lunedì 13 dicembre 2010

almeno è il sinistro ovvero tazze e pollici!

Tutto è nato dal fatto che giorni fa ho rotto la mia adorata tazza da colazione ! Ne ho più di una (4 o 5) ma grandi-grandi come piacciono a me , solo una : quella! Una tazza in vecchio stile, di ceramica color rosso (come i vecchi pavimenti in cotto) e ampia da poterci fare lo zuppone dentro (latte e pane, ma anche orzo e cereali o frutta e yogurt) mescolando senza tema che esca tutto sulla tovaglia... ;)) Prugnolo si stava strusciando sulle mie gambe , mi sono spostata di scatto per non pestarlo e intanto stavo sgombrando il tavolo e via in terra la tazzona ;((
Ora sarò anche maniaca, ma ricordavo dove l'avevo comprata 3 anni fa e così oggi, che Sant andava da quelle parti a fare un lavoro, mi son fatta lasciare al centro commerciale di Castenaso e mentre lui era al lavoro ho fatto spesa...
Nel mega negozio di ceramiche e articoli da regalo ho trovato la sosia ...e poiché mi han detto che è un articolo in esaurimento (per forza : non è di moda!) ho comprato le ultime 3 ! due rossomattone e l'unica color becco d'anatra : un giallo arancio bellissimo. E ho trovato pure il vischio e qualche decorazione natalizia. Poi sono entrata in coop e girellando ,dopo il reparto libri (che scandaglio sempre con attenzione) ecco il settore giardinaggio :DD e quello di bricolage! c'era anche il sale da spargere come antighiaccio e siccome prevedono neve per il fine settimana e su al tugurio non ne abbiamo più, ho deciso di comprarlo. I sacchi sono da 25 chili e non sono stata a pensarci più di tanto , ne ho afferrato uno e l'ho caricato sul carrello ma, siccome ho realizzato solo mentre lo sollevavo, che il peso era notevole per i miei polsi ..l'ho adagiato non dentro il carrello, ma in alto dove si appoggiano di solito i pacchi dell'acqua minerale e nel farlo ho mosso malamente il pollice sinistro ..."prillandomelo" un poco...;DDD
La solita "imbalzata" con le mani deboli e i tendini di burro! ecco ...mi son distorta un poco il pollice e mi si è gonfiata la mano...
Morale: ho mollato l'idea di far spesa, mi son recata alla farmacia della coop (benedette le coop che hanno le farmacie interne) e ho comprato la mia solita pomata (che consumo a quintali) , la solita fascia elastica e i soliti granuli di arnica. Sono uscita e dopo aver tenuto la mano sotto l'acqua fredda per un po', mi sono poi automedicata e ho aspettato il ritorno del Sant seduta a leggere un libro , con fare indifferente, sperando non si preoccupasse !Che se no senti poi la predica... ;D
Tanto le tazze le ho comprate ,quindi ...dove sta il problema???!!!;PP
A casa la pappa era già pronta e ora scrivo con la destra e poi io non sono mancina...per fortuna!
Domanda : ma sta jazza finirà o devo proprio andare a Sarsina a farmi mettere il collare di San Vinicio contro i demoni??? c'è qualcuno che mi odia o mi invidia? no, no ... sono io che sono imbranata! ...O_O

9 commenti:

NonnaPapera ha detto...

o povera!
certo che 25 kg non son pochi eh!
Ma l'importante è aver trovato la tazza, adesso poi che ne hai addirittura 3... ;-)

Il folletto paciugo ha detto...

Cara Val ora ti racconto cosa è capitato a me e poi dimmi tu....

Questo w.e ero a Lodi dalla mia amica Debora che con le altre comari siamo state in fiera a Rho, quella dell'artigianato.
Ho portato via la trolley grande mezza vuota per poter caricare con comodo dopo gli acquisti.
Alla sera ci siamo spostate dalla sua mamma per dormire e nell'alzare la valigia per passare un gradino questa decide che era ora di animarsi di volontà propria e parte, salta il gradino e con se mi porta...storta al piede, tirone gigante alla spalla sinistra e caduta sull'osso sacro.
Pensa l'indomani eravamo in fiera di nuovo....ma dico io ... e pensa che nel farmi la borsa mi sono apparsi i granuli di arnica, da buona strega babbiona, a volte veggente mica li ho presi con me, quindi solo ghiaccio e andare con zoppichio. E c'era chi si è preoccupato di impartirmi nozioni su come avrei dovuto spostare la valigia per non farmi di nuovo male alla schiena....

Bhe almeno io ho trovato alcune cose che cercavo e tu le tazze ^___^

Un bacione
Robi

Marta ha detto...

Dài non prendertela troppo!!!! Il fatto è che noi vogliamo fare troppe cose, senza chiedere aiuto!!!! BAcibaci!

Marta ha detto...

Dài non prendertela troppo, il fatto è che noi super-donne cerchiamo sempre di far tutto senza aiuto e a volte beh.....ne paghiamo le conseguenze!!!! Baci, rimettiti presto!

valverde ha detto...

Cara Nonna Papera infatti l'importante è avere le tazze ! (così ora ne dedico una al latte e una al tè e le posso riempire in contemporanea!!e la terza? beh per la frutta!)
è che non avevo "pensato" che 25 chili sono tanti ...e che i sacchi di sabbia da 20 chili che sposto abitualmente li sposto in orizzontale, trascinandoli non sollevandoli!
...quando si dice : non usare il cervello!;DD
baci val

valverde ha detto...

Oh ma anche tu Folletto...ma insomma che sta capitando a noi streghe?
!!;((
spero che il tuo osso sacro e spalla sinistra nonchè caviglia stian tutte meglio... ( che pomata usi ? io una all'arnica alternandola ad un olio svizzero a base din erbe che è veramente lenitivo)e poi come dici tu giù di granuli di arnica...:))
val sinistrata ti saluta

valverde ha detto...

Grazie Marta , hai ragione avrei dovuto chiedere aiuto ma a fara spesa ero sola..la prossima volta evito di caricare sacchi pesnati!;))
bacioni , a presto
val

Gata da Plar - Mony ha detto...

Questa della pomata all'arnica me la segno!!! Mi srivi il nome del prodotto? che ultimametne pure io (e via di 3^ strega) "litigo" con ossa e giunture... :D

valverde ha detto...

Ti scrivo poi in pvt..ma sappi che ne uso tre ..le trovo in farmacia alla coop : una è solo arnica in gel, una è arnica e artiglio del diavolo ( Menodol) e una arnica in crema,ma non ricodo la marca...mo vado a cercare!;DD
ciauuz
val