martedì 31 gennaio 2012

in previsione della neve

Sono un po' in ritardo... sono giorni convulsi... Riprendo il mio diario che altrimenti mi dimentico ciò che ho fatto! Visto che da tempo ci hanno avvertito che oggi sarebbe nevicato e venuto freddo, siamo corsi a fare la spesa...! Inorridite? Ma no, non siamo i soliti pecoroni che seguono i consigli della tv ..è che abbiamo 8 belve scatenate qua a casa e 6 quasi ospiti fissi ,a volte 8, pure là! al tugurio e ancora più affamati di questi qua! Insomma credo che i nostri risparmi se ne stiano andando nelle pance feline!;D Ma se viene tanto freddo e loro hanno fame , che si fa? E allora via a fare spesa (due volte in soli sei giorni) per i felinastri pelosi miagolanti! Hai voglia a comprare scatolette, croccantini, cibo fresco e pure riso da mescolare ... e poi non pensiamo ai pennuti? e agli scoiattolini? ecc...ecc... Ecco ...là c'è uno zoo che ci aspetta affamato! Ormai i super mercati e i vari Dog&Cat ci hanno in lista come clienti di serie A!;)
Altre cose di questi giorni: ieri lunedì ho fatto gli esami del sangue e non sono ne svenuta , ne stata male!Yuuuu ...Mi han trovato la vena al primo colpo ed è un miracolo (che di solito ho braccia ridotte a colabrodo dopo!). I risultati fra 10 gg. e so che sarò bocciatissima, ma fino a quando mi ostino a far gli esami in inverno ...auff... in estate invece mangio la metà e consumo il doppio e quindi gli esiti vanno meglio! Siamo stati su al tugurio ieri dopo il raid degli esami (alzata prestissimo e fatto tutto, così alle 8 ero già a casa a far colazione) e là era freddo freddo freddo. Sapendo che avrebbe nevicato e che fino a sabato prossimo ci sarà quasi impossibile tornare su , ho preparato svariate padelle di cibo e le ho disseminate per la stalla insieme a ciotole di acqua , latte , croccantini ...e spero che bastino per i gatti che entrano da un buco e dentro trovano cibo, temperatura più mite e soprattutto vari posti per dormire (con coperte) gli abbiam persino messo delle vaschette per i bisogni e vedo che le usano! Poi ho approntato anche le riserve cibo per i pennuti (su un muretto in alto e su dei rami di un albero) e ho visto i pettirossi che si sono buttati a capofitto! E altre cibarie per gli scoiattoli ecc su nel fienile e vicino al noceto. Intanto Sant ha segato in pezzetti-da-stufa un bel po' di tronchi di legna che avevamo raccolto e accatastato. Quindi visto che c'era ancora tempo ho distribuito altra pacciamatura (scorza di conifere / gusci di frutta secca /foglie essiccate) alle basi degli alberelli giovani ,così da proteggere radici e tronco vicino a terra; speriamo che la neve faccia da coperta e che se arriveranno i temuti -15/-17 gradi che prevedono, gli alberi possano salvarsi ! Siamo poi andati a mangiare alla nostra solita trattoria Valsenio e siccome continuo ad avere problemi col pancino io ho preso solo un bel piatto di riso in bianco, ma la cuoca è così brava da averlo reso ugualmente un piatto da leccarsi i baffi! Poi "sosta" dalla dottoressa (hehehe) e infine ritornati giù a casa di corsa. E ieri sera ero a pezzi (che in verità domenica notte non avevo dormito quasi nulla dalla tensione). Sabato ero stata su al tugurio e avevo piantato una cinquantina di bulbi -fra narcisi e giacinti-intorno alle tombe di Billo, Baby e Cagliostro, così a primavera saranno meno spoglie. Gelo permettendo, la prossima volta che andiamo su, voglio invece invasare gli altri bulbi (circa una sessantina) per avere una fioritura in anticipo dentro alla stalla... chissà se riuscirò quest'anno ad avere sempre qualcosa di fiorito da marzo in poi?Vorrei avere un giardino fiorito intorno a me!
E oggi sempre in previsione del freddo (intanto qua nevica, per ora poco poco, ma stiamo a vedere stanotte e domattina) ho effettuato il cambio del letto di Sant (che è freddolosissimo) gli ho aggiunto una trapuntina per un totale di : 2 piumini pesanti, 1 trapuntina e 1 coperta di lana più le lenzuola di flanella (ho sposato un sanguefreddo!;). Per fare un paragone : nel mio letto io uso solo lenzuola di cotone, 1 coperta di lana e 1 sopracoperta di ciniglia leggera ,quasi più per proteggere la coperta di lana dalle unghie dei gatti che per vero bisogno! (sono troppo grassa e bestiaccia a sangue caliente!;). E ora vò ad accendere la stufa a legna che così risparmiamo sul gas dell caldaia e soprattutto abbiamo più calore! Nota per Steffi : Cara le bellissime calze di lana fatte dalla tua mamma le usiamo sempre e ti pensiamo ogni volta con gratitudine! aloha e perdonate la scrittura alquanto saltellante di palo in frasca..hihihi sono più sciroccata del solito !;D

