva ... Come vorrei pietrificare in una sfera quella bolla di tempo e spazio e vivere immemore nei secoli a venire ...
perché in quel momento il mio Io bastardo si annulla e smetto di dibattermi...sono solo una cellula dell'Universo e una cellula felice e sana...

lunedì 22 giugno 2009

solstizio-San Giovanni

Come narravo l'anno scorso ,seguo certe tradizioni per San Giovanni ( quest'anno non so come farò!)... posso aggiungere al post che ...ci sono altre cose da fare per quella notte se vi trovate all'aperto o se avete un posto tranquillo dove poter fare un piccolo falò! Nella giornata del 23 prendetevi del tempo per scrivere su un foglio ciò che volete lasciare andare o meglio bruciare delle stagioni passate ,poi su un altro foglio scrivete ciò che vorreste arrivasse (di positivo eh mi raccomando!) dalla nuova stagione..insomma che "raccolto" desiderate ( in senso lato) e poi la sera fra il 23 e il 24,dopo la mezzanotte, basta che siano anche solo le 00.1 minuto!! accendete --mi raccomando in sicurezza--un piccolo falò , meglio se bruciate legna! sul quale getterete prima una manciata delle miscela che vi scrivo dopo... e in sequenza il foglio con le cose negative...poi un'altra manciata della miscela e il foglio con le cose positive... poi vi godete un po' il fuocherello... e quindi lo spegnete ben bene! Non date fuoco a campi ,boschi o case!;))) basta un fornelletto da barbecue o un piccolo fuoco fra i sassi...ehhh!!!
Alla fine gettatevi un po' d'acqua per spegnere il tutto...
La miscela deve essere composta da queste spezie secche (vanno bene quelle usate per cucinare) : un piccolo pugno di salvia, uno di origano,uno di aghi di rosmarino,menta,timo, un pizzico di prezzemolo,basilico,qualche foglia di alloro,un po' di chiodi di garofano,polvere di cannella e curcuma e soprattutto della lavanda secca che siano fiori o steli interi un bel pugno consistente... mescolate questa miscela e quando la gettate nel fuoco se dovesse avere la tendenza a mitigare la fiamma abbiate l'accortezza di spargerla come se doveste condire una pizza...capite il gesto ? in senso rotatorio...!

primo giorno d'estate

Non ci ho ancora fatto la mano ..il mio pc mi sembra estraneo, fa ancora molte cose che non capisco e ora con tutte le protezioni al "massimo" mi ferma ogni 3 per 2 , in ogni azione! ;(( uff... chissà se mi abituerò? che una vecchia babbiona vergine asc. scorpione va in tilt di fronte ai cambiamenti salvo poi affermare che le cose nuove sono bellissime! (che carattere brutto che ho!)
Comunque ieri primo giorno d'estate l'ho passato fra divano e letto...visto due film cretini in tv! ( vita da strega con la Kidman..ma per piacere: che schifo! altro che il vecchio serial TV di Samantha e Derryll!)e la sera "10 gg. per farsi lasciare!" ..Perché mi sono lesa il cervello con ste scemenze? perché sono masochista e perché di cose serie ... ora ... non ne voglio mezza...sono depressa e triste e solo guardando scemenze posso trovare la forza di ribellarmi all'immobilità fisica e costringere i miei muscoletti a funzionare! ( contorto come ragionamento, oscure le ragione anche a me medesima!!!:))
e le letture.. Una raccolta di storie di vampiri con racconti di Maupassant, Stoker, Doyle, Gogol, Tolstoj,Block... alcuni sono carini altri drammaticamente noiosi...mah..mi aspettavo di più! Per fortuna l'ultimo di Camilleri "La danza del gabbiano" mi ha tirato su... l'indagine di Montalbano non è una delle migliori ma è leggibile e mi fa sognare della Sicilia ( sono una fan di Camilleri e di Ragusa!-mio unico viaggio ..secoli fa...a Selinunte nella valle dei Templi...posto splendido e ...ben abitato!)
Strano questo mio primo giorno d'estate e strano il mio umore all'avvicinarsi del solstizio...è la prima volta che l'arrivo dell'estate non mi dà grande gioia... anzi vorrei che non arrivasse quel caldo torrido tipico della zona in cui vivo, ma solo un po' di caldo asciutto magari ventilato e temperature medie almeno in città, che al mare ... si sfogasse pure....pretendo eh???!! ;))

domenica 21 giugno 2009

debellato?

forse ce l'ha fatta! il santuomo ha chiesto aiuto all'amico "informaticcio" ( alla Camilleri!) e poi ha spirolato e sudato,scaricato,installato e cancellato...! Ha dovuto cancellare tutto il lavoro degli ultimi due anni ( copiato su cd e pen drive)..poi lanciato antivirus misti e malware o roba simile...spy ecc...e alla fine dopo varie distruzioni il troyan è morto! ;))
E stamattina sono arrivata anch'io ! e ho anche installato I.E.8 e nei prossimi gg. metterò su una sorveglianza che ..levati!Ho rinunciato a Skype e ad altre cosucce fonti di infezioni virulente...ma SAPPIATE che le mie mail sono linde e pulite ...(avevo preso l'infezione da skype!!! ) e NON scarico mai allegati se non controllatissimi...
Ora dovrò rimettere sul pc il materiale ma non riempirò nuovamente il pc ..che mi piace tenerlo leggero e a dieta!:))
mò vado a sdraiarmi sul divano che stare seduta a lungo nuoce la ginocchietto infortunato... aloha..a presto ...

sabato 20 giugno 2009

come una "cana zoppa"

Ecco ieri era una bella giornata, ero tranquilla e serena al supermercato e una signora mi è venuta addosso su carrello... lei si è come catapultata sul carrello ed io ho fatto un passo indietro di istinto... risultato? Lei non si è fatta nulla, io non sono proprio caduta ma ...mi si è slogato -incricchiato-insomma il ginocchio farlocco ha fatto crac e non son riuscita più a stare in piedi! Mi han portato una sedia ,ho telefonato al santuomo che è accorso e subito a casa con ghiaccio e pomate...ma ormai è chiaro : devo rifare la risonanza magnetica per vedere meglio come NON procede bene il legamento del ginocchietto poi tornare da un ortopedico...uno qualsiasi ! purché mi faccia guarire... Perché ormai dal 2003 ad ora son caduta 5 volte di cui 4 nell'ultimo anno e la gamba destra non mi tiene più su! Basta un piccolo movimento improvviso o una torsione o un passo all'indietro e il ginocchio cede ed io rovino al suolo o mi blocco! Peggio della "cana zoppa" di Graz! ;))
Se fossi un cavallo mi avrebbero già abbattuto...

