mercoledì 6 ottobre 2010

pensieri e amiche

Beh non si fa in tempo a tirare il fiato che subito si ricomincia, insomma non si può mai stare tranquilli...Il Santuomo stava finendo le sue 30 punture di eparina e credevamo di tirare il fiato invece da lunedì la gamba ha ricominciato a fargli male e per fortuna ieri aveva la visita dall'angiologo...per farla breve non è guarito per nulla anzi è peggiorato...;((( così altre 30punture di eparina a dosaggio doppio e altro eco doppler fra un mese... gli esami del sangue vanno bene ,ma il dottore dice che fino a quando non avrà finito la cura e sarà guarito non si può capire la causa...dopo... solo dopo potrà fare esami specifici e scoprire se è un fattore genetico ereditario o altro ed quell" o altro" che mi fa venire i brividi ... ... E così oggi che doveva essere un bel giorno (esco di nuovo con R. e le sue amiche, la seconda volta quest'anno: evento da segnare sul calendario!) ...non sarà del tutto sereno... ma Sant. è via al lavoro (per fortuna non è solo ma con un collega) e così uscirò ...e spero di rasserenarmi che l'amicizia è importante e le amiche sono sempre un balsamo sulle ferite o sulle preoccupazioni! A presto...

4 commenti:

NonnaPapera ha detto...

Povero Sant, ma tu non iniziare a disperarti, eh! Le flebiti son cose lunghe, ma si curano.
Certo... ci vuole un po' di autodisciplina, non è facile stare fermi quando si è abituati a essere molto attivi.
in bocca al lupo!!!

valverde ha detto...

Hai ragione Nonna Papera : son cose lunghe ...evvabbè speriamo passi anche questa..grazie per l'augurio cioè "crepi" il lupo ma SEMPRE E SOLO virtuale..che poraccio sto lupo ...io lo
adoro..! ;PP
(non farci caso stò a scherzà...son un pò più scema del solito!;PP)
baci
val

Gata da Plar - Mony ha detto...

FORZA SAN E FORZA VAL!!!!
Vi abbracciooooooooooo ^_^

valverde ha detto...

Grazie Gatina...smack ***
valina tua