domenica 29 gennaio 2012

in caso di terremoto

Ho letto da Mammamsterdam questo post e allora ecco vi esorto ad andare su Facebook (io non lo uso ma Sant sì, così ho potuto vedere) e cercate il gruppo : "L'indispensabile in caso di sisma" è interessantissimo, utile e sigh riflette il vuoto che abbiamo noi in Italia...non abbiamo una guida precisa ed esaustiva con le cose migliori da fare in caso di terremoto... Questo gruppo è nato grazie agli aquilani a cui va il mio pensiero e un grazie di tutto cuore per aver condiviso la loro purtroppo diretta esperienza ...

venerdì 27 gennaio 2012

tremori, auguri,terra e consolidamenti

E qua si continua ballare, oggi pomeriggio ore 15,54 qua a MPCM un bello scossone, ero sul letto e si è sentito bene... Ahi i Signori della Terra (draghi) sono un poco arrabbiati e continuano a scuotere le loro code... come placarli? Voi del comparto emilianoromagnolo/ lombardoveneto avete sentito nulla?
Poi ho acceso la Tv : l'epicentro nelle zona di Parma , profondità 60 chilometri (per fortuna se no era un disastro) magnitudo 5.4 scala Richter...
La mia pressione sale e comincio a preoccuparmi , che di solito amo i draghi e non li temo , ma questi sò incavolati assai! Vabbè sperem che sia finita...
Intanto abbiam ricominciato a svolazzare su e giù dal tugurio ,anche se il mal di pancia con mal di stomaco persistono (mii che pelotas, quest'anno lo abbiamo iniziato all'insegna "siamo due vecchi catorci"!!) e perciò non sono riuscita a fare in tempo i dovuti auguri qua sul mio blog a due coppie di amici che festeggiavano i loro anniversari: il 25 R. e M. 12 anni di amore, e il 26 M. e F. ben 20 anni...AUGURIIIII che bello! Anche noi fra un poco (terremoti ecc. permettendo) festeggeremo ben dodici anni... si vede che col freddo le storie cominciano meglio o no?! (nelle mie passate e spericolate vicende sentimentali, l'unica storia iniziata in inverno è ancora duratura, le altre iniziate entrambe in estate sono naufragate miseramente!:D). Voi confermate con le vs.esperienze personali?! Passando da un discorso all'altro che sò parecchio dispersiva, (abbiate pazienza ma il mio umore ballerino risente dei tremori terrestri!) oggi toccata e fuga da Leroy e relativo acquisto di torba per i bulbi da piantare (ne ho ancora e stan già facendo i germogli, acc...quest'anno ho scagliato i tempi) e 3 barattoluzzi di vernice in offerta, potevo farmeli scappare? Mentre Sant ennesimo sacchetto di bulloni e viti, beh la stalla si reggerà a furia di tasselli, cemento e viti!;D Già perchè stiamo rinforzando tutti i blocchi unendoli fra loro per tenere salda la struttura (la stalla è formata da tanti blocchi prefabbricati di cemento armato) ma col tempo gli assestamenti del terreno han creato delle crepe fra le uniture dei blocchi , così ora pratichiamo dei fori passanti da parte a parte e leghiamo la struttura con tubi di acciaio imbullonati, poi chiudiamo le crepe con cemento (ove possibile e schiuma ove le crepe sono sottilissime) e stiamo riconsolidando l'esterno con le famose "ferle" , cavi e tubi di acciaio che fermano gli angoli ancorandoli; insomma alla fine finiremo a vivere dentro una gabbia di Faraday! O.o E appena il tempo si aggiusta (ovvero spero che piova: che il terreno ora è secco) pianteremo altri alberi sul lato Sud in modo da fermare la discesa del terreno giù per la scarpata verso il noceto, che in soli 4 anni la terra è scesa di un bel pò! In questo "panorama" sarebbe meglio non avere ulteriori fenomeni tellurici , vero? Ecco solo noi potevamo comprare in zona franosa!;((
Vado a finire di imballare altri piramidine e a calmare i gatti che sono molto molto molesti in questi giorni,porelli avran timore anche loro!

