lunedì 31 maggio 2010

quando mamma non c'è!

"mamma è ancora via e mi manca tanto..così papà mi vizia!;DD"

(scritto da Cagliostro -13anni segno zod.ariete-..con la collaborazione di Santuomo !)

mercoledì 26 maggio 2010

chiuso per stanchezza!

"Che noia..qua fa caldo ovunque...
mamma se ne va qualche giorno e ci lascia con papi...
chissà quanta pappa ci darà e le coccole sul lettone...
ma intanto noi dormiamo ..."

dall'alto foto 1 : Fragolina burbera...

foto 2 : Cagliostro addormentato sulla sedia del papi
foto 3 : Zucca e Seppia che riposano nelle ceste in ingresso...

psst ..in borsa "Caccia al tesoro" di A.Camilleri,
in testa le scene di Avatar ,
nel cuore il rumore dell'acqua che mi cullerà...

riposo

giorni impegnati :oggi il fratello di Sant. trasloca e quindi andiamo ad aiutarlo ( siamo esperti!:) e stasera faccio le valigie che domani pomer. sarò già lontana... per circa una settimana non vi ammorberò con le cronache dal tugurio... vado a curarmi un pò le ginocchiette e il diabetuccio...
aloha ...

lunedì 24 maggio 2010

Amaranto e Monsanto

Faccio una cosa che non avevo mai fatto : ho ricevuto dal mio amico R.G.
_ con cui condivido molte idee (è un vegetariano da molti più anni di me) ed esperienze spirituali ( con lui ,sua moglie D. io e Sant. abbiamo partecipato , nel lontano passato , a dei corsi di pranic healing)_
una email di informazione e mi sento di pubblicarla qua (lui non ha un blog) , così come l'ho ricevuta... citando ovviamente la fonte... se per caso avessi violato qualche diritto fatemelo sapere che la cancello...ma
L'IMPORTANTE è che se ne parli...

"5.000 ettari di terreno coltivati a soia transgenica hanno dovuto essere abbandonati dai contadini della Georgia e altri 50.000 sono gravemente minacciati.
Il panico è dovuto ad una “erbaccia” che ha deciso di opporsi al gigante
Agro- alimentare Monsanto, noto come il peggior predatore della Terra.
Questa pianta mutante prolifera e sfida il RoundUp, pesticida totale a base di
glifosfato, a cui – secondo quanto pubblicizzato – non resiste nessuna erbaccia.
Quando la natura torna al comando
Fin dal 2004 un agricoltore di Macon, Georgia, città a circa 130 km da Atlanta, si rese conto che alcune varietà di amaranto resistono al RoundUp, con cui irrigava le sue piantagioni di soia.
I campi vittime di questa “erbaccia” infestante erano stati seminati con sementi
RoundUp Ready, geneticamente manipolate con l’inserimento di un gene resistente al RoundUp, a cui – secondo quanto pubblicizzato – non resiste nessuna erbaccia.
Da allora la situazione si è aggravata, e il fenomeno si è esteso ad altri stati: Carolina del Sud, del Nord, Arkansas, Tennessee e Missouri.
Secondo un gruppo di scienziati dell’organizzazione britannica Center for Ecology and Hydrology, di Winfrith, nel Dorset, può esserci stato un transfer di geni tra la pianta Ogm e alcune erbe indesiderate come l’amaranto.
Questa constatazione contraddice le avventate ed ottimistiche affermazioni dei
sostenitori degli Ogm, che insistevano nell’affermare che non fosse possibile una
ibridazione tra una pianta geneticamente modificata e una non modificata.
Essi insistevano sul fatto che ciò sarebbe semplicemente “impossibile”.
Secondo il genetista britannico Brian Johnson, specializzato nello studio di problemi derivanti dall’agricoltura, “è sufficiente un solo incrocio su molti milioni di possibilità; una volta generata la nuova pianta, questa possiede un vantaggio selettivo enorme, e si moltiplicherà rapidamente.”
Il potente erbicida utilizzato, a base di glifosfato di ammonio, ha esercitato una
pressione enorme sulle altre piante, che ha accentuato ancor di più la velocità di
adattamento. Così, a quanto pare, un gene di resistenza agli erbicidi ha dato vita a
una pianta ibrida, ottenuta da un incrocio tra il cereale che si intendeva proteggere
e l’amaranto che si è rivelato impossibile da eliminare.
Al momento l’unica soluzione possibile sembra essere quella di estirpare le erbacce a mano, come si faceva anticamente – ma questo non è possibile se le piantagioni superano certe dimensioni. D’altra parte queste erbe infestanti sono profondamente radicate, difficili da estirpare – è stato così che 5.000 ettari di terreno coltivato hanno dovuto essere semplicemente abbandonati.
Molti agricoltori stanno pensando di rinunciare agli Ogm e tornare alla coltivazione tradizionale. Per di più, questi semi geneticamente modificati costano di più, e la quantità di raccolto è fondamentale in questo tipo di agricoltura.
Il 25 Giugno 2005 l’inglese The Guardian pubblicava un articolo in cui si rivelava che geni modificati di cereali erano transitati su piante selvatiche, creando così piante resistenti agli erbicidi – cosa inconcepibile secondo gli scienziati del Ministero dell’Ambiente.
A partire dal 2008 la stampa specializzata statunitense ha riportato svariati casi di
resistenza e il governo USA ha operato rilevanti tagli ai finanziamenti, che hanno
obbligato il Ministero dell’Agricoltura a ridurre le proprie attività.
Alan Rowland, produttore e commerciante di sementi di Dudley, Missouri, afferma che negli ultimi tempi nessuno gli chiede più i semi Monsanto, che pure erano arrivati a costituire l’80% del suo volume d’affari. Oggi i semi Ogm sono scomparsi dal suo catalogo, e la richiesta di sementi tradizionali aumenta continuamente.
È interessante notare che questa pianta “diabolica” agli occhi della agricoltura
genetica era una pianta sacra per gli Incas e i popoli meso-americani, ed è una delle piante alimentari più antiche del mondo. Produce 12.000 semi all’anno, le sue foglie sono più ricche di proteine della soia, contiene vitamina A, C e sali minerali.
Così questo boomerang, inviato dalla natura sulla Monsanto, non solo neutralizza questo predatore, ma installa anche una pianta che potrebbe alimentare l’umanità in caso di carestia. Sopporta quasi qualunque clima, tanto in regioni secche quanto in zone di monsoni o terre tropicali; non sembra avere alcun problema con gli insetti né con le malattie.
In francese ‘la marante’ significa ‘la graziosa’; così ora l’amaranto lancia la sfida alla potente Monsanto, come Davide sfidò Golia – e tutti sanno come andò a finire. Una lotta che all’inizio sembrava già segnata....
Se questi fenomeni si riprodurranno in quantità sufficiente – come sembra stia
accadendo – presto Monsanto dovrà chiudere bottega. Ma, a parte i suoi
dipendenti, davvero dispiacerà a qualcuno?
Articolo originale (in francese): cliccate qua o
http://www.futura-sciences.com/fr/news/t/botanique-1/d/ogm-la-menace-dessuper-mauvaises-herbes-samplifie_19036/


e banalissima cosa ma che mi dà molto paicere .....ecco...avevo piantato delle piantine di amaranto quando ancora non ne sapevo nulla...sono felice...e spero sempre che gli insetti e le altre piante gradiscano questi miei goffi tentativi di aumentare la biodiversità...ma senza immettere cose troppo "aliene"!! ;)