giovedì 18 giugno 2009

la famiglia nel pozzo



Voi scuserete la pessima qualità delle foto ,ma calcolate che son state scattate attraverso una griglia cercando di illuminare una cisterna di raccolta acqua piovana dove Natascia la biscia...Non è sola come credevamo noi!...
Se guardate bene vedrete un tubo di plastica nera che è quello della pompa per pescare l'acqua, e poi 2 e (in altra foto) 3 corpi squamosi ... ben 3 bestiole! Natascia ha famiglia!!! C'è una grossa biscia (papà?) Natascia ( grandezza media e colore più chiaro)e un piccolo giallettino di cui non abbiam visto la testa... Nelle foto l'acqua ha fatto riflesso e così appare la figura di noi che stiamo scattando la foto sul fondo alla cisterna... ma è un gioco di riflessi...;)) Per fare le foto abbiam appoggiato la macchina alla griglia e scattato col flash che la cisterna è veramente buia e profonda ,ci saranno 4-5 metri di profondità di acqua...ma ora non la useremo più per non disturbare la famigliola... e andremo alla seconda cisterna!

mercato faentino e cibo riolese

oggi siam dovuti andare in centro a Faenza per uffici.. a parte che c'era traffico in autostrada e ci abbiamo impiegato un bel po' ad arrivare ,anche a Faenza non si girava!Molti lavori stradali e poi era pure giorno di mercato!Ma che bella città però!Abbiam parcheggiato sulla circonvallazione e a piedi siam andati ( che l'ufficio è proprio in centro centro!).Aria calda ma atmosfera allegra ,quasi da città di mare ! e poi il mercato in piazza, che meraviglia!Coloratissimo ,profumatissimo e ancora in vecchio stile, proprio come "i mercati" di un tempo...mi ha lasciato stupita ... Peccato non avere con me la macchina fotografica ma avevo già un bel plico di carte,borsa pesante e il bastone che nei lunghi tragitti sono perduta se non ce l'ho con me!Siamo poi saliti nell'ufficio della CIA (haha) e ho trovato molta gentilezza, cordialità e anche informazione! ;)) Siam stati un'ora e mezza e a mezzogiorno quando siam usciti non ho potuto vedere granché del mercato , ma ci torneremo e allora scatterò foto! Vista l'ora ci siam fermati a Riolo a mangiare...(hehehe) e il buon Luigi de "I Pini" ci ha deliziato con i suoi manicaretti (e stavolta faccio pubblicità!che se la merita) si mangia benissimo da lui! Il santuomo si è gettato a capofitto su una mega pizzona piena di "schifezze suine";)) io ho optato per un menù del giorno tutto vegetariano e mi son sbafata tagliatelle alle verdure (voto 9,9) caprese (10) e un'altro piatto gigante di insalata mista (10) !!:)) Le verdure erano ottime e tagliate come piacciono a me : ne troppo sottili ne troppo grosse, e il piatto era veramente misto, non come al solito che ci mettono due foglie di insalata verde ,due di rossa , mezza carota e un pomodoro! C'era una gran varietà , tutta di stagione ...insomma very good!Caffè per il santuomo , pagato (prezzo modico) ... e via verso il tugurio! Là un bel calduccio ,tanto che mi son chiusa in stalla fino alle 17! Ma intanto...una scoperta là al pozzo dei desideri!
(cioè la cisterna dell'acqua) ...vedere il post che metterò sopra!
E infine siam riusciti a piantare un albicocco (che ha una sola albicocca,che tenerezza!)il pesco noce che non so se ce la farà (il pesco normale è già defunto,colpito dalla bollosi) e preparato la buca per gli alberelli...poi ho perso la solita ora a innaffiare...
Siamo a casa ora ,senza aver cenato, ma non ho fame dalla stanchezza, ora mi bevo una tazza di camomilla e a nanna... ;))

senza skipe

piccolo appunto...alla fine il pc sembra star bene..ho solo perso skipe! hahahaha... ora ci vorranno mesi per riaverlo!( visti i tempi del santuomo!)...

appunto di giovedì sera; correggo subito! il pc è defunto ) non mi fa più entrare in internet e non ha nessun virus...grrrr...),sto usando quello del santuomo uffa!!!

