giovedì 4 novembre 2010

dedicato a te

Giorni strani : prima freddo poi pioggia, caldo , nebbia e qualche strappo di sole intorno al tramonto..
Tua terza eco doppler e la vena ancora non è guarita, quindi altri 40 gg. di eparina (che si aggiungono ai 60 già passati...) e il mio umore va in altalena...ti guardo un po' smarrita e...
poi stamattina mi alzo e ricordo una vecchia canzone di Claudio Baglioni : "Il mattino si è svegliato!" ( mi è sempre piaciuta )...ne copio qua il testo e lo dedico a te amore mio ...
" il mattino si è svegliato
e disteso s'è contro il cielo
mentre il prato si è sposato già
a uno spicchio di sole più in là
ed un passero
tutto intento
a beccar qua e là
tra il frumento
e la nebbia lenta sale su
e lo stagno non dorme già più
e la luce ritrova i colori
tra le foglie dei vecchi filari
mi sento vero
come questo cielo chiaro
e un pensiero
torna dolcemente
dentro la mia mente
e soffiare piano piano
su quel fiore lì così strano
e pensare mentre soffio che sembra neve
ma neve non è
e poi correre quasi volando
tra i papaveri mossi dal vento
mi sento vero
come l'aria che respiro
e un pensiero
sempre più impaziente
dentro la mia mente
il mattino si è svegliato
e mi accorgo che
voglio te ... "

13 commenti:

Il folletto paciugo ha detto...

Mi si è stretto il cuore al pensiero di come ti senti....
Un abbraccione Robi

Luca and Sabrina ha detto...

Il tuo amore rimane la cura migliore, la più dolce e la più preziosa.
Ma cosa consigliano i medici, a parte l'eparina? Riesci a tenerlo un po' a riposo?
Un abbraccio
Sabrina&Luca

valverde ha detto...

@Folletto cara grazie...
@Sabrina e Luca grazie anche a voi...
baci
val

Steffi ha detto...

Ciao cara Val,

Sopra ogni cosa la mia solidarietà, un grosso in bocca alla balena e, come sempre non sottovalutare la bestia.

Per mettere un pizzico di ironia, ma quel Santuomo diventa come un colabrodo con tutti quei buchi!

Se vogliamo poi metterla sul godereccio diciamo come un Emmenthaler svizzero (buchi fitti e piccoli, ma tanti)

VI ABBRACCIO FORTE FORTE

Un bacio St

valverde ha detto...

Grazie anche a te cara Steffi....
già proprio un colabrodo e in più Sant adora l'emmenthaler svizzero!;)
baci
val

Gata da Plar - Mony ha detto...

VALINA, SANT vi abbracciooooooooooooooooo

PeterC ha detto...

"Too much love will kill you
If you can't make up your mind
Torn between the lover and the love you leave behind
You're headed for disaster 'cos you never read the signs
Too much love will kill you every time"
...

Mauro ha detto...

Cara Val,
un giorno dovrò passare a conoscerti nel "tugurio", mi hai riempito di curiosità, soprattutto parlando dei Draghi dormienti del terreno...
Stavolta ti scrivo da Umano e operatore sanitario: l'eparina (calcica e predosata) sarà una "scocciatura di buchi" ma è la cosa più sicura e più "naturale" che si possa usare, sopratutto per terapie a lungo termine.
Se vi può essere di magra consolazione.

valverde ha detto...

@Gata tesorino grazie ,ricambiamo abbracci e baci ...
saluti a te e Compare e grattini ai gattosi...
smack
val e Sant

valverde ha detto...

@PeterC.


There's no time for us
There's no place for us
What is this thing that builds our dreams yet slips away from us?
Who wants to live forever?
WHO WANTS TO LIVE FOREVER?
There's no chance for us
It's all decided for us
This world has only one sweet moment set aside for us
Who wants to live forever?
Who dares to love forever
wHEN LOVE MUST DIE?
But touch my tears with your lips
Touch my world with your fingertips
And we can have forever
And we can love forever
Forever is our today
Who wants to live forever?
WHO WANTS TO LIVE FOREVER?
FOREVER IS OUR TODAY...
Who waits forever anyway?

(chi di Queen "colpisce"
di Queen "perisce"!! ;DD)
val

valverde ha detto...

@ Mauro grazie per l'info sull'eparina...
e per il resto ti ho scritto sopra un post... ciao caro ,
val

PeterC ha detto...

"Non si muore perchè ci si ammala, ma ci si ammala perchè
fondamentalmente bisogna morire. "
(Freud)

valverde ha detto...

@Peter
sarà così ma non mi consola per nulla...
la mia personale citazione è : " vorrei vivere in salute e testa lucida fino a 85 anni con il mio Santuomo accanto e addormentarmi fra le sue braccia una sera d'autunno guardando il tramonto..."!
altro che Freud!;PP
val