mercoledì 25 gennaio 2012

facezie casalinghe e balli non previsti!

Accade solo a me? Stamattina mi sentivo la pressione strana , me la misuro con l'apparecchio (dovrei farlo ogni giorno ma tant'è ...mi dimentico spesso) e ad un tratto si inceppa tutto. Allora mi metto alla ricerca delle istruzioni e Ovvio non le trovo, non ricordo neppure dove siano riposte...(nell'astuccio dove sta l'apparecchio? Nooo troppo facile!)."Parto" alla ricerca e ...scaravento all'aria il cassetto dove teniamo le istruzioni, garanzie ecc.. Ossignur..che caos e quanta roba inutile... garanzie scadute o di apparecchi già "morti e sepolti" evvabbè ..potrei metter un po' d'ordine..ed ecco che una mattinata è volata via... e alla fine un intero scatolone di immondizia!(già perché i cassetti erano poi due e poi ho anche cercato le istruzioni varie sparse per la casa!). Miiiii c'erano persino le istruzioni della sveglia orologio che mi regalarono per i 18 anni e che giace chissà dove da secoli! Insomma : è mai possibile che in questa casa si conservi tutto e che io mi trascini dietro di trasloco in trasloco (ormai il 3°) tutto l'ambaradan che ho accumulato ? Ufff ...penso che con quello scatolone di carta accenderò un bel falò! Alla fine le istruzioni dell'infernale aggeggio le ho trovate da un'altra parte, ho sistemato tutto e ho provato la pressione: un po' alta ma okey! Mi resta un dubbio : solo a casa mia c'è questa marea di roba ?Ditemi vi prego che capita anche a voi... e dire che io mi riprometto di non tenere nulla!;D poi fra la mania del riciclo e il "potrebbe servire" ecco che sono peggio di una discarica abusiva!
Altre notiziole : qua si balla o meglio la casa ha ballato stamani verso le 9!(si è sentito Mr Terremoto eccome).
Fa freddo ma c'è il sole, domani ultimo giorno e poi ,dicono ,arriverà la bufera!
I gatti sono terribili e volano per casa ...e oggi pomeriggio ho lavato e imballato altre 30 piramidine di minerali ... ora vi lascio che vado a far spesa al Dog & Cat per le belve...! aloha

lunedì 23 gennaio 2012

foto del giorno

E intanto nel pomeriggio qua a casa ho imballato altri minerali, prima però ho lavato qualche piramidina e Tommy mi è stato di grande aiuto...il supporto morale è importante !;D

piccolo avviso per i lettori

Piccolo avviso per i lettori che passano da queste parti .E' da una settimana circa che non riesco a commentare i post di alcuni bloggers e che non riesco neanche a leggere gli altrui commenti! Sono certa che sia un problema legato alla mia vecchia versione di blogspot .Per ora qua riesco a scrivere e i commenti sembra che funzionino ma nel dubbio ... fatemi sapere magari via email!
Spero che non troviate difficoltà a commentare qua da me , se così fosse...scusate e portate pazienza, a brevissimo metterò versione aggiornata di tutto : nuovo programma, nuova piattaforma (se si dice così, insomma proverò con Mozzilla o con Google Chrome o con Internet Explorer 9 ecc.. sempre che le mie doti di capra informatica migliorino!;D). Intanto io continuo a postare...bacioni

domenica 22 gennaio 2012

sabato 21 gennaio 2012

ed ecco le foto del Santuario

Due post sotto c'è la storia del nostro miniviaggio ...Qua le foto, sono di Sant ,c'era da dirlo?! E' il percorso dal parcheggio fino al Santuario vero e proprio, in mezzo ad una natura magnifica e un paesaggio molto suggestivo; in qualsiasi stagione ci siamo andati ,abbiam sempre trovato un'atmosfera mistica e provato una gran pace...