mercoledì 17 giugno 2009

alcuni cenni su rimedi poco nocivi

Cara Graz avevo cominciato a risponderti nel commento del post precedente sull'olio bianco (leggi se vuoi) poi ho pensato di mettere qua altre considerazioni sui vari rimedi, ci sono ottimi libri in proposito, ma scrivo qua di getto quello che mi ricordo e quello che ho già sperimentato anch'io! Sull'olio eccoti una frase da un blog di agraria...:
"L'olio crea una patina sulla foglia e sul frutto biologico così laddove si è depositata la cocciniglia, nociva per le arance biologiche, la uccide per asfissia. L'olio bianco minerale utilizzato in agricoltura biologica è naturale ed è innocuo nei confronti degli altri insetti che non sono nocivi per le piante di arance. La vendita di agrumi biologici sarebbe compromessa se non esistessero procedimenti naturali ed innocui per la prosperità e per il benessere della pianta."
ma venendo ad altri rimedi ...
il più semplice è preparare un etto di semi di peperoncino rosso e / o un etto di polvere d'aglio secco (o teste d'aglio fresche ,nel caso 2teste intere di agli che poi bisogna pelare e schiacciare un po') messi in 1litro o 1litro e mezzo d'acqua e lasciati a macerare per due tre gg. (fuori perché il composto puzza molto di zolfo!) poi filtrare e spruzzare su tutta la pianta e il terreno con spruzzino a mano , non pompe a pressione!, possibilmente di sera e dopo avere bagnato il terreno...So che puzza ma uccide gli afidi e i pidocchietti... e le muffe! Oppure raccogliere punte di ortiche e se vuoi un etto o poco più in un litro d'acqua ,lascia macerare per 3-4 gg. e innaffi...Contro l'oidio anche le punte di equiseto o coda cavallina (è una felce spontanea facile da reperire come per le ortiche)...questi rimedi sono così blandi che non possono far male ai cani, anche perché hanno odore sgradevole e di solito i cani ne stanno lontani!
Invece anche se son considerati leggeri la poltiglia bordolese o il solfato di rame ..è meglio evitarli ...se hai animali intorno!
Buona cosa è anche piantare nasturzi ai piedi di piante come pomodori o alberi da frutto ,perché i nasturzi (che sono anche belli da vedere) rinforzano queste piante e tengono lontani alcuni parassiti!). Così come piantare rosai rampicanti o cespugli di rosa canina alle basi di alberi che di solito vengono attaccati dai bruchi (alberi tipo gelso o pini marittimi...che sono prede di processionaria e bachi da seta) aiuta a tenerli lontani un poco... in quanto questi bruchi non si arrampicano sui cespugli spinosi o meglio fan fatica (hehehe)!
Nel momento dello sfarfallamento però (già perché i bruchi poi diventano farfalle e volano!;(( ) l'unica soluzione è usare invece il bacillo thuringensis che si diluisce in acqua e si spruzza ed è innocuo per le api mentre uccide larve di zanzare anofele, tigre e non! e pare ,dico pare! , anche le farfalline della processionaria (che è molto pericolosa!)...
Per lumache ...piattino con birra messo la sera e al mattino vedrai...( anche mucchietti di cenere di legna, in campagna da noi le mettono persino intorno alle viti... allontanano le lumache e concimano la terra)...
Per le vespe ci sono varie preparazioni a base di ferormoni ... ma non le uso perché possono ingannare anche le api! E per le mosche acqua e zucchero e aceto nelle bottiglie...ma questi rimedi sono molto rustici e ci vuole pazienza... ;))
p.s.ahh scordavo : c'è anche la lotta integrata con coccinelle ecc... ma è costosa!

attentato anti vegano

Come dicevo sotto a Graz nei commenti...le mie ciliegie bio al 100% si son rivelate un attentato al mio essere vegetariana! Infatti...gulp e stragulp... quando le abbiamo staccate dall'albero ne ho ingollate un paio o giù di lì, ancora "calde" ..buone succose...poi arrivata a casa a Bo,presa da scrupoli le ho lavate e prima di mangiarle le ho esaminate con cura...mal me ne incolse... qualche toccatura qua e là un po' sospetta me le ha fatte aprire e ..ORRORE ..ho scoperto che la mia dieta vegetariana era stata violata...c'erano i famigerati vermetti bianchi delle ciliegie...ODDIO ..MAMMAMIA... e io le ho mangiate...aaarrgg... Morirò? :))
Che roba avverrà nella mia pancia già malconcia...?

:(( mentre faccio testamento... vi annuncio che dall'anno prossimo un po' di "qualcosina"antiinsetto,magari però anche " bio" la userò..magari solo un po' di poltiglia bordolese,di solfato di rame (leggero fatto in casa!) o di infusi di ortica ed equiseto...oppure di olio bianco... insomma comincerò a documentarmi su lotta biologica ecc -- ( forse dovrò comprare qualche insetto per combattere le farfalline o le mosche della frutta!) perché vorrei mangiare le mie ciliegie senza " carne"! e soprattutto penso alla salute dei merli...si sa mai che gli venga il fegato grosso...huahuhauah :))

martedì 16 giugno 2009

infezioni virulente trojane

non so se riuscirò a postare..è tutt'oggi che pasticcio col pc, ho un'antivirus N. e stamattina mi ha segnalato di avere un cavallo di troia che tentava di entrare,
ho difeso le mura, gettato olio bollente e armato gli arcieri!
ho seguito la procedura, lanciato lo scanning, messo in quarantena e poi sempre secondo istruzioni sono entrata in Winsozz ! e pulito la directory Temp
(che il santuomo mi ha gridato...non si tocca MAI il sacro programma Windows ..insomma mai aprire e pulire le finestre!:))
..cancellando e annientando il nemico!Non l'avessi mai fatto! già 3 mesi fa mi aveva azzerato tutto ...oggi peggio !
Non ho contagiato nessuno perchè tanto non mi faceva fare più nulla... il pc ridotto ad una lavagnetta vuota..tabula rasa...ho quasi pianto e alla fine col santuomo (che ci ha lavorato su 2ore sudando le famose 7 camicie e mormorando anatemi...) si era deciso di cancellare proprio tutto e ricominciare con formattazione ecc......(ho una copia di qualcosa sul cd...) e come d'incanto ora funziona, che sia un pc permaloso e dotato di intelligenza emotiva? Quindi non so esattamente che succederà... al massimo userò quella schifezza del pc portatile oppure quello sacro e inviolabile del santuomo ...
Perdonate perciò errori di battitura e imperfezioni varie nei prossimi gg. ,non verrà corretto nulla , finchè non avrò disinfettato bene il mio pc scardozzo che per ora va... (che sia stato geloso del portatile?)...Intanto per sicurezza non scriverò a nessuno ,così niente virus per voi! e rifaccio con ritardo qua gli auguri a Marella (ciao tarma Buon Non Compleanno!), ringrazio Fanny che mi scrive sempre tanti commenti( non ho avuto modo di risponderti, sorry),così come NonnaPapera, Graz ,Spirulina... ecc.. Mammamsterdam, Nonna Ivana,Vera, Animalia, SaraMi, Marzia, le mie 3 streghe preferite :Marinella, Gata e Susina ... e ancora...Tutti quelli che leggono e che lasciano o meno i commenti...non faccio collegamenti che non voglio guai! Niente email per un pò ... ma solo sms o segnali di fumo...
;)) Appena sarò sicura di avere tutto sano e integro ...vi scriverò..
baci informatici semi virulenti ...o già guariti? chissà!;))
valverde più sciroccata che mai!

lunedì 15 giugno 2009

fiori di tiglio











Che profumo...api e farfalle svolazzavano qua e là...

fiori ecc


























Dall'alto : lilium rosso;
mela renetta verde e piccina!,
paesaggio in divenire: garofani rossi,rose rosse e vari seminati che speriamo nascano!;
osmanto;
due gineprini.