AVATAR

Bene alcuni post addietro parlavo di film preferiti , giovedì scorso mi son guardata il dvd ,appena comprato di Avatar e ...devo aggiungerlo alla lista ; bello molto bello per i colori, le scene ... la trama a mio modesto parere è molto anni 80 , insomma ci risento una bella vena New age e a me è piaciuto per questo... anche se forse molti l'avranno trovato scontato ..insomma si capisce che il soggetto e la sceneggiatura sono stati un bel po' d'anni nel cassetto ma il film di Cameron è stato godibilissimo e anche se ingenuo in alcune parti mi ha veramente fatto rilassare e sognare ...ahhh una bella gita a Pandora!;DD
son felice che ci siano ancora alcuni films per due orette di puro svago...
...ti vedo....

fine settimana nervoso

E' arrivato il caldo, no non il dolce tepore primaverile ma già il "primo caldo estivo"...non mi lamento, per carità..ma è un cambiamento un po' forte per una metereopatica rompiballe come me e il mio umore non ha virato al giallo allegro bensì al rosso nervoso! hahaha...3 gg. di fine settimana in cui val è stata una vera peste iraconda ... (:(( ) comunque credo che mi sia passata...forse! Santuomo è stato abbastanza irascibile pure lui e ha perso parecchi giri di aureola...ma tant'è quanto si è solo in due +8 gatti e si è nervosetti con chi ci si sfoga? ehhh..sarebbe meglio vangare... e infatti in solitaria lui si è scavato, vangato e riempito 3 buche di terra per piantare 3 rusticani grandi (che in vaso ormai crepavano ma non so se reggeranno ora in terra piena...)... ed io ho fatto altri lavori in solitaria nell'orto e poi pochissimo tempo dentro la stalla ..che non abbiamo voglia di stare dentro... abbiamo ancora problemi di topi. ghiri, scorpioni,zecche e forse serpenti... dobbiamo sgombrarli fuori che purtroppo i serpenti non sono solo bisce... c'è traccia di vipere e allora stiamo lontani.com potrei dormire con l'incubo di alzarmi e pestare una vipera???
per fortuna la settimana prossima non sarò al tugurio ..anticipo. da giovedì27 fino a giovedì3 forse farò una pausa..
Comunque ho fatto tanti lavoretti e alla fine ero così stanca che non scattato foto se non al ritorno!
il ginocchietto si è sgonfiato e ora ho solo una gamba piena di lividi bluastri ;))

foto

dall'alto , foto 1 e 2 : sabato ...il mare liscio liscio...
foto 3 , 4 e 5 : domenica sera , tramonto sugli stradelli guelfi mentre rientravamo...

venerdì 21 maggio 2010

il solito venerdì

psst :oggi venerdì ..su al tugurio....
appena finito di innaffiare l'orto che era secco ha cominciato a piovere...
e alla fine sono inciampata nel tubo dell'acqua , sono caduta e ho sbattuto il ginocchio destro , ora gonfio... strano! mi aspettavano 3 gg. pieni di cose da fare...;(( ma vedrò di farle zoppicando!;((
buona notte cari miei signori/e
val strega zoppa
e aggiungo oggi sabato..idem come il venerdì!
non siam riusciti a combinare nulla di quello che dovevamo... grrr...
Siam arrivati tardi (causa coda lunghissima per incidente e traffico) e l'ACI di Cesenatico aveva già chiuso... non c'era la famosa festa di Pentecoste (ma su Internet dicevano diversamente!Acc) perché ci sarà domani la 9 colli. gara di bici...uffff...e via di seguito... giornata buttata e nervosismo molto accentuato... non ci siamo neanche goduti il mare... :(( e stamattina a momenti riscamazzolo in terra in casa ,scivolando con le ciabatte... mi son tenuta al volo... ...ohè ma siam impazziti? credo che sia meglio sfregare un cornetto rosso se passate di qua...;PP

sequenza di petali

giovedì 20 maggio 2010

foto degli orrori

E' fin troppo facile postare belle foto di bei piatti...hehehehe io sono la rivincita delle cuoche pessime , delle imbranate in cucina... delle bloggers pollice nero per foto e altro! :PP eccovi i miei "orrori bruttissimi ma decenti al palato" !
Dall'alto foto 1 e 2 : una pseudo torta con pasta brisè e ripieno : metà noci macadamia e pinoli , metà castagne,mirtilli rossi e uvetta sultanina...e fette irregolari di mele renetta sparse qua e là a casaccio! (il sottofondo era di marmellata di nespole che era ciò che avevo)... orrida a vedersi , finita in due gg. dal Santuomo e da me !
foto 3 e 4 :la mia prima farinata di ceci cotta al forno e spaccatasi per forse troppa cottura o poco olio? mah , buonissima...e finita appena fredda...
Comunque a onor del vero lo sformato di riso non ha visto la luce perché l'impasto in frigo ( rimanente da ieri) era diventato un po' troppo aspro..e quindi ho gettato il tutto -sic- a riprova della sfortuna di scrivere certe affermazioni ( vedi sotto:" qua non si butta mai via niente"!! ;(( )

pasticciO in tutti i sensi!

e invece di belle frittelle di riso ... mi è venuto un bel pasticcio!;(( nel senso che il blob era troppo molle e le frittelline si squagliavano così è diventata una frittatona sparpagliata , insomma una stracciatella o meglio una frittata strapazzata di riso ...!;PP Il sapore buono , ma pesantina e da non guardare!
Ne avevo fatto solo metà tegame e oggi per non buttare nulla (che gli avanzi non esistono in casa valverde!o se ce ne sono -rarissimi-sono subito divorati dalla moltitudine di bestiole varie, fra qua e il tugurio!ma a volte succedono scene come quella in fondo ***) proverò a infornare il tutto per un ipotetico quanto mai assurdo -eclettico-artistico sformato-timballo alias altro pasticcio di riso! :DDD hahahaha
SE non mi vergogno troppo stavolta farò le foto ( mah!) e comunque ecco come NON si fanno le frittelle di riso , ne lo sformato! Come non procedere:
La Non ricetta o meglio la pozione di Non-frittelle di riso!
Avevo un tegame di riso in bianchissimo: scotto e un po' liquidino e non molto salato... vi ho aggiunto due uova, un bel pò di formaggio parmigiano reggiano grattugiato , della ricotta di pecora -quella durissima da grattugiare - e poi una spolveratina di prezzemolo secco e farina di ceci , visto che il composto era ancora troppo molle... infatti dopo si era consolidato , avevo messo in un bel padellone olio di girasole e avevo tentato di fare delle frittelline ; queste ultime appena adagiate nell'olio bollente invece che solidificarsi e fare crosticina si son squagliate e unite fra loro in nome dell'amicizia e della solidarietà... prendendo la consistenza di mega frittatona strapazzata :((
Quindi ho ceduto al destino e ho cotto il blob così girandolo come una frittata (pessima idea..si è stropicciato ancora di più!) ma sono giunta a fine cottura (facendo colare l'olio in più in un piatto) ... a vedersi horror... il sapore buono ma pesantino anche se scolato dall'olio...
Ora come aggiustare l'altra metà tegame per fare lo sformato???
MAH! vi saprò dire...;)))))))