venerdì 20 gennaio 2012

foto delle torte (post sotto)

Queste sono le foto delle torte acquistate nel viaggio (post toccata e fuga).
Dalla prima in alto: torcolo di San Costanzo, torta alle noci, torta di pinoli, torta Pasqualina (salata). Mancano le foto della torta sul testo e del pane casciato, ehm, perchè ...già divorate e digerite dalla sottoscritta (ci ho pensato dopo che avrei potuto anche fotografarle!) quando si dice la golosità!;D

mercoledì 18 gennaio 2012

folle toccata e fuga... benedizione e rientro

Follia pura? Forse... Se un pomeriggio un tecnico di una ditta telefona :
"Pronto? Sig.xxx , sa che è finalmente arrivato quel componente che aspettavamo per poter riparare il guasto di quella sua apparecchiatura... Quindi quando vuole noi siamo pronti.Ce la spedisce?"
e qualcuno risponde: "Sono da voi domani..." cosa resta da fare? ;D
Se non partire all'alba (nonostante mal di pancia vari e freddo, un freddo birichino da -2 al mattino presto, -5 di notte!)e poi via quasi 270 chilometri giù per l'E45 (andando però piano perchè il fondo era ghiacciato)... Arrivare nel nuovo sito della ditta e mentre Sant era coi tecnici , fiondarsi a fare spesa alimentare ... Dopo un'ora (e diversi soldini sborsati sia in cibi che in riparazione!) ripartire e via di nuovo verso casa...
"Ma dai,non è così tardi...su guarda che potremmo anche fermarci a YY, sono 5 anni che non ci andiamo e magari sarebbe il caso di ...!""Va bene" .
E così dopo aver toccato solo per un'ora e mezza la terra umbra (AnnaRita non sgridarmi, dovevamo tornare entro lo stesso giorno, quindi non ti ho scritto nulla anche se siam passati a 30 chilometri da PG) e aver fatto aggiustare quello strumento prezioso ,senza il quale Sant non può lavorare; ecco che i due pazzi (cioè lui ed io, s'era capito) tornano sull'E45 e all'altezza di Pieve Santo Stefano allungano il rientro. Siam andati al Santuario di La Verna (e qua non sgridarmi tu Mela che lo so che son anni che devo venire a trovarvi, ma come detto sopra, dovevamo per forza tornare entro sera-notte!- AR era troppo lontana per noi e poi è stato tutto improvvisato,deciso sull'onda di un emozione). Ci siam infatti fermati solo il tempo di una preghiera , una benedizione e via di nuovo ... E alla sera eravamo a casa, circa 540 chilometri!
Ma ne è valsa la pena : la tranquillità di poter continuare a lavorare (per Sant)... gli acquisti di cibi squisiti (che poi vi elencherò)... la gioia di essere passati a ringraziare di persona , che sarò una che non sa ancora come definire le proprie idee in tema religioso (e infatti poi ne parlerò in un altro post) ma San Francesco è il mio Santo preferito...in assoluto. Lui che amava tutti gli esseri viventi allo stesso modo (e OVVIO mi riferisco al suo amore/rispetto per gli animali e per tutti gli elementi del Creato!) e quindi una gran pace nel cuore. (Che avevo promesso l'anno scorso di passare poi a ringraziare per la salute di Sant e lo scampato pericolo per la sua trombosi e i 6 mesi di cure...e una promessa va sempre rispettata. E inoltre La Verna è il luogo dove ci siam promessi amore eterno.)
Questa è stata la nostra giornata-follia . Lo so che volevamo stare via 3 gg. e visitare nuovi e vecchi amici (vero Gata? Annarita e Mela!:) /fare tutto con calma/riposarci, ma si vede che nella nostra vita ORA non c'è posto per il "fare con calma"!! ;D
Ecco i cibi tipicamente umbri acquistati in un fornitissimo negozio di Gastronomia : il torcolo di San Costanzo (ciambella dall'impasto "tosto" con pinoli, uva sultanina, semi di anice), strufoli al miele, pane casciato (cioè farcito con noci e formaggio), torta Pasqualina (una sorta di torta salata che assomiglia da vedersi ad un panettone , solo che è salata, a pasta gialla , contiene pezzetti di formaggio e non canditi!) poi una sorta di schiacciata/piada salata -la torta sul testo- cotta appunto sulla pietra ollare, si taglia a metà e si farcisce con le erbette di campo lessate e passate in padella aglio e olio (olio extra vergine oliva umbro!naturalmente). Questi cibi mi fanno impazzire, sono il ricordo della mia infanzia quando erano vive ancora mamma, nonna, le due zie e una volta l'anno si andava in treno a Perugia che era la loro città natia ; ogni volta che risento quei sapori mi ricordo di quei viaggi e mi torna una struggente nostalgia. Nello stesso negozio ho acquistato anche legumi secchi : ceci, lenticchie , fagiolina e cicerchia di una ditta BIO del luogo. E pasta invece di Campofilone: fettuccine alla salvia, all'ortica e di farro. Nei pressi di La Verna (lungo la strada si passa da Fragaiolo) acquistato nel famoso forno del paese, due torte per Sant che invece ama le torte dolci : una alle noci e miele e una ai pinoli (sono da urlo), più un barattolo di miele con le noci proveniente dalle api curate dai frati del santuario.
So già che ingrasserò, ma una fettina la giorno mi toglierà la malinconia invernale e poi ,sapete la curiosità? Son partita con ancora mal di pancia e stomaco scombussolato, ma l'aria ossigenata dell'ubertosa umbria e della toscana montana, mi han rinfrancato corpo e spirito, i cibi hanno allietato il cuore e il santuario la mia anima! Se potessi farei un viaggetto a trimestre in quei luoghi!Altra osservazione: abbiam visto tantissimi impianti fotovoltaici sui tetti dei capannoni e case coloniche, sono molto più avanti di noi con l'energia pulita , BRAVI!