foto dragose





ma di chi sarà mai quel letto?
lenzuolo con drago,a destar drago guardiano e in fondo la bandiera della pace!..mi sa che lì ci dorme Val in compagnia di Amarantha!;))

pozzo dei desideri

ieri sera avrei voluto terminare le cronache ma siam arrivati veramente stanchi e a mezzanotte invece che accendere il pc sono andata a letto :))
Qua a MPCM c'era un caldo africano allietato dal profumo dell'inceneritore che dista da PrimoMaggio solo un chilometro :(( e quindi ecco perché dico di vivere a MoltaPuzzaCastelMaggiore !!
Ma vi avevo lasciato con la storia della mia "liaison" con Palmiro! bene ieri verso le 19 son uscita dalla stalla (cara Graz non è una reggia per nulla ...è proprio una stalla!;))forse diventerà decente fra un paio di anni!)
e ho innaffiato la parte del vialetto...e qua mi sono "drogata" sniffando i fiori del tiglio...Mammamia che profumo inebriante, quasi da mal di testa per l'intensità...avevo letto da ste della tisana di fiori di tiglio ma ero troppo stanca per mettermi a selzionare i fiorellini...la prossima volta che vado su ,li raccoglierò e li metterò a seccare :vedremo che tisane stupefacenti farò!;))
Poi son riuscita ,anzi il santuomo è riuscito,armato di scala, a fregare un po' di ciliegie mature ai nostri merli che si stan svuotando due alberi!!;)) che buone...sono biologiche al 100% ma ogni anno ce ne sono di meno che i merli han messo l'insegna "ciliegie gratis!" e si è sparsa la voce...da noi i frutti son senza pesticidi e non c'è il cannoncino a carburo che li possa disturbare durante il pasto!
Infine il santuomo è andato a innaffiare la sua vigna e mentre controllava il tubo che pesca nella cisterna per portare acqua alla pompa ..ha avuto un bell'incontro: dentro la grande cisterna interrata dove raccogliamo l'acqua piovana ..c'era ...una lunghissima biscia verde marrone...
Mi ha chiamato a vederla e anch'io ho potuto fare la sua conoscenza... dopo Bissi e Saettone anche lei...Natascia la biscia che striscia !:)) è una Natrix natrix ... ma se l'avessi incontrata io da sola al buio...uhm..un urletto lo avrei fatto che lei ha una testolina triangolare e ci ho messo un po'... ;)) a convincermi che non fosse una vipera... però devo ammettere che nuota benissimo e si arrampica sul tubo nero da vera acrobata!
Ecco ,in due gg. abbiamo fatto terna :prima il ghiro poi le lucciole e infine la biscia..
Diamo un'interpretazione coi significati totemici? Svegliatevi dal letargo (ghiro) c'è la Luce (lucciole) e il cambiamento positivo ( biscia d'acqua)...che dire? Sarà vero?!!

domenica 14 giugno 2009

una notte con ... Palmiro

(segue da "battesimo tecnologico" )... Era molto caldo nella cabina di legno e molto umido ma il santuomo si è accasciato a dormire subito (beato lui) ..io no.Un po’ l’emozione di essere nuovamente su a dormire dopo un anno (sperando di non farmi più male!) , un po’ che soffro d’insonnia…insomma mi son addormentata tardissimo…e poi ascoltavo il grande silenzio che diventa quasi un suono: un ronzio ...
Un "silenzio pieno " però di mille fruscii e scricchiolii e quant'altro a cui non sono abituata, le orecchie captavano di tutto e un po’ mi scappava da ridere e un po’ avrei voluto correre fuori a vedere…mi sentivo come una bimba che dorme in un posto fatato... curiosa e timorosa allo stesso tempo…poi il sonno è arrivato e stamattina alle prime luci dell’alba ero ancora “cotta” tanto che invece di alzarci alle 5 ,come avevamo deciso ,da veri pelandroni domenicali ci siam tirati su alle 7 ;(( che vergogna! Quello CHE non ho raccontato al santuomo (ieri sera era un po’ in crisi a causa delle zanzare e della presenza di Palmiro quindi dubitava sul fatto di dormire in casetta, ma lho minacciato! un'altravolta lui in furgone ed io da sola...NO --vedi l'anno scorso!).. è che stanotte ,mentre lui dormiva bellamente ,ed io ero uscita a far pipì…( eh già!) ho sentito nettamente il nostro inquilino rientrare dai bagordi del sabato sera.. Sicuramente stava tornando da qualche rave party nel bosco a base di musica ad alto volume e bevande proibite ..succo di mandragola , estratti di datura, polvere di funghi e sesso sfrenato…ahhh questi ghiri depravati!!;))))
Ho giurato il silenzio col santuomo ,che su questioni di onorabilità è severissimo! e Palmiro mi ha promesso in cambio ..che mi porterà con sé a conoscere la famiglia di Bamby,i temibili Urucai (cinghiali) il clan degli Zero (tassi) e la cricca degli Spillo (istrici) ..purchè tenga lontana Foxy la volpe!;)))
Questa la mia notte con Palmiro……:))
Stamattina ho fatto le abluzioni come nel West : catino e tanica d’acqua fredda all'aria aperta !
Colazione a base di 1bicchiere di latte (solo questo c’era ) e poi ciliegie colte dall’albero!
Poi abbiam disboscato un pezzetto di rovi ,dove verranno i Signori Dell’Acqua (leggi Hera) a mettere il collegamento con l’acquedotto ... che di vivere così come una campeggiatrice sarei un pò stanca! E mentre il santuomo si dedicava alla sua vigna (ha piantato una pianta di uva Sangiovese che si è comprato gg.fa!) io ho piantato 4 bulbi di dalia e 3 di ismene ..e staremo a vedere che è già tardi ma mi ero dimenticata di averli!E un rotolino di semi di alisso bianco che vendono già pronto, anche questo è un esperimento!
E mentre lavoravamo due rondini sono entrate a volo radente dentro la stalla..cercando un riparo…ma questa stalla è uno zoo…è più frequentata di una piazza del mercato!;)))
Ora son qua a scrivere appena torna una temperatura decente esco… e stasera al ritorno vi posto qualche foto…