p.s. Santuomo oggi è via molto lontano, quindi il suo stomaco è salvo... a chi fare assaggiare???
*** personaggi : valverde , gatti , voce narrante...
uhm... (con voce melliflua)miciomiciomicio miii vieni qua bello...vieni da mammina tuaaaa... c'è pappa buona ... MIIICIAAA vieni qua tu ammmmore...
mieowr mieowr ... ( fossi scemo !)
prrr..miauuuu fffhhh ( altro gatto)
Rumore di gattaiole aperte freneticamente da un' infinità di musi ...si vedono code pelose dileguarsi all'orizzonte ...
i gatti son definitivamente andati tutti...!;PP

mercoledì 19 maggio 2010

riso e fulmini

Stamattina ero avvolta in un sogno complicato quando tuoni ,fulmini e saette in puro stile noir mi han risvegliato e qua a MPCM si è scatenato il finimondo, è pure saltata la corrente e veniva giù acqua a barili! altro che catinelle! Poi verso ora di pranzo si è quietato il tutto ed è spuntato un bel sole... mah! siamo indietro di due mesi: sembra fine marzo!;((
Infatti alle 9 c'erano 12 ° e poi alle 13 ben 19° e nel pomeriggio 22°...mah doppio! E non venitemi a dire che sto tempo tempra gli animi che io batto balengo (dò di matto) ... per placarmi credo che preparerò le frittelle di riso! Già perché IERI avendo una bella tosse e bua pancino mi ero fatta un tegamone di riso in bianchissimo, avete presente riso scotto senza sale e null'altro se non amido? e son stata bene subito! (La tosse perdura). Solo che me ne è avanzato (ho la tendenza a cucinare per un plotone !:) E allora stasera farò le frittelle di riso salate ...poi vi dirò ( magari se ci scappa qualche foto decente)...
ma domani che tempo farà? mah..metereopaticamente vi saluto, vs val

martedì 18 maggio 2010

SOOLEEEEE

FINALMENTE SOLE! Ecco oggi una bellissima giornata di sole, anche ieri non male, ma oggi proprio da "bucato steso fuori all'aria" ( ehm anche se qua a MPCM diventa giallino!;(() .
Comunque altra notiziola pettegolezzo-facezia : ecco ieri pomeriggio dopo esser andati a ritirare Dado dal meccanico (per il collaudo) siam passati dal parco dei Giardini a Corticella e ...i "cignini" di mesi fa ci sono ancora !yuuu solo che non sono più cignini ma bei cignetti semi adulti , già grandi come anatre adulte e tutti e 4 attaccati ancora alle piume di Mamma Cigna ma molto vispi e indaffarati a mangiucchiare !Papà Cigno li seguiva poco distante e nuotava fiero e lento un po' supervisore ma anche tranquillo , rimirava quella prole confusionaria e intanto secondo me progettava già un'altra nidiata con la sua bella cigna nera...
Gli altri animaletti stanno tutti bene e si udivano un bel po' di richiami ...e tutti quei "qua qua" mettevano allegria! Ho mangiato il primo e unico gelato della stagione 2010 che io non posso e non devo, ma la tentazione di festeggiare era tanta (un pensiero ai cignetti e uno a S.& L.! che hanno visto la cicogna!) e ci è scappato un gelato di augurio! Peccato che il più piccolo costi ben 2€ ed è microscopico in confronto al gelato del mare (all'IperRubicone di Gatteo dove costa solo 1,50€ ed è almeno 3volte tanto e anche molto più buono : ah la riviera romagnola ;DD !!).
Comunque per un annetto almeno dovrò solo ricordarmi il sapore di menta e cioccolato svizzero amaro (i 2 gusti che amo di più) ...perché il mio diabetuccio è un severo tiranno..anzi fra un po' mi prenderò una settimana di pausa per andarmi a curare che insomma non sto tanto bene e devo rimettermi in riga... ( che non vorrei rendere il Santuomo vedovo presto..ehm... perché sono così gelosa che dall' aldilà verrei a disturbarlo!;))
E' stato un addio ai dolci...ma perché li amo tanto? Veramente sono una ghiottona di tutte le cosine buone... uff perché non potevo aver la fortuna di essere indifferente al cibo???!!!

lunedì 17 maggio 2010

foto

Dall'alto, foto 1: le fragoline posano prima di essere piantate!
foto 2e3 : pure i "cuor di Maria " posano, sembrano cuori ballerini!;D
foto 4e5 : il nostro orto improvvisato fatto con vecchie reti da letto,ringhiere e rete di plastica per evitare che entrino i caprioli e gli istrici , mah!;))
foto 6: albero di sambuco in piena fioritura
foto 7: la lattuga in vaso prospera , ormai è da raccogliere!

foto 8: bocciolo giallo di * e chi se lo ricorda?
foto 9: e per finire gruppo di aquilegie con sfondo di melissa e magnolia!
(se volete vedere meglio cliccate sulle immagini e vedrete tutte le sfuocature!;P)

sfratto esecutivo ai ghiri

e siamo a lunedì: sole finalmente! anche se pure ieri è stata una bella giornata con sole a sprazzi fra nuvoloni neri solo di passaggio e un cielo luminoso dietro! Su al tugurio si è lavorato sodo : i pomodori ,il cetriolo(uno solo) e le fragoline hanno messo definitivamente i piedini nella terra piena e speriamo ne siano felici! Mi sono falciata i soliti 8 metri di erbacce (devo prendermi una capretta ,anche se ho il sospetto che si mangerebbe i fiori lasciando lì le erbe infestanti!) , mi sono rovinata un braccio con le ortiche (che i guanti arrivano appena dopo il polso e le mezze maniche della maglia mi han fregato !)... poi ho rinvasato alcune piantine che son cresciute come alberelli vista l'acqua di questi mesi... ho fatto pulizie nella stalla e senza volere ho stanato uno dei "nidi" o meglio un covo dei ghiri; già Gata avevi ragione : si erano solo trasferiti in fondo alla stalla dove ci sono le reti e i materassi (per fortuna quest'ultimi avvolti ancora nel cellophane) della casa di mia mamma e loro i "topoidi codati !"hanno fatto la loro cuccia in un telo di grosso cotone che avvolgeva una rete . Avete presente quella vecchia stoffa grossa ,grossa di cotone color beige-grigio con la quale si ricoprivano i materassi di lana? ecco uno di quei teli proteggeva una rete e aveva i bordi ripiegati e imbottiti sui 4 angoli, evidentemente è stato di grande godimento per qualche ghiro che ci si era appallottolato dentro! Sono arrivata ignara a spostare la rete e c'è stato un gran fuggi fuggi...una puzza di pipì di topo che non vi dico e tante cacchettine (ma questi non dovevano essere in letargo e quindi dormire??? Altroché: han mangiato ecc...tutto inverno!-stò a scherzàper il letrgo : lo so che ogni tanto si svegliano e fanno cacc+ e pipì!-).
Ho ripulito con cura e spero che se ne siano andati fuori nel fienile che è bello grande e che lasciamo interamente a loro senza rimpianto, ma nella stalla no che ci dormiamo anche noi! :(( ... Se continuano a girare per la stalla gli presento lo sfratto esecutivo! Come? Beh porterò su Cippa la killer e gli altri 7 mostri pelosi , credo che sloggeranno subito : 32 zampe artigliate sono decisamente troppe non trovate?!! :DD

sabato 15 maggio 2010

vendetta sul clima

e poichè fa pure freschetto ecco... ora vò di là in cucina e ...
Sia acceso il forno! : stasera faccio la torta di mele e magari pure la focaccia salata! ;DD

dov'è Noè?