lunedì 16 gennaio 2012

restauri in tv

Ho deciso: mi voterò per sempre alla causa dello "shabby chic"! hahaha questo è il frutto della mia forzata permanenza a casa (ora sto meglio) e del dover stare al calduccio...(che poi dire calduccio è un eufemismo , visto che qua a casa -causa caldaia sottodimensionata- abbiamo al massimo 16-18 gradi di giorno e 12-14 di notte!).Comunque mentre mi curavo stomaco e pancino ho acceso l'aggegio infernale (tv) e gira di qua, zapping di là, spegni e riaccendi...auff che noia, ecco sono approdata su Real Time , acc... male me ne incolse! Rimasi fulminata (notate il passaggio al passato remoto che fa tanto rievocazione!). Intanto ho scoperto che le mie improvvisate tecniche di restauro mobili sono okey (perchè, scusatemi, ma se chiamano restauro quei "pastrocci" allora sono anch'io una restauratrice diplomata!) e poi vedi che roba? Prendono vecchi mobili , li carteggiano in modo approssimativo , li verniciano in orride tonalità fluò/pastello/acide ..con accostamenti da incubo, poi passano la lana d'acciaio o la carta abrasiva qua e là...una mano di flat ed esclamano : "Visto che bello!" hahaha. Ecco signore mie : ero una antesignana dello shabby chic e non lo sapevo! Stò a scherzà ovvio... che in alcune cose sono veramente bravi, in altre beh sembrano la sottoscritta, quindi mi consolo coi miei pasticci tuguriosi! E appena torno su al tugurio ho giusto giusto l'idea di impiastricciare col giallo limone (che di limoni e di giallo in questi giorni ne ho visti parecchi e avuto a che fare!) delle vecchie e scalcagnate sedie di legno...uhmmm... ;D