Battesimo teconologico

Sono su al tugurio,cosa c’è di strano?Ma che vi sto scrivendo in quasi diretta ,mie care! O almeno ci proviamo ,sto usando un vecchio portatile che non so usare!,collegato con un modem (una chiave usb) UMTS ,anzi a dir il vero ci avevo provato anche ieri sera ma al momento di salvarlo sul blog ho perso tutto!
;((
Così oggi ,visto che fuori ci sono 35 gradi , me ne sto qua in stalla, appollaiata sul vecchio divano zombie(quello del mio secondo post-appena arrivo a casa vi clicco il collegamento!)scrivo su un file Word e poi riproverò a postarlo sul blog!chissà se ce la farò? La tecnologia è arrivata fin qua al tugurio? Mah..
Intanto un po’ di novità!Ieri siam partiti tardi e arrivati qua tardissimo, c’era il ”mondo“ in strada.. tutti verso il mare , per fortuna noi giunti a Imola deviamo invece sulla via Emilia e poi verso Riolo e le colline
Era così caldo che ci siam rifugiati qua dentro …e mentre tentavamo di pisolare un po’.. un rumorino strano…tipo il grattare dei mici sulla porta … uno zampettio sospetto e alla fine abbiam individuato la causa : Sior Palmiro (o uno della sua famiglia!) era deciso a far fissa dimora sopra le nostre teste ,a due metri da dove dormiamo!;)) Abbiamo tentato di dissuaderlo, ma si è rintanato nel suo buco-nido sul sottotetto e ha lasciato fuori solo la coda a penzoloni! Che buffo … poi alla fine ha ritirato anche la coda ed è rimasto cocciutamente là…
Nel tardo pomeriggio siam andati fuori a lavorare ,lasciandogli i portoni spalancati.. hai visto mai che si fosse deciso ad uscire ?! poi alle 21.30 stanchi e a pezzetti sciolti (dal caldo) abbiamo deciso di rimanere a dormire qua nella cabina di legno che noi ci ostiniamo a chiamare casetta !...Dopo una lauta cena (hahaaha)fra nuvole di zanzare ;(( -insalata di riso fredda- ci siam dati alla grande vita…siamo usciti e…
Ragazze : una meraviglia , nel buio completo (niente luna e niente illuminazione) era comunque un turbinio di luci…UFO?!
NOOO…solo centinaia di ..lucciole ..una scia luminosa da incantare …lucciole che fluivano nell’aria come un fiume di fatine luminose e che si rincorrevano sotto i rami degli alberi …nel cespugli dei rovi... ovunque ci fosse un po’ di umidità.. Siamo rimasti affascinati e abbiamo passeggiato al buio piano piano per il vialetto fino al bosco… peccato non poter scattare una foto ma non si sarebbero viste… e poi non volevamo disturbare il loro volo, infatti non abbiamo usato neanche la torcia!Quindi siam andati a dormire…

venerdì 12 giugno 2009

ricetta pozione

Qua la ricetta-pozione del nocino magico ; se avrete la pazienza di farlo ,vedrete che è molto buono ,corroborante,salutare e risveglia l'amore... ;))) vabbè ho esagerato...diciamo che è Bbbbuono..hic..hic...

giovedì 11 giugno 2009

muri di bottiglie

a me la rete nuoce gravemente ! ;)) tempo fa lessi appunto su internet ( non ricordo più in che sito) di un tipo che si è costruito , credo in Russia, una casa interamente con bottiglie di vetro a far da muri...forse ho visto un servizio anche in tv...Comunque sia, questa idea mi è rimasta sepolta a sobbollire per mesi e inconsciamente devo averla elaborata perché ho cominciato a conservare varie bottiglie di vetro: quelle dell'aceto, dei succhi di frutta,dell'olio d'oliva,del liquore,del vino e dell'acqua. Di varie forme e di svariati colori...ne ho già raccolte 4 casse ! E ora le sto traslocando lassù! per farne? Un muretto ... con un po' di cemento metterò le mie bottiglie coricate orizzontali in varie file come fossero mattoni e creerò un piccolo muretto... sapete che sarà un bel rifugio per ragnetti, lucertoline e altri bestiolini e ci farò crescere qualche piantina rampicante così avrò un muretto riciclato al 100% e chissà se risuonerà al vento?... ho anche 3 scatole di conchiglie raccolte sulla battigia...uhm... ;))

tagliasiepi=esercizi ai fianchi

e poiché le ferie al mare son sfumate del tutto... ogni tanto fra un giorno di lavoro e l'altro scappiamo su al tugurio ..a .. lavorare! ;)) così ieri eravamo su e altri 25 mt. di rete son andati a dimora... piano piano come due lumachine...prima o poi arriveremo al fondo! E nell'orto improvvisato ora c'è una bello scavo grande e lungo ,pronto ad accogliere (quando ce la faremo) qualche albero da frutta... abbiam due albicocchi, un fico,un melo,due cachi... il pesco è defunto -ucciso dalla bollosi, sic! ma mi son rifiutata di annegarlo nello Zircam che è un prodotto tossico che va nella corteccia ed entra ...il pesco si salva ma poi per un paio di anni mangi pesche avvelenate!;((-- il prossimo pesco lo tratterò da subito con vari "mezzi" bio, quello poverino era nato male da subito!Anche lassù era caldo e son arrivate le zanzarelle ...uhmmm... che bonfi quando ti pungono :le zanzare campagnole sono toste!
E poi presa dalla follia ho voluto provare il tagliasiepi e ho sterminato una decina di metri di rovi ecc. ma usandolo non ritta in piedi bensì quasi raso terra , cioè io ero a semi-chinino e lo usavo con le braccia tese in avanti in modo che la lama tagliasse a venti cm da terra volteggiandolo come un spada e quindi compiendo torsioni col busto... insomma ho usato muscoli che ... non sapevo di avere!;))
Poi ho rastrellato , ecco : è stato l'ideale per assottigliare il punto vita ,han lavorato i muscoli lombari e quelli che interessano i fianchi! ma oggi ho un dolore ai muscoletti ... che a far la spesa mentre spingevo il carrello sembravo una zombie! camminavo bella rigidina e imbalsamata :))))
E oggi nel pomeriggio mi son concessa un fettina sottilissima di ciambella viennese...che ieri ho lavorato sodo...e sono 3 mesi che non tocco nulla di dolce , niente zucchero in assoluto, ormai i dolci me li sogno di notte come se potessi vivere in un Eden! Che buona la viennese, me fà murì! slurp...
(tornando a ieri ho piantato 4 vasi di sassifraga strisciante, uno di violette e ho seminato fiori per bordure e scarpate rocciose...staremo a vedere cosa nasce!!)
Sabato dovrò esercitami invece col tagliabordi e vediamo che muscoli risveglierò!agricolevolmente val

martedì 9 giugno 2009

6/6/61 e 9/6/26


Se muoio sopravvivimi con tanta forza pura
che tu risvegli la furia del pallido e del freddo
da sud a sud alza i tuoi occhi indelebili
da sole a sole suoni la tua bocca di chitarra.
Non voglio che vacillino il tuo riso né i tuoi passi
non voglio che muoia la mia eredità di gioia;
non bussare al mio petto: sono assente.
Vivi nella mia assenza come in una casa.
È una casa così grande, l'assenza
che entrerai in essa attraverso i muri
e appenderai i quadri nell'aria.
È una casa così trasparente, l'assenza
che senza vita io ti vedrò vivere
e se soffri, amore mio,io morirò di nuovo.