..scusate ,mi sapete dire dove sta Noè? Che avremmo bisogno di un passaggio a bordo dell'Arca... ;PP
nooo ... perché , tanto per informarvi , qua piove a dirotto e fra un pò credo che saremo sott'acqua! ;((((
ma porcaccia miseriaccia un po' di acqua dove c'è siccità e deserto noo vero? e qua stop..baaasta!
ecco avete capito ormai l'umore, che noi oggi si doveva andare su a finire di piantare pomodori (oramai avranno imparato a nuotare stile rana o magari dorso!) cetrioli , 2-3 fragoline e se ci scappava pure qualche olmo e qualche carpino... e poi mettere su un altro pezzo di recinzione... Mi prudono le mani a stare inattiva!
:((
************
... e invece noi stiamo benissimo , clima stupendo quest'anno speriamo non arrivi l'estate! firmato : lumache e ranocchie :PP

venerdì 14 maggio 2010

i libri del cuore

Questo sarà un post lungo ..lo aggiornerò man mano che mi verranno alla mente i titoli dei miei libri più cari, una lista che è un po' cambiata negli anni , perché giustamente si cresce , si matura , si cambiano certi aspetti del nostro spirito e a volte sembra di essere tanto tanto più vecchi e saggi ( mica vero!)... Avete mai provato a rileggere un libro dopo una decina d'anni? Non solo la memoria del racconto è sempre un poco diversa se confrontata con una seconda lettura ... trovo cambiata anche la mia opinione finale sul libro, perché rileggendo colgo sempre qualcosa di nuovo e aggiungo impressione a impressione... Per alcuni testi la mia mente si è così "modificata" che posso addirittura giudicarli in maniera diversa, quindi alla fine dei tanti libri letti , solo pochi resistono al "taglio " del mio giudizio! Insomma mi son spiegata male, ma volevo solo dire che la lista dei migliori è assolutamente in completa sintonia con l'evoluzione del mio vissuto!
Ecco se dovessi elencare i libri con i quali finirei la mia vita su un'isola deserta o su un eremo in cima ad un monte comincerei da
"Il Maestro e Margherita" di Bulgakov ricordo ancora la prima volta che lo lessi, avevo 16 anni , me lo aveva prestato una compagna di classe ; lo cominciai molto dubbiosa e dopo le prime 60 pagg. ero annoiata , un po' delusa...trovavo la narrazione surreale!(il tema principale è l'arrivo di Voland a Mosca) poi arrivai al primo capitolo del libro scritto dal Maestro (sulla vicenda di Gesù e Pilato) e fu un colpo al cuore ... ricordo che feci notte per finirlo e poi nei giorni successivi cominciai a metter da parte i soldi perché restitui il libro alla mia amica e me lo comprai. Ho ancora la versione economica con la copertina verde ormai sciupata ..quel libro mi ha seguito in Grecia , a Londra e mi ha tenuto tanta compagnia. Ogni volta che una storia d'amore mi ha deluso , ho ripensato alle parole del Maestro sulla sua Margherita e ho agognato anni di trovare un amore come quello! e poi la famosa frase "non merita la luce ma la quiete" (-riposo- n.d.r.) ecco è diventato il mio motto ...il mio sogno... un " quieto giardino con un casetta e un focolare e i ciliegi in fiore... il ponte sul fiume placido ... passeggiare serenamente col mio maestro e invecchiare tranquilla"... Alla fine posso dire che la ricerca di tutto ciò mi ha portato alla decisione di andare via dalla città col Santuomo (ci ho messo 43 anni a trovare il mio maestro un po' "matto", ombroso e artista!) ed io a volte credo proprio di essere Margherita al ballo di primavera ... ;))
Poi come non citare "Il Signore degli anelli"di Tolkien? Ero già grandicella quando lo lessi per la prima volta , ma non mi risultava difficile entrare in un mondo così diverso... giunta alla fine ero così presa che cominciai a leggere fantasy ,anche se per anni, non ho trovato nessun altro libro all'altezza di quello!
E durante alcuni periodi della mia vita è stata una lettura di consolazione... il lungo viaggio per tornare alla serena vita della Contea!(avrei voluto essere Galadriel!)
E "Non temerò alcun male " di Heinlein ha seguito le mie scorribande new age e la follia degli anni in cui ogni corso "strano" era il mio, sempre alla ricerca del sovrannaturale e di una prova tangibile sulla reincarnazione! (matta eh?)
Mi ricordo una traversata col mare liscio e un cielo stellato da favola , a dormire nel sacco a pelo fuori sul ponte della nave, stretta al mio fedele zaino che conteneva poche cose e quel libro!E per un po' fui Eunice!(se lo sfoglio con attenzione posso quasi sentire l'odore del mare)
Con me porterei anche la prima copia di "Piccole Donne " di Louise Alcott libro già di una mia zia passato poi a me , ha la copertina di stoffa ! rosso bordò e le pagine ormai fragilissime (è del 1940) , fu la scoperta della mia adolescenza!
E la Sacra Bibbia di nonna Ada ... una Bibbia un po' diversa ,in quanto una bibbia dei Testimoni di Geova (nonna si convertì a 50anni), ci sono ancora le sue annotazioni a penna e i bigliettini con i suoi appunti e di quel sacro libro ho letto e riletto la Genesi e l'Apocalisse ...li trovo affascinanti!
La copia di mio papà di "Via col vento" di Margaret Mitchell , questo invece l'ho letto perché devo il mio nome a quel libro e al film conseguente :)) non è prettamente il mio genere, mi è caro per una ragione affettiva!
"2001 Odissea nello spazio" di Arthur Clarke è legato all'esame di maturità...l'indomani dovevo dare lo scritto di matematica e siccome ero molto agitata invece che ripassare (tanto lo avevo fatto per giorni e giorni) mi immersi nella lettura del libro e il giorno dopo l'esame andò benissimo!
"Romeo e Giulietta " di William Shakespeare ha segnato invece gli anni dell'università e la voglia repressa di cambiare facoltà...l'abbandono degli studi e finalmente la mia fuga all'estero!
E i "Cento Sonetti d'amore" di Pablo Neruda... che ancora mi danno il palpito al cuore ... e per finire un libro che mi ha fatto sognare parecchio : "Le guide del tramonto" sempre di Arthur Clarke, che ho portato con me attraverso il viaggio più lungo della mia vita in Australia.
Questa è la "top ten" ..poi seguono tanti altri che sono racchiusi negli scatoloni numerati per primi : sono la "crema" , gli scatoloni tenuti con grande cura , in attesa della lunga scaffalatura di metallo che li conterrà là al tugurio ...
e già mi vedo con uno di quei libri, appoggiata al tronco della quercia , mentre lo rileggo all'ombra in un caldo pomeriggio estivo...

