lunedì 28 settembre 2009

M


Passano gli anni ma certi luoghi rimangono quasi identici nella memoria, nel cuore ...
39 sono passati ma quando ti ho rivisto sono tornata bambina e qualcosa si è riaperto dentro...
Ovunque fantasmi di un dolcissimo passato che non ritornerà ma anche la consapevolezza che una parte di me rimarrà sempre in quella spiaggia... fra sassi e sabbia...fra gabbiani e vecchi palazzi...là dove ho lasciato la mia infanzia...

2 commenti:

Gatadaplar ha detto...

Prima o poi riuscirò anch'io a trascinare il Compare sulla spiaggia della mia infanzia e adolescenza... :)
Un abbraccio fortissimo!!!!!!

valverde ha detto...

Grazie...hai capito il mio stato d'animo, da là ho portato a casa due sassolini e stringendoli un pò di quella magia mi è rimasta vicina...
baci v