Pablo Neruda ( XCIV sonetto)

a voi mie amate, r

lunedì 8 giugno 2009

perdente

Sono perdente,una perdente su tutta la linea e sotto tutti i possibili profili...dalle elezioni (stendiamo velo pietoso) ,alla salute (qui serve un materasso al posto del velo) alla famiglia (non la mia che non c'è più, ma quella acquisita) financo alle ferie (che sono sfumate)e quindi all'umore che è nero ma nero nero!...(e io odio il colore nero!)...quindi che dire? faccio il solito post di sfogo ? mah...
Cerchiamo di mettere ordine ...per le elezioni : risultato purtroppo scontato ,viviamo in una società egoista e che se ne frega di condividere e rispettare, impera il personale interesse e lo sfruttamento della natura senza pensiero per le conseguenze (che prima o poi ,diciamo prima , ci colpiranno duramente e senza possibilità di appello!).
Per la salute : forse me lo merito ,forse no ..intanto non riesco a rappezzare decentemente questo corpo malridotto e forse sono le delusioni, la rabbia e la paura che han preso il sopravvento e hanno minato le mie difese... non lamentiamoci :c'è chi sta peggio!
Sulla famiglia non mia sarebbe troppo facile sparare a zero : le diatribe coi suoceri e cognati fanno storia in ogni nucleo...ma il bello è che io non ci litigo mai, pago solo in termini di dispiaceri,salute e quant'altro le cattiverie che fanno al loro figlio-fratello che è anche mio marito e me ne dolgo moltissimo ma non posso intervenire ...che ogni famiglia si regge su equilibri propri e non ci è dato criticare ...(lasciamo perdere l'argomento...ci sarebbe troppo da dire : c'è persino un blog ,anzi più d'uno,sul tema suoceri-cognati!) ..diciamo solo che grazie a queste belle personcine oltre ad altri problemi ci saltano pure le ferie che speravamo di fare...o meglio salta la possibilità di riposarci coi ns. gattoni ...e non per motivi seri da parte loro...no solo per puro egoismo .
E così oggi cosa mi rimane?
beh forse potrei cercare di pensare a chi sta peggio ...
E comunque ... mi rimboccherò le maniche come sempre e farò di tutto per stare meglio e andare via col mio santo,santissimo e dolce santuomo ... magari anche solo 3 gg. per allontanarci da questo luogo e da queste persone che non ci amano!

venerdì 5 giugno 2009

tramonto3


E poi è passato tutto e ad un tratto è sorta la luna quasi piena...

tramonto 2



Dall'altra parte della casa verso sud ecco come appariva il cielo ,
prima solo un accenno e poi nuvole sempre più scure!
(dal terrazzo della camera dei gatti, quell'orrore di costruzione è la nuova palazzina che hanno edificato 2 anni fa al posto di un giardino!)...




tramonto1

Ieri sera : dal terrazzo della nostra cucina a Bo ecco delle nuvole al tramonto ;stava tirando vento e sembrava che da un momento all'altro si sarebbe scatenato un temporalone...

giovedì 4 giugno 2009

massa muscolare e grasso

Con le ultime cistiti mi ero persa 5 chili (5-),oggi mi peso e la bilancia ne segna 2+ ..ma come? Se son bella sgonfia nel pancino e mangio nulla bevendo litri d'acqua? Però ho notato che lavorando sodo la terra le braccia si stan tonificando e "tornendo",così pure cosce ,polpacci e schiena! Uff..sto mettendo su massa muscolare ( che di ciccia grassa son piena ma di muscoli ...zero!)...e il santuomo mi ha spiegato che può succedere di vedere la bilancia che sale mentre invece ci si sgonfia...e il grasso scende... Solo che questa cosa mi demoralizza ..speriamo prima o poi che la bilancia scenda di nuovo ..il mio obbiettivo sarebbe per l'autunno arrivare a 80kg. che per me è un sogno... e nel 2010 a73 che sarebbero i chili che mi portavo nel 1999...ahhh questo nuovo secolo e millennio mi son costati 20 chili in più!;((((((
e intanto continuo a zappare e vangare ,che la palestra costa e non mi piace... ma un po' di mare non guasterebbe che il nuoto è ottimo!:))
(della serie pubblicità per crearmi un alibi .." ho bisogno di andare al mare...lo dice il dottore..;))

vecchia fan

Ebben sì lo ammetto ...al mattino mentre rigoverno la cucina accendo la tv e distrattamente ( huhu <0_0> ) seguo qualche filmetto! Diciamola tutta :purtroppo per qualche mistero del destino sono approdata su rete 4 ( gulp che vergogna)...e così per qualche mese son rimasta intrappolata e schiava di " Nash Bridges" perchè Don Johnson è sempre un gran bel figaccione... e non ho potuto resistere! Credevo di disntossicarmi e invece ora che la serie è finita , che fanno?Han deciso di rimandare "Miami Vice" sempre con lui e con Michael Talbott! (ahhh)...ecco : allora ditelo che ce l'avete con me! Nessuno riesce a schiodarmi dalla cucina fra le 8.55 e le 9.45! ;))
E' che Miami Vice mi riporta ai miei anni 80 ,alle canzoni e ai sogni di allora ... e ricordare, per una vecchia babbiona come me , è una dolcissima-amarognola tortura!
Che ci volete fare :invecchiando sto rincretinendo... e sogno sul vecchio Don Johnson come una ragazzina d'altri tempi... I miei neuroni sono bolliti!

