sabato 30 aprile 2011

e quello benefico della fatica fisica

già per continuare il discorso iniziato ieri...devo ammettere che la fatica fisica ...il lavoro manuale insomma ha un potere benefico ... (non mi riferisco a situazioni lavorative "obbligatorie" ...ma a quelle "facoltative" beninteso). Infatti ieri dopo una mattinata di pressione un po' bassa e giramenti di testa( per forza mi han tolto il carburante !;D) e dopo un pasto leggero riso in bianco ...eccomi su a cercare di piantare i pomodori...Perché cercare? Perché ingenuamente Sant ed io avevamo deciso di cambiare posto rispetto all'anno scorso ( rotazione coltivazioni) e siam andati a scavare qualche metro più in là...EHM! Non l'avessimo mai fatto! Prima un sassolino, poi un sasso ..poi dei massi e infine altro pezzo di muro e un pilone ..il tutto sotterrato !E allora vai a pendere l'escavatore che a mano non riuscivamo, riapri la recinzione ...e comincia a disseppellire le vestigia di una stalla ( noi credevamo di aver finito!tsè illusi !)...Morale? stiamo togliendo altri quintali di resti...e carriole di macerie che andranno a colmare le scarpate ... Comunque da questo intoppo ci è scaturita l'idea : bonifichiamo 3 metri per 3 di area , profondità un metro e mezzo e poi ci spostiamo a fianco e procediamo con altri 3 x3x1.50 così' la terra del secondo scavo ripulita dai assi la useremo per colmare il primo scavo...e allora? Beh secondo i ns. calcoli il primo scavo verrà quasi colmato e nel secondo che resterà vuoto dalla terra potremo installare la rudimentale fogna che dovremo costruirci cioè degrassatore e tombino con tubo verso fuori ..che Signori e Signore udite bene ..da quel punto della stalla uscirà il nostro sistema di scarico ...e ciò significa che prima o poi avremo una bagno anche noi!Evvai! Ovvio l'uso di "roba" esclusivamente biologica che poi il nostro tubo finisce nei campi a dispersione e quindi non vogliamo inquinare i noci ecc..( non esiste sistema fognario e non è possibile farlo ...).Solo roba sana e pochissima carta ...per non parlare delle acque chiare...che saranno proprio acqua e al massimo un po' di aceto, limone e/o bicarbonato e sapone vegetale ...Però è già un bel passo avanti...qui si dà vita ad un progetto..il bagno! Che in inverno uscire di notte e fare i bisognini nella neve con il cinghiale che ti guarda schifato non è cosa diciamocelo!;DDe su queste disquisizioni raffinate e profumate vi lascio..aloha! per rendere vagamente l'idea ecco le foto dell'inizio scavo!

venerdì 29 aprile 2011

il malefico potere della paura

e anche oggi è andata...stamattina sveglia all'alba che avevo il prelievo del sangue...ecco se c'è una cosa che mi turba è proprio quello!:((posso andare dal dentista con animo sereno (anche senza anestesia e il trapano non è un nemico) posso farmi da sola le iniezioni intramuscolo o quelle sottocutanee senza batter ciglio, ogni giorno mi pungo il dito per misurare il diabete ...ma l'esame del sangue mi manda in tilt! Tant'è vero che stanotte non ho dormito...e stamattina il macchinino del diabete segnava 168 (da paura visto che misura solo sul plasma e non totale quindi la glicemia era a 188 ..brrr) mentre solo ieri ero a 143 che non va bene, ma è più basso neh! Insomma è il potere della paura!
e poco c'entra il cibo...visto che se son felice e mi muovo la glicemia scende...ecco oltre il dabete di tipo I e tipo II ora ho creato il diabete di tipo Fifablu!!! e anche quello da arrabbiature ...insomma un diabete tutto speciale made in Valverde! hahaha ;DD e ora la Dr. chi la sente? altro che statine e metformina o insulina,qui ci vogliono scapaccioni per me...e soprattutto : per favore mi segregate da sola in un bosco recintato e inaccessibile con acqua sorgiva e solo bacche? che così perdo sti malefici 35 chili in piena calma meditativa e non se ne parla più!e sto lontana dalla gabbia di MPCM che fra il "nuocero" e il caos che stan facendo (la demolizione della fabbrica di fronte) ne esco scema e pazza ogni giorno di più!
Ora si va al tugurio dove per sfogare le mie paure una bella lavorata di falce e tagliasiepi non me la toglie nessuno, così sta cavolo di glicemia se ne scende sotto i 120 !tiè
Scusate le mie solite divagazioni sulla salute ma almeno mi sfogo! baci
vostra val dal sangue dolce come il miele, con me un vampiro ingrassa subito al primo sorso!;PP
p.s. il prelievo è andato bene , dottoressa in gamba e ho lasciato solo 5 provette del mio sangue bluverde da strega!;PP

giovedì 28 aprile 2011

Pincio foto (parte2)

Anche se del Pincio si vede poco, causa tempo infame! credetemi è un bel luogo con un bel parco, molti alberi di alto fusto e anche tante nuove piantine ,ci sono dei sentierini tracciati e si vede che lo curano...