fra le pagine odorose

Sono due giorni che accendo il pc , leggo e poi apro il blog..e lo richiudo...! Troppe idee e troppi "pensieri concentrici un po' acciaccati" così mi son data alle catartiche pulizie ...dieci lavatrici a pieno carico per fortuna a temperatura bassa 35°(eccheè siamo due zozzoni? NO! avevo "solo" tutti i cambi dei gatti cioè 8 teli e 8 coperte impulciate ,più le coperte nostre, i copri divani e i sacchi a pelo)..e poi via a pulire e ripulire ma non so se le pulci sono tutte scomparse...grrr...e poi la sera niente tv ma libro a nanna ... E' un metodo infallibile : quando ho sti attacchi di depressione ecc.. pulire e leggere mi distendono! Infatti i film mi piacciono ma non distolgono la mia mente dai pensieracci mentre la lettura , soprattutto di libri già conosciuti-i preferiti- , mi rilassa! Anche i libri nuovi ..ma c'è più pericolo : sia mai che un libro finisca "male" e dopo chi dorme???!!!
Ora vado a far spesa che qua la ciurma pelosa e il Santuomo reclamano cibo... ! ma nel pom. vi metterò la lista dei miei preferiti : i libri ormai consunti, con le pagg. ingiallite oppure scolorite dal tempo e dalla luce , quelli che mi porto come "sacrario" da un trascloco all'altro ...addirittura alcuni di essi mi hanno seguito nei viaggi avventurosi che ,bei tempi!, facevo quand'ero ancora "giovvvine e forte" :PP , e che conservano fra le pagine "l'odore della mia vita" , i ricordi più belli!

mercoledì 12 maggio 2010

foto

Dall'alto , foto 1 : una delle fucsia a fiori rossi,
foto 2 : un'altra pianta di fucsia a fiori rosa e violetti,
foto 3 : le acacie dietro la stalla, cariche di acqua !
foto 4 : un fiore di acacia ancora bagnato ma profumato,
foto 5, 6 e 7 : le piante di pomodori , tutti diversi , uno da sugo,un cuore di bue e uno a grappolo-ciliegino ; ne ho altri 4 di diverse "razze" così vediamo quelli che vengono su meglio! e devo ancora piantare il cetriolo e la lattuga!

sfogo karmico ed egocentrico

Eccomi qua, ieri era piovosissimo e brutto e "naturalmente" eravamo su al tugurio! ;(( sgrunt ... Oggi sono a casa e splende un beffardo sole! evvabbè...;))
Comunque son riuscita a trapiantare in vaso 3 fucsia e uno yucca ma il Sant. ha dato il meglio di sé! Da solo si è piantato due tigli e i pomodori, vangandosi a mano un bel quadrato di terra che servirà come mini orto (orticello piccino picciò!) e ha ovviato al problema caprioli e cinghiali, accrocchiando vecchie reti da letto, inutilizzate e rotte, come barriera : le ha attaccate alle ringhiere che c'erano per contenere i tori! Chissà se salveremo l'orto anche da Mr .Spillo (istrice) , da Mr. Cirillo (riccio) e dalle loro fameliche famiglie?? !;DD
Le acacie sono fiorite tutte e spandono per l'aria un profumo inebriante e dolcissimo quasi stucchevole , nonostante la pioggia , anche se i grappoli fioriti pendono bagnatissimi ... le api ronzavano molto infastidite dall'acqua ma evidentemente affamate! Non sono riuscita ad andare a vedere il nuovo alveare dentro il muro, aspetto tempo clemente per chiamare Nedo e decidere come salvare quelle api! E intanto ultimi ritocchi alle maschere che ormai sono pronte per tornare a proteggere gli alberi e la famiglia...
(Sarà meglio visto che la mia salute lascia molto a desiderare negli ultimi tempi , ma non voglio pensarci ...qualsiasi sia la quantità di tempo che mi rimane da vivere - e ciò non è dato a sapersi per nessuno di noi!- voglio che sia spensierata e vissuta bene e soprattutto voglio essere io l'unica a decidere il modo e il genere di esistenza che vivrò ...insomma in parole povere lo dico "qui e ora" sarò sempre io a decidere come curarmi e se curarmi e dove e come vivere... Ci ho pensato a lungo e forse tutta questa mia scaramanzia dipende dal fatto che, dopo 3 lunghissimi anni, sono arrivata alla fine del trasloco degli oggetti di mia sorella dalla casa del suo ex. All'inizio lui stesso non voleva disfarsi dei suoi mobili e delle sue cose, poi col tempo si è rifatto una vita , ora è papà e finalmente ha capito che doveva dare una svolta alla sua esistenza e così dopo 3 anni di "trasloco" fatto a "strozza e bocconi" ho portato via il rimanente dell roba di mia sorella (secondo il suo volere scritto prima della sua morte) e anche la nuova compagna di mio cognato me ne è stata grata. Questa cosa l'ho fatta la settimana scorsa e ieri abbiam portato su la roba là al tugurio. E ieri complice la pioggia, mentre ero in stalla, ho aperto qualche scatolone e ...quanta malinconia e magone mi son piombati addosso... ho letto qua e là i referti medici ...e altre cose e non ce l'ho fatta. Ho bruciato i fogli ...come a esorcizzare quell'orrore... e poi invece ho sistemato bene le ultime cose e le ho richiuse bene negli scatoloni. Non riesco a gettarle (so quanto lei ci teneva) ma non riesco a tenermele sotto gli occhi, ogni volta è un colpo al cuore perché la rivedo in ogni cosa...e ho così paura di finire come lei! Alla fine non voglio agonizzare anni , se sono già ammalata o se mi ammalerò, voglio che sia breve la cosa e volarmene via al più presto..ma è ovvio che vorrei avvenisse fra qualche anno, anzi fra qualche decennio!, non ora!ma sarà il Cielo a decidere... Mah ! chissà quale karma ho accumulato da "vecchia strega cattiva" quale sono??
E intanto ho timore che Gata avesse visto giusto ...ci sono di nuovo tracce di ghiro dentro la stalla... acc... sta a vedere che ormai c'è una colonia?!!
Spero di riuscire a convincerli a uscire, ma certo che il brutto tempo non aiuta! Forse stanno meglio al calduccio! ;PP

lunedì 10 maggio 2010

foto

Dall'alto, foto 1 : il pino mugo nano.
foto 2 : aquilegie e pervinche sfuocate!;DD
foto 3 : i fiorellini fucsia dell'acetosella rizomatosa,
foto 4 : fiori delle photinie ,
foto 5 : bacche rosse del caprifoglio,
foto 6 : insettone
foto 7 : altre viole del pensiero ...