mercoledì 3 giugno 2009

tempo d'estate

Oggi son tornata su al tugurio indossando le ginocchiere!:))
Mi ero ripromessa di scattare foto ma non son riuscita ...mi spiace , vedrete il risultato another day! Troppo stanca anche solo per uno scatto!
Mi son messa a lavorare come una forsennata e da sola ho piantato la magnolia soulangeana (quella stellata sabato scorso!) la lagestroemia bianca ,il melograno,una rosa, due allori ,due ginepri , con l'aiuto del santuomo invece il secondo lillà! Ero... sono ...cotta! Anche perché ho spostato la terra a mano!(ma i buchi grossi li aveva già fatti il santuomo con Poldino!) e finalmente ho messo insieme una "procedura verde"! Prima una bella buca più grande del dovuto così da smuovere bene la terraccia argillosa intorno, poi si riempie un po' con sabbia di fiume (quella in sacchi per fare il cemento ..solo sabbia di fiume a grana grossa) poi lo stallatico, poi il terriccio da trapianti ,un po' di torba e infine si pone la pianta svasata e ammollata (si mette il vaso in secchio acqua due ore prima)dopo aver un po' smosso le radici in eccedenza ..poi altra terra tutta intorno a coprire , ma creando una sorta di ciambella cioè un anello di terreno più basso attorno alla pianta così quando si bagna il terreno, l'acqua rimane e non scorre via (questo perché da noi c'è il problema della siccità) poi una bella manciata di corteccia di pino o di gusci di cacao come pacciamatura perché non crescano erbacce proprio attaccate al fusto e poi si innaffia , ahhh vanno posti anche i pali di sostegno che le piante col vento non si pieghino....Quindi oggi 9 piantuzze ...ahhh se ci riuscissi tutte le volte ,tempo una ventina di gg. e avrei finito! Magari! Ma è lungo preparare il terreno prima , fra pulire dalle erbacce e togliere infestanti,rovi ,sassi ecc... e poi fare le buche ...
Vabbè a forza di farlo impareremo bene ..così poi ci potremo buttare sui campi!:)). L'orto sta bene e se continua a piovere ogni tanto (almeno una volta la settimana) andrà ancora meglio!;))
Siam tornati a casa alle 21.30 e abbiam cenato alle 22.30 dopo la doccia...uhm..orari mediterranei non c'è che dire! Ma che bello vedere tramontare il sole tardissimo ,stasera c'era un cielo viola-rosso magnifico!
Ma domani il santuomo andrà a farsi togliere un dente, dopodomani io andrò dalla ginecologa e sabato sarà un tour de force con le cose che dobbiamo fare entro mattina ...arriveremo tardi al tugurio...ahhh il tempo! Ecco il mio problema : vorrei le giornate di 36 ore! 12 di lavoro 12 di sonno e 12 per hobby ecc... In estate poi quando non è caldissimo ( e dopo i due gg. di pioggia oggi era bello ma ancora non troppo caldo) mi sento vispa come un grillo e la sera non viene mai l'ora del sonno!
e quindi stasera comincio un nuovo libro ( che la magica Trilogia me la son finita ...che peccato!Mi è piaciuta molto ,povero Stieg Larsson morto a soli 54 anni). Dopo un paio di vecchi Urania ( mah robaccia) e un libro stile romanzo rosa d'epoca (mah altra robaccia, non cito neanche titoli!--tutta roba acquistata a peso alla coop!)altro giallo "Io sono Dio" di Faletti..mah staremo a vedere...sìsìsì lo so: Non c'è un solo titolo decente e di letteratura seria, ma questo giro va così!;))
buona notte...