Monte San Paolo foto(parte3)

1 Monte San Paolo, cartello del sentiero. 2 Chiesetta e sic tralicci... 3 Nel Bosco 4 San Marino visto da lontano 5 strana piramide in un cimiterino 6 orchis purpurea

Montebello foto ( parte4)

Montebello e vedute della Val Marecchia

mercoledì 27 aprile 2011

Pincio,San Paolo,Montebello ( parte 1 solo testo)

Inizio il post ora , ma è tardi (ora di cena 20.30) , e quindi lo finirò prima di andare a nanna, troppe cose da raccontare e un tot di foto da postare!
Oggi finalmente ,dopo un anno che si era deciso , son riuscita ad andare con Sant nelle postazioni del Pincio e di Monte San Paolo (lui ci va spesso, ma o era sempre in compagnia di altri "colleghi" o non potevo io) ...L'ultima volta ci ero andata almeno 8 anni fa e ancora ricordavo la bellezza di quei luoghi e poi ehm la bontà del cibo del ristorante, meta fissa, quando Sant va da quelle parti! e altro motivo di affetto è che proprio che al Pincio 11 anni fa Sant ci trovò la povera Cippa ... era stata abbandonata là.(ancora penso a lei e oggi mi è sembrato di esserle vicino!). Dunque stamattina sveglia presto e via, anche se il tempo era pessimo e pioveva (ed è piovuto fin verso a mezzogiorno e tutto il viaggio di andata!)amen... Il Pincio è il monte nel comune di Talamello (ora provincia di Rimini , fino a poco tempo fa provincia di PU!-Val Marecchia ...dove molti paesini hanno fatto di tutto per passare sotto Rimini e quindi in Romagna "abbandonando" la regione Marche!-si vedono ancora in giro i cartelli con scritte tipo : Val Marecchia in Romagna Sììì adesso- ;)).
La postazione è nel mezzo di un parco vicino ad una chiesetta (e secondo me i tralicci deturpano la zona, ma è l'unico punto in cui fare i "ponti" per trasmettere i segnali tv da un monte all'altro...ehhh cosa fanno pur di vedere la tv!) e da lì parte un bel percorso (vedi foto del cartello segnaletico che posterò)...
Visto il freddo birichino e il tempo inclemente me ne sono stata zitta e buona nel furgone,(tranne una breve passeggiata sotto la pioggia per scattare due foto!) mentre Sant lavorava dentro in postazione e mi son finita un libro sui gatti : "Casper" di Susan Finden ,(una storia vera che mi ha commosso tanto e ridato la volgia di accogliere altri mici nella nostra vita...)
E arrivata l'ora della pappa siam andati all'agognato desco!
(ristorante del turista "da Marchesi" via Cà Ganessi 7 Novafeltria -non più PU ma Rimini!-).
Menù? beh il solito... abbiamo scelto cioè tortelloni verdi al tartufo, (squisiti) e poi per Sant involtini di vitello al formaggio fuso e tartufo, per me intingolo di formaggio e mais al tartufo! (idem come prima) e per contorni un piatto di : melanzane grigliate, pomodori in gratin, patate arrosto e funghi (freschi di bosco!) trifolati... e un piatto di verze crude alla julienne condite con olio di frantoio e aceto ..na' follia di bontà!
(riprendo ora che sono le 23.30)
Per noi era finita qua ,da bere solo acqua frizzante (che dovendo stare alla guida niente vino) , solo un caffè per Sant...ma loro ci han portato ugualmente un piatto di dolci misti e alla faccia del fatto che fra due gg. farò gli esami del sangue (e così mi troveranno un solo globulo rosso immerso nel glucosio e nel colesterolo!sic) li ho mangiati...ehm... il bottino per me è stato di 2 amaretti, 2 biscottini glassati e una fetta di pandolce all'uva bagnato da un mirtillino (liquore di mirtilli) fatto in casa che mi ha ammaliato! Insomma 10 e lode..e il prezzo? hahaha visto che è il menù "da lavoro" solo 18 euro a testa e se contate che due portate erano di tartufo,direi che è da provare, ma ovvio se volete spendere così poco dovete andarci dal lunedì al venerdì ora pranzo , menù per lavoratori...!
Con tutta quella roba in pancia siam poi andati fino a Monte San Paolo che è praticamente attaccato a Montegrimano Terme PU,altro posto stupendo pieno di boschi e acqua sorgiva termale.Sant ha fatto il suo lavoro (ed io ehm ho pisolato!)e poi siam tornati verso BO , prendendo qualche "scorciatoia" (hahaha ;PP) , cioè passando da Torriana e Montebello dove c'è l'antico castello famoso per le apparizioni del fantasma di Azzurrina (Guendalina ,figlia albina del conte Ugolinuccio di Montebello) .
I due paesini arroccati sono veramente belli e da ammirare non solo per i castelli e altre torri medioevali ...scorci suggestivi e la vista mozzafiato che spazia dalla Val Marecchia fino al Monte Titano (San Marino) , la rocca di San Leo e quella di Pietra Acuta, per finire anche la zona è di grande interesse geologico per le formazioni simili ai "nostri" calanchi e le numerose "pietraie"...(sempre vicino in zona le minere di Perticara...) Ne vale veramente la pena...
Poi giù verso l'autostrada , ma invece che imboccarla a Rimini ehm siam passati per la vecchia statale adriatica lungomare fino a Bellaria e poi vabbè sosta a Valverde di Cesenatico giusto per fare "ciao ciao" al mare che al tramonto era di un bello da piangere... spiaggia solitaria e aria frizzante, proprio il mare che adoro! Vi consiglio di andare a visitare questi posti se vi capita.
(a casa,stasera ho mangiato solo due arance!per compensare)
Domattina metto in ordine le foto e ve le posto promesso...ora yawn a nanna!