notizie orticole-animalesche sparse

E siamo già al 10 maggio..peccato che il tempo sia ballerino come fosse fine marzo! Sole e pioggia e vento : ecco i 3 elementi di questi gg.!
Ieri domenica al tugurio e c'era sole con vento freddo :mah! Mi sono "dilettata" a strappare a mano tanta erbaccia dove falce, decespugliatore e motofalciatrice non possono arrivare , cioè fra le reti e gli alberelli piantati e non pensiate che sia maniaca del terreno nudo : è che l'erba è così alta e soffocante (vilucchio, gallio, vitalbe, rovi, ortiche) che devo strapparla se no gli alberelli appena messi non si vedono neanche! Speriamo che crescano ..hahaha! Mentre mi divertivo a far urlare la mia schiena :DD , Sant si è piantato da solo un ippocastano (che in vaso era arrivato a quasi due metri porello, pensate che sto ippocastano è nato qua a MPCM in un vaso da solo...come seme portato dal vento!) poi un bagolaro , un olmo , e un albero che era classificato come da frutto secondo l'etichetta del vivaio Ipergiardineria ..ma secondo me si son sbagliati perché ora che il fusto sta buttando fuori le foglie assomiglia ad una robinia o simile...mah! staremo a vedere! Poi si è sobbarcato varie carriole di macerie estratte dal terreno a sud della stalla e che useremo ricompattate per farci il marciapiede dietro il lato nord della stalla. Perché questo spostamento? perché sti lastroni di vecchi mattoni e sassi mischiati al cemento impediscono agli alberi di crescere bene e son stati buttati in un posto sbagliatissimo (alla sommità del noceto) mentre dall'altro alto sono ad hoc per "chiudere" un "fosso" (formatosi negli anni perché nessuno aveva fatto gli scoli giusti né messo grondaie) che corre dietro il lato nord della stalla e che fa sì che l'acqua entri nella stalla! Abbiamo montato la grondaia (che ora porta l'acqua piovana dentro a delle cisterne di raccolta e così abbiamo acqua da innaffiare) e se colmiamo questa sorta di fosso forse l'acqua smetterà di entrare nei muri della stalla rendendo l'ambiente umido e facendo crescere ortiche anche nelle fessure interne! Dovremo poi chiudere e stuccare ogni buco ...
Mentre lavoravamo una rondine è entrata più volte nella stalla facendosi un giretto a mangiarsi le zanzarine! e poi riuscendo a volo radente , ho temuto che mi si infilasse nella zucca da quanto volava bassa! ;))
Ho anche portato fuori dalla stalla tutte le piante grasse che ormai han bisogno di aria pura e speriamo che il sole possa rafforzarle, certo che se smettesse di piovere almeno per una settimana...
La lattuga in vaso prospera, i pomodori un po' meno, ma la terra è ancora un pantano e spero nella prossima settimana per metterli a dimora che se no quest'anno pochi pomodori! Ho ancora più di 50 vasi grandi di alberi da porre in terra piena: siamo indietro come non mai! I 4 peschi che ho , stanno soffrendo di bollosi, ma non mi decido a dare nessun rimedio che tanto se poi lo dessi non servirebbe a molto...l'anno scorso sia il solfato di rame che la poltiglia bordolese han sortito effetto nullo (lo so che ci vorrebbe lo Zircam ma non lo userò mai piuttosto niente pesche!). Spero quindi in una selezione naturale e vediamo se di 4 me ne avanza uno!;(( . Volevo fare le foto alle aquilegie e alle fucsie in fiore, ma alla fine ero troppo stanca e ho solo qualche scatto... in compenso ho anche dato la seconda mano di impregnante alle maschere e presto le attaccherò!
Mentre eravamo dietro il lato ovest del tugurio un gran ronzio ci ha portato a scoprire che uno sciame di api ha fatto il nido in una cavità nel muro fra pian terreno e primo piano del tugurio...era un buco dove c'era una trave di legno che è stata tolta quando hanno smontato la tettoia abusiva che aveva costruito il vecchio proprietario..ora le lasciamo là in attesa che venga Nedo l'apicoltore e decida che fare , credo sia un nuovo sciame e vorrei che si salvasse ...perché quando inizieremo i lavori non potremo lasciare le api attaccate ad un buco nel muro esterno della casa... ;((
ahhh quanti problemi!
Altri animali avvistati :un fagiano a spasso nella scarpata, il cuculo che ha cantato "cucù" tutto il pomeriggio e infine quando sia scesi giù ho rivisto la spledida Bubba ( come la chiamo io)il maremano femmina dei vicini che dopo ben due mesi mi ha riconosciuto subito e mi ha fatto tante feste...leccatine, poi morsicchiotti alle braccia e salti ...me la sarei portata a casa: adoro quel cane! E a casa qua ho subito un annusamento con muso insospettito del mio gattone Cagliostro che è gelosissimo di me!- o meglio ha fiutato il tradimento canino!- ;PP

sabato 8 maggio 2010

Beata Vergine di San Luca

oggi alternanza di sole e pioggia ma si sa :per questa settimana a partire da stasera ore 18 fino a domenica 16 ,a Bologna il clima sarà così! Perchè?
Perchè han "portato giù da San Luca la Madonnina" e fino a che non la riporteranno su il tempo sarà ballerino! Questa è un'antica credenza che fa parte della tradizone cittadina dal 1400 e qualcosa fino ad oggi! quindi : pioggia e sole... e amen!
Intanto domani è la festa delle mamme ... Auguri ...
e un pensiero grande grande a tutte quelle che stanno in Cielo
(vicino alla Mamma più importante che c'è... sempre per chi crede)...

venerdì 7 maggio 2010

ultime da MPCM

In questi gg. avrei dovuto andar via con Sant (che è a lavorare a FE ..ahhh Gata che nostalgia!) ma l'operazione "PULC Storm ovvero sterminio pulci" ha avuto conseguenze! 3 gg. fa ho usato, poco volentieri a dir il vero, la famigerata bomboletta Solfac automatic della Bayer che è un disinfettante tossico ad alto potenziale e stermina le pulci da tutta casa ..ma anche chi ci vive!;))
Cioè ho traslocato i gatti ,in precedenza spulciati con spazzolature e Front Line su in soffitta, poi ho dislocato le bombolette automatiche e per 4 ore nessuno è stato in casa..porte e finestre chiuse! Poi son scesa bardata come in un film tipo "Virus Letale" o la "Città verrà a distrutta all'alba "! ho spalancato finestre , fuori c'erano solo 12 gradi, per altre 5 ore e nel frattempo ho aspirato tutto quello che sono riuscita a spazzare, pulire spolverare ,ribaltare .. ( e sto facendo lavatrici a tutto andare per ripulire coperte, lenzuola,tappeti e tende ecc...)che non ho trovato nulla ma nel dubbio...brrr.. ( e sic al risparmio energetico per sta volta!)
Risultato? Le famigerate pulci scomparse..e così anche le farfalline che ho sempre lasciato svolazzare ( ;PP) e purtroppo anche i ragnetti , moscerini e quant'altro! Solo Vanesia è sopravvissuta !Purtroppo ho dovuto farlo.
I gatti ogni tanto si grattano ancora, ma esamindandoli sembrano non aver più pulci ( ma fra 20 gg. altra dose di Front Line che potrebbero avere uova!)... e la vendetta delle pulci si è fatta subito avanti! Ho preso freddo e tutto ieri ho girato per casa col mal di pancia e starnutendo! Ho anche il terrore che quella robaccia intossichi ..ma i mezzi dolci e bio non avevano sortito effetto e non potevamo dormire con il dubbio delle pulci annidiate...
Ora dovrò fare stesso trattamento su nella stalla del tugurio cioè dentro la casetta di legno ..che ho letto che in inverno le pulci si rifugiano al calduccio e al primo caldo zac escono fuori! Staremo a vedere...
Ma da questa lotta ho anche tirato fuori una considerazione da casalinga ...
A) ODIO spolverare
B) adoro lavare... ;DD
beh andiamo di classifica che ultimamente mi riesce bene.
I lavori più odiati! ( che non faccio quasi mai o solo di emergenza!) :
1) al primo posto a pari merito Stirare e Spolverare!
2) e spazzare ,attività noiose e faticose che ci impiego una vita come tempo!
3) mettere in ordine in generale ( tranne rare eccezioni sotto*)
I lavori invece più amati ,che non considero lavori ma piaceri e che svolgo sempre sempre anche quando non occorre!:
1) Cucinare
2) Lavare :dalle stoviglie ai panni (adoro lavare a mano) fino ai pavimenti... (spazzare non mi piace ma dare lo straccio sì e quando avevo il pavimento giusto davo la cera!) ...lavare è catartico in tutti i sensi!;DD
Sempre nel lavare comprendo la pulizia a fondo di bagno e cucina ...dalle piastrelle alla cappa, dalla stufa al frigo, dai sanitari allo "scalcarare" (hahaha cioè togliere il calcare che con l'acqua dura che abbiamo è un lavoro di forza fisica!)
3) Pulire i vetri cioè finestre e specchi fino a farli diventare trasparenti ( ma solo quando mi vien l'ispirazione! hahaha)
4) Spostare la mobilia e ribaltare la disposizione ...ma questo solo ogni due anni!;DD
5)* Riordinare i libri o i minerali che giacciono negli scatoloni!
e riordinare la dispensa che mi piace tanto avere scorte ..sono un'accumulatrice ,ma non mando mai niente in scadenza ..ci sto attentissima!
I lavori che svolgo ma mi risultano neutri ( e che quindi svolgo poco !)
1) riporre i vestiti negli armadi e fare il cambio stagione
2) rammendare ...o riattaccare i bottoni... ( però Non sono capace di cambiare una lampo o sostituire elastici...ci impazzisco!)
Quindi ho un casa pulitissima in cucina e in bagno , per il resto abbastanza pulita (tranne per la polvere sui sassi e sui mobili!) disordinatissima e caotica e andiamo vestiti sempre un po' arruffati-stropicciati ( stendo tutto bagnatissimo così la roba si stira asciugandosi!;))
Un voto : mi dò appena appena la sufficenza , 6 come media perché sono molto pigra ... (cioè 4 su alcune cose, 8 per altre ) e se mi prende il periodo "creativo" sono capace di trascurare quasi tutto per passare giorni a dipingere o a fare strane cose da strega ...
e insomma sono o non sono una strega cattiva? dovrò avere tempo per le mie pozioni , noo???!!!
Per fortuna Sant mi sopporta così come sono (che lui è peggio di me!)hihihihi