lunedì 1 giugno 2009

le sfighe di Scaramacai

il mio 500' post non sembra essere fortunato...
forse dovrei cambiare il nome al blog..più che cronache dal pollaio dovrei intitolarlo ..."le sfighe di Scaramacai"! (io)...
Già...se volete farvi due risate o rasserenarvi sul fatto che la vostra erba sia molto più verde (eufemismo per dire che in confronto alle mie sfighe voi siete baciate dalla dea fortuna!) (sto facendo ironia: lo so benissimo che le sfighe nella vita sono altre..però...un pizzico di malasorte credo di averla attaccata!)...ecco leggetevi sta robaccia che segue e ...ridete ...anzi aiutatemi a riderci su!
Sabato siam partiti alla volta del tugurio rassegnati che sarebbe stato un viaggio lungo: c'era fila sia in autostrada che su strada normale!
Bene arriviamo alle 11 e che troviamo? Davanti alla stanga che fa da barriera all'accesso del nostro vialetto , vediamo un'auto parcheggiata e già la cosa fa girare al santuomo ... che la strada è così stretta che non possiamo fermare lì il furgone... e poi chi è entrato in casa nostra ? Ed ecco che bello come il sole compare l'ex proprietario a piedi che vien giù per il vialetto e tutto sorridente ci saluta ... era venuto--parole sue-- per salutarci e raccogliersi due ciliegie...
<0--0> ... ah bè!
Ora non fatevi l'idea che noi si sia degli orchi rustici e poco socievoli ... ma lui ... che bella faccia tosta! Insomma (chi conosce la nostra storia dal 2006 a oggi lo sa) diciamo che i rapporti con lui non son stati idilliaci per nulla; ci ha fatto penare un anno e mezzo per comprare,(tenendoci in forse e cambiando idea 2 volte , ma trattenendo pure la congrua caparra che si è preso da subito---grossa ingenuità la nostra ad averla versata così alta !--) e alla fine abbiamo pagato non solo tutta la cifra che aveva chiesto, intera senza trattare su nulla (e peggio per noi che ,pivellini come eravamo, abbiam speso un cifra esagerata e preso una bella fregatura... proprio peggio per noi)...ma anche tutte le spese per fare accatastamento ecc... che sarebbero toccate a lui in toto (e solo perché siam stati due cretini sprovveduti e innamorati di quel posto)...Passi le angherie che ci ha fatto (e che avevo già dimenticato e archiviato come esperienza per il futuro, chi le conosce è inorridito e ci ha detto più volte che dovevamo andar per via legali) passi che mi ci son rovinata la salute e roso il fegato : è solo esclusivamente colpa mia!... passi che alla fine abbiam comprato e ancora per un mese lui ha continuato a entrare a suo comodo ,avendo conservato copia delle chiavi,per sgombrare e che ci ha lasciato pure della robaccia che per smaltirla abbiamo speso ancora... oramai era tutto passato ,secondo me!
Almeno non lo avevamo più visto! E invece lui sabato era lì che passeggia in casa nostra !e quando ci ha visti ci racconta bel bello che ci ha cercato quest'inverno e quindi ho scoperto che è venuto altre volte a farsi un giretto...
Ora, vista la situazione, la cosa mi fa girare...ma è anche vero che io sono una pacifica... che è colpa nostra (finché non mettiamo su un bel cancello e chiudiamo tutto con le reti, là entrano e continueranno a entrare cani e porci ...insomma la gente è abituata a entrare e farsi i comodacci propri : curiosano e toccano e prima o poi combineranno guai... e la cosa non mi piace, e mi rende scema : che io in casa d'altri non entrerei MAI se non fossi stata invitata!).
Devo anche dire la completa verità : io ho paura di quell'uomo.
Non è cattivo , ma è una persona molto permalosa e incute timore; ha litigato già con mezzo paese e tutti lo temono e così da grande vigliacca che sono, non son riuscita a dirgli niente e non ho permesso neanche al santuomo di dire alcunché... ho mandato giù il rospo... e gli ho pure parlato in modo pacifico...
Non sono falsa : è che non sono riuscita a superare il timore e la voglia di pace... Mi capite? è un misto di timore e non voler cercare grane...e voler dimenticare un periodo della mia vita orribile (e non mi riferisco alla casa :io per dimenticare i lutti che stavo "subendo" avevo provato a gettarmi su questo progetto e con la mente poco lucida mi son messa in un grande guaio...e ora vorrei scordare tutto...
vabbè forse sono vigliacca!)
e così quando alla fine si è schiodato e se ne è andato ... ho pure bisticciato col santuomo che avrebbe voluto dirgli qualcosa ... e invece era stato bloccato dal mio comportamento ;(((
Ho proprio sbagliato! Che giornataccia...ma io ho paura di quella persona , paura che se la prenda e ci faccia dispetti... già abbiamo i nostri guai coi cacciatori ... bastano poche parole dette male e potrebbe succedere di tutto.
Noi siamo "gli estranei" per quelli del luogo e ci manca anche di inimicarci mezzo paese ,proprio ora che non abito ancora là e che chiunque può entrare e farci danni solo per dispetto (e son cose che accadono , si vorrebbe negarlo ... ma accadono , ed è inutile far finta di nulla, lo sappiamo bene) e d'altronde che fare? Mica posso litigare per sciocchezze ... è solo che non mi va che entrino nel cortile e intorno a casa quando non ci siamo, fra l'altro è pericoloso, potrebbe crollare qualcosa e abbiamo messo i cartelli sia di "Proprietà privata" che di "Pericolo di crollo" e abbiamo anche una DIA aperta per le recinzioni che stiamo mettendo su ...ma siamo indietro e il cancello è l'ultima cosa che metteremo...
Entrare in terreno privato sarebbe un reato ma là chi ci fa caso ? Se qualcuno entra e ti spacca un vetro o ti ruba una zappa che fai ?(sono solo esempi per carità!)... una denuncia contro ignoti? La paura è altra ... è un discorso più complicato che nasce dalle varie storie di paese, da equilibri precari...
Posso dire : "che palle"? Il tugurio è fonte di problemi e ogni tanto la gioia che provo lassù viene offuscata da tutto ciò...
Mi domando ancora, se io non abbia sbagliato a comprare e se da ingenua ho voluto vedere il bello dove non c'è!
Ma la cosa non è finita! Dopo che il mio umore era sceso a zero, son comunque riuscita a lavorare e abbiam piantato in "atmosfera gelida" il nespolo, due meli ornamentali, un nocciolo e un osmanto ... poi siam tornati a casa, ma non ero riuscita a rasserenarmi anzi...ammetto che abbiam fatto una bella litigata sull'argomento e ripensandoci son ancora più triste, che il santuomo ed io non litighiamo mai "per divergenze fra noi2" ma sempre a causa di interventi esterni e della malefica casa!! uff... e forse aveva ragione lui...
(poi abbiam fatto pace ... ma io vorrei non litigare mai e invece sono testarda...)
Domenica.
Ieri qua piovigginava ,ma su Meteo.it diceva che sarebbe stato solo cielo coperto e noi come due grulli siam andati su!
Morale:pioveva forte! e al mattino non abbiam combinato nulla;dopo mangiato quando stavamo per andare fuori dalla stalla a lavorare un po' ... che faccio? Inciampo in un osso di formica ...(modo di dire) e casco ... come sempre ... ! Risultato? Mi son rovinata le ginocchia , che ho rotto pure i pantaloni,
ho sbattuto la faccia contro due poltroncine e mi son procurata un taglietto
sul braccio destro... Per forza : quando cado c'è la massa di 90 chili che si abbatte al suolo! ;)) Che disastro... sono una goffa ippopotama che si schianta a terra!
e non avevamo neanche il ghiaccio! Quindi siam tornati a casa,dove mi son medicata con ghiaccio, pomate miracolose,cerotti, arnica 200 ch. per bocca, riposo e oggi son qua dolorante per la botta e fasciata benbene... e ringrazio il Cielo che MI è ANDATA BENE! NON mi sono rotta nulla (che al Rizzoli hanno un dossier su di me!) e ho solo grossi lividi -ematomi qua e là e due ginocchia gonfie ...
Che c'è da ridere? Che a leggere in chiave comica la cosa : sono un'imbranata e ogni volta che nella mia vita c'è qualche ostacolo reale o presunto...invece di superarlo o di difendermi , io dirigo la mia energia distruttiva su me stessa e mi faccio male come se la colpa fosse mia... e con ciò ho detto tutto! Sapete come si dice dalle mie parti?
Che sono una ehm.. è una parolaccia...diciamo " quagliona"... capito??;)))
la sfigata Scaramacai vi saluta...
(ma appena abbiamo i soldi lo mettiamo su il cancello ... ohhh sìsìsìsì se lo mettiamo su...!)(e la prossima volta mi tappo la bocca e mi spengo il sorriso , scappo via e lascio il santuomo-- che poi tanto santo non è!--a dipanare la matassa... ma della diplomazia degli uomini in generale io non mi fido! ;)