martedì 26 aprile 2011

per Hastral

So quanto ami le margherite , quindi sono per te Hastral con tanto affetto...


lunedì 25 aprile 2011

Amore e Libertà parte 2

Dedicate a chi ha lottato per la Libertà... sacrificando la propria vita ...
glicine in arrampicata sul muro,
quarzo ialino, sassi e quarzo ametista : il "sangue" della terra,
tulipano rosso : amore eterno,
violetta del pensiero,
le prime pigne dell'abete,
campo fiorito,

Amore e Libertà parte 1

Oggi è Pasquetta o Lunedì dell'angelo ma anche il 25 aprile festa della Liberazione...ecco dedico tutte le foto a questi due eventi... Amore e Libertà!
Uova di cioccolato,
canne indica,
le nerine bowdenii -mentre delle ixie ancora non v'è traccia,sic!;((- "campo di violette" sotto le palme !
fiori di fragola (e speriamo di mangiarne un poco)le "gemme" del pino mugo..che finalmente abbia tenuto dopo 3 anni di stenti?,
esempio di cosa fanno le vitalbe e i rovi in arrampicata libera ..grrr da estirpare!
il primo passo-vasca!- verso la creazione di un semi laghetto hahahaha...
infine il piccolissimo ippocastano che da piantare ha richiesto solo 3 minuti e 4 ore per preparare la zona di impianto ! ;DD che abbiam "deforestato" da rovi e schifezze e poi tolto sassi a quintali, messo terra buona ...insomma ogni albero ce lo dobbiamo faticare, sudare e conquistare e poi pregare che tenga!;DD questo è Amore?

domenica 24 aprile 2011

Buona Pasqua 3






















Buona Pasqua 3 e ..fine! Quello sopra è il cibo che mangeremo oggi su al tugurio...pranzo pasquale parco e salutare: porri del tugurio, uova sode marmorizzate (poi linkerò la ricetta già collaudata che ho postato nel blog Pasqua scorsa) e in più formaggi, prosciutto cotto, solo per Sant, accompagnato dal pane "burelle all'aglio" , insalatina , cipolle e carciofi sott'olio..e stop! Un po' di vinello : cagnina rossa e poi le uova di cioccolato! Lo so che la "merenda" si fa a Pasquetta, ma domani saremo a casa per evitare traffico rientro e perché martedì si lavora e Sant deve preparare prima il lavoro... quindi vai con un pranzo di Pasqua inusuale... auguroni a tutti , baci vostri val e sant

sabato 23 aprile 2011

Buona Pasqua 2

e ancora BUONA PASQUA ..con foto scattate oggi su al tugurio... giunchiglie selvatiche, primule ancora in fiore, gemme di abete e le prime ciliege ancora verdissime!