giovedì 6 maggio 2010

a Hilde S.

Oggi il mio ricordo vola a te Hilde S. ..metto il tuo nome perché ...vorrei , oh come vorrei... che tu potessi leggere queste mie righe ... chissà se vivi ancora (credo tu abbia quasi cento anni)...me lo auguro, se così non fosse , allora sento e "so" che passeggi tranquillamente nei giardini celesti e insegni dolcemente ai cherubini... accarezzando loro le ali !
Cara indimenticabile ,amatissima mia prima (e nel cuore unica) maestra elementare... Il tuo volto dolcissimo, i tuoi occhi così pieni di amore e la tua voce da mamma quando spiegavi , le tue carezze sulle nostre testoline quando ci consolavi per un qualche cruccio... quando ci rialzavi da terra se eravamo cadute... ( sì perché in quei tempi lontani facevamo tutto con te : dai compiti alle corse nel prato durante la ricreazione, dalla ginnastica alla colazione che ci passava l'Unione Europea -un bicchiere di latte e cioccolata in polvere-). Ci aiutavi a vestirci all'uscita e ci accompagnavi anche al bagno a volte (-- la nostra assai misera scuola sgarruppata , scuola di campagna distaccata , eravamo la "filiale nei campi"!! con una sola bidella e tre maestre per tutti quei bambini ! a volte la bidella non ce la faceva proprio ). Noi eravamo le tue bimbe ,sì classe di sole femmine come si usava a quel tempo (e per "collocare" gli anni nel giusto tempo ..andavo a scuola che c'erano ancora i calamai e l'inchiostro, grembiulini bianchi e fiocchetti in testa e all'entrata ci si toglieva "le scarpe da fuori" e ci mettevamo quelle "da classe" per stare più calde , che in inverno spesso si arrivava con le scarpe bagnate di neve e fango!)...
Le tue mani come mi incantavano quando tagliavi con le forbici delle bellissime forme nel cartoncino colorato ( i "lavorini" per la festa della mamma o a Natale!) e quando disegnavi... Ricordi il nostro bellissimo calendario quotidiano? Prendevamo nota della temperatura esterna , poi si segnava sul foglio e ogni giorno a turno una bimba aveva il privilegio di annotare il nome del santo e altre cose , un pensierino..un proverbio ...poi tu facevi un disegno e attaccavi il foglio con un fiocchetto all'almanacco.. e ogni fine anno scolastico ti portavi a casa quel tomo di foglietti dove c'era sempre un pochino di noi...
Dicevi che era per averci sempre con te , che erano i ricordi delle tue figliole ( tu che di figli non ne avevi e non potevi averne ,come seppi poi da grande!).
Cosa darei ora per rivedere uno di quei calendari, per sfogliarne insieme a te alcune date... E alla fine dell'anno tutte in fila per salutarti e abbracciarti ancora .. ti ricordi di quella bimba timida che faceva la fila , ti abbracciava e baciava e poi tornava di nuovo in fila per rifarlo ancora??
Dimmi che la ricordi ancora ... la chiamavi il tuo Cucciolo (dai nanetti di Walt Disney ) e so che era un dolcissimo soprannome ... perché era anche il nanetto più piccolo e muto!:))
Bé la tua Cucciolo oggi ti saluta e si mette in fila ancora e ancora per avere un abbraccio e un bacio... la tua Cucciolo non smetterà mai di volerti bene ,e di portarti nel cuore ... mia cara e dolce Hilde che sei stata una seconda mamma... ciao maestra!

martedì 4 maggio 2010

classifica personale film da svago

rifacendomi al post di Errebi ( che qua saluto calorosamente) ecco la mia personale classifica dei migliori film ..(questa è una classifica dei film da "svago" e non c'è niente di impegnato o serio... casomai un'altra volta!)
1) La trilogia de Il Signore degli Anelli ( mi son pure comprata i dvd versione lunga e quando siamo dell'umore, Sant ed io ce li "spariamo" di seguito in 3 serate... non vedo l'ora di rivedermeli lassù al tugurio a tutto volume , magari in quelle serate invernali...ahhhh... già pregusto il piacere!)
2) La vita è meravigliosa di Frank Capra con James Stewart
3) Una strega in Paradiso con Kim Novak(remake di Ho sposato una strega con Veronica Lake '42)
4) Accadde in Paradiso con Timothy Hutton (evvabbè ho la fissa del paradiso!)
5) 2001 : Odissea nello spazio
6) Blade Runner di Ridely Scott con Rutger Hauer,Harrison Ford e Daryl Hannah
7) Highlander con Cristopher Lambert
8) Myriam si sveglia a mezzanotte (The hungers)David Bowie ,Catherine Deneuve e Susan Sarandon
9) Lady Hawke con Michelle Pfeiffer e Rutger Hauer
10) L' uomo bicentenario con Robby Williams
11) Cat people (Il bacio della pantera)con una magnifica Natassia Kinski
12) Gioco a due con Pierce Brosnan
13) Pretty Woman Julia Roberts e Richard Gere hehehe...:PP
e mille altri ancora tipo : la trilogia de La mummia , la trilogia di Mr Crocodile Dundee (Paul Hogan ... ecc..spaziando dal fantasy alla fantascienza...con punte di adventure ecc... :DD senza pretese ...solo spasso e testa vuota o in alcuni casi sogni e sogni! Non ho ancora visto purtroppo Avatar...
...E VOI????
pssstt...non sto dormendo...uff! e allora mi son venuti in mente altri titoli
14) Labyrinth con il magnifico David Bowie !e Jennifer Connelly
15) L'uomo che cadde sulla terra (idem come sopra)
16) Stargate (ehhhh Kurt Russell)
17) Legend (esordiente Tom Cruise)
18) Krull
19 ) Intervista col vampiro (serie di boni!da Brad Pitt a Tom Cruise e Banderas!)
20) Dark Crystal film di animazione molto particolare... e per finire
21) In compagnia dei lupi ( Angela Lansbury film di Neil Jordan 1984)...
scusate gli errori di ortografia nei nomi stranieri ( ne avrò fatti sicuramente!)
************
e ancora una giunta , questo post rischia di diventare un' enciclopedia!;D ma devo aggiungere altri titoli. grazie ad animalia mi è venuto in mente anche
22) Il quinto elemento Luc Besson del quale ho adorato nonostante la violenza anche 23) Leon col mitico Jean Reno visto anche in
24) Wasabi
25) Godzilla e ...
26) I visitatori !
poi posso infilare la "esa"logia per ora di Harry Potter ...
27) Hocus Pocus
28) Le streghe di Eastwick (magnifico sia Jack Nicholson che le 3 streghe : Cher, Susan Sarandon e Michelle Pfeiffer)
29) Incontri ravvicinati del terzo tipo ( Richard Dreyfuss)
30) Capricorn One (Elliott Gould) e la saga di Stars Wars... poi
31) Corto circuito
32) War games
33) Contact ( Jody Foster)
34) Brainstorm...
e vabbè mi fermo qua ...forse si capisce che sono un fanatica di fantasy-science fiction ecc...!:DD

lunedì 3 maggio 2010

e ancora ...

ehm..pulci! ;(( orrore..
SEMPRE sono stata attenta alle pulci..cioè che i gatti non le avessero ...credo che Front Line ecc... reggano la loro economia sui soldi che gli lasciamo...! visto che fra i nostri 8 gatti , i 7 di mia suocera e la quasi oasi felina di mia cognata, siamo sempre a comprare dosi industriali di sta roba! Però su consiglio veterinario del magico Vittorio ,uso dare il Front Line da marzo a novembre ogni mese, sospendendo in inverno (per i gatti di casa)...Ora che è successo? Che a febbraio ho operato Cagliostro e per ovvi motivi non ho potuto somministrargli l'antipulci , ne a marzo ne ad aprile ... e anche ora devo fare diversamente vista la sede(si da sulla "collottola" e lui ha la ferita dal collo fino a metà schiena).
Quindi l'ho sempre pulito molto bene e spazzolato ma ieri sera mentre lo accarezzavo l'ho visto grattarsi...e dopo un po' anche Fragolina si gratta e ... orrore ... mentre erano lì a grattarsi che vedo ? una pulce che salta via sul divano ..aaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh...
Ma come? Ho fatto indagini accurate
(dopo aver dato alle fiamme il divano!!;PP)
e Cippa la killer assassina di topi ha qualche pulce che ha attaccato a Fragolina e a Cagliostro! Ma come? Agli altri ho dato la medicina mensile, non capisco la cosa! Stamattina dopo notte disturbata da incubi pulciosi!
ho telefonato a Vittorio
(e se sospettate una tresca fra me e lui ...ehm sbagliate anche se avrei dovuto sposarmi un veterinario ! -perdonami Santuomo!-).
Mi ha consolato dicendomi che quest'anno c'è una notevole invasione di pulci e zecche...ma che bello! e mi ha dato nuove istruzioni...
Per gli altri gatti : spazzolata, se voglio bagnetto con shampoo antipulci e poi il giorno dopo (se sopravvivo al bagnetto dei gatti) somministrazione di Front Line Combo... e dopo 20 gg. punturina di Droncit ; per Cagliostro invece spazzolata con pettinino fine , frizioni di acqua e alcool ripetute e somministrazione Front Line non in pipetta ma spray solo su gambe,coda e appena appena sulla testa, poi Droncit in pillola...
Ossignur ce la farò? Intanto il micio sta meglio e devo anche somministrargli il "remove"in pomata al malto per i boli di pelo che da quando ha la cicatrice lui si lecca molto di più e non basta l'erbetta o i crocchini contro i boli di pelo...
E per noi? Ecco andrò in farmacia e comprerò lo spray miracoloso disinfestante (quello che bisogna stare fuori un'intera giornata da casa) e ripulirò tutta casa..ma intanto sto molto attenta che Cippa non mi ritorni "pulciata" di nuovo...mi sento come al tempo della peste nel Medio Evo ...brrrrrr..
(ecco di fronte a pulci ,zecche e zanzare il mio amore universale per gli animali và a farsi friggere..che vergogna!)...

domenica 2 maggio 2010

foto

Dall'alto , foto 1 e 2: bellissimo fiore nel campo del vicino, scusate se non vi posto il nome ma come sempre non sono ferrata ...imparerò spero!
guardando in rete mi sembra che sia una "orchis purpurea" orchidea selvatica abbastanza comune in Italia...
foto 3 : anche il glicine attaccato al tugurio è fiorito, ma i grappoli giacciono spampanati sotto la pioggia però che bel colore e quando è asciutto che profumo...
foto 4 e 5: la famosa casetta per gli uccellini fatta dal signore casolano... notate il tetto in lamiera , il legno di castagno , il comignolo per bellezza e la bandierina...che tenero quel signore..è stato un piacere parlare con lui il 1°Maggio e ascoltare le sue parole ...i suoi pensieri sulla guerra...ecc...

pioggia magia musica

Eccoci qua..no dico ..non ha smesso di piovere un secondo ... ohhhhuffffff...
Comunque ..
"nanana nana nana ... "
non son impazzita ..è che oggi dentro la stalla Sant .ha lavorato di trapano là nel suo angolo officina ed io ..hehehe a suon di Nena con" 99 luft Balons " , di Nina Hagen "Ave Maria" , di Lene Lovich "Say When"... (ehhh chi sa di cosa sto parlando ??? !!! solo chi ha un passato un pochetto punk-dark fine anni 70-primi anni 80..London...miii che ricordi!)....comunque era la musica adatta perché, come stavo raccontando, a suon di musica ho tirato fuori la maschera incriminata (quella africana tosta,quella da magia) e l'ho trattata coll'impregnante incolore per renderla impermeabile ...poi presa da raptus mentre "ella" asciugava (con gli occhi volti verso il muro -che non sia mai veda la luce...capace di fulminare anche la stalla!) ho dato una mano anche alle due maschere thailandesi , alle altre africane, a quella del buddha (Indonesia) e via andare ...insomma ora in stalla sopra un vecchio stenditoio ci sno le maschere ad asciugare e quando saranno pronte comincerò a posizionarle fuori ...attaccate ai tronchi dei grossi alberi intorno a casa ... come protezione e per attirare i folletti che sono molto curiosi... 'na roba da streghe pazze neeeh!:DD
Poi alle 18 siam scappati via che ormai era buio ... sopra le poche foto...
buona notte brava gente ..non temete strega val non è cattiva!;PP e il cucù ha gradito la musica punk!:))

mostra scambio e auto d'epoca

Come si può vedere è un mercato all'aria aperta, molto informale e le bancarelle sono un pò per strada , un pò per i campi...le auto sono qua e là..ma questa confusione è molto simpatica a mio avviso...;))