sabato 14 gennaio 2012

come se non bastasse

Se becco quel bip bip di quell'accidente di virus che da oltre un mese si è insediato nel mio corpo , giuro, lo faccio a fette o lo incenerisco alla faccia del mio pacifismo!;D. Sì perchè non bastava una bronchite coi fiocchi, l'afonia seguita da tosse poi male alle ossa, NO! evidentemente, ora che stavo già festeggiando, il furbetto o un suo parente prossimo, mi ha attaccato l'apparato gastrointestinale ed io da ieri sera passo le mie ore romanticamente abbracciata alla tazza ehm! ;(( disgusto e raccapriccio. Oh ma che male allo stomaco e alla pancia! ;(. E non mi illudo neanche di dimagrire troppo... sgrunt. Va bene signore mie : ero convinta di aver terminato col 2011 le lamentele e invece non è che il 2012 per ora si sia dimostrato mejor !;P Così la vecchia strega cattiva e arcigna, che alberga nel mio cuoricino, è al 1000 per mille attiva... siete avvertite! E serve dire che è saltato un viaggio?seppur di lavoro ma sempre viaggio era e mi avrebbe fatto tanto piacere allontanarmi un poco! e le trasferte al tugurio! e che sono arrabbiata come una biscia calpestata :)hahaha.. Oggi nelle pause fra le mie innumerevoli gite al bagno, ho inscatolato altre cassette di sassi e ho rinvenuto i libri sull'Aurosoma (vecchia passione dei tempi passati) e relative boccettine di oli colorati..Bene mi son riletta (che son smemorina) le indicazioni di alcune bottigliette da me scelte anni e anni fa, volete ridere? Quei colori servono a mitigare alcune manifestazioni tipo : diarrea, cistite acuta, mal di testa, insonnia e ipertensione... beh non le avevo mai usate... ora credo che proverò , tanto sono un compendio alla medicina ufficiale! (la Dott.interpellata al telefono ha dichiarato : Stai a camomilla e riso in bianco se riesci a mangiare...ah beh! C'ero arrivata anch'io !E per la nausea stai a letto al caldo e casomai prendi l'xxxxx ). Ragazze vi avverto : se passate di qua e leggete, munitevi di disinfettante , mascherina e cornetto scacciaguai che evidentemente questo blog è infetto e infestato da malanni, virus e scalogna!..ma se becco l'untore lo aggancio al virus bastardo di cui sopra e ne faccio marmellata!;D aloha

venerdì 13 gennaio 2012

sono uno struzzo,roba da donne,paura

Ecco : l'ho fatto... ho finalmente preso l'appuntamento e entro un mese farò sia i soliti esami del sangue di routine e anche la ..gulp..mammografia... c'ho 'na paura bbestia! Perchè? Perchè sono vecchierella e non ho mai avuto figli, perchè ho il seno grosso e so che spesso l'esame è doloroso (amiche mi dicono così) e perchè si ha sempre paura che trovino qualcosa... brrr... E lo so che però è meglio farsi controllare, ma io sono una strana soggetta che non vuole sapere ,che non vuole pensarci e che nel caso non vorrebbe mai ... insomma per diretta esperienza ..
"tanto nella mia famiglia di quella roba là -anche se in un altro organo-non si è mai salvato nessuno"!
Oh insomma mi fa terrore e NON sgridatemi ecco... Ho trovato il coraggio di telefonare e già ora mi è venuta la tremarella... e preferirei dovermi gettare col paracadute o affrontare un altro incendio (cose che ho vissuto) piuttosto che venire a sapere che ... e nel caso l'esito fosse brutto poi dovermi operare ... e la chemio. Sarà anche che in sala operatoria ci sono entrata 3 volte , tutte e 3 che avevo meno di 12 anni e per ben due volte son stata quasi per andarmene di là dal Ponte!;( in coma due volte... (e non era coma farmacologico provocato dai medici, no no proprio coma e i medici han dovuto faticare per tenermi di qua, avevo 8 e 11 anni e me lo ricordo) e l'incubo ancora mi insegue dopo 40 anni! Sono FIFONA e vorrei morire dormendo sotto un albero ecco ...senza accorgermene e senza sapere nulla...(tanto il terstamento l'ho già redatto da tempo e Sant è l'unico mio erede , così lo sapete anche voi!)...e auff ora l'ho scritto... ora l'ho esternato... Vi prego non bastonatemi perchè son già giù da sola... e la mia testa di struzzo affonda sempre più nella sabbia... Penso che fra qualche giorno cancellerò questo post , ma lo scriverne mi è servito da valvola di sfogo...

mercoledì 11 gennaio 2012

traslocando lampadari. Gatti e scale

Ieri e oggi a casa qua a BO, uff... e intanto altri scatoloni preparati (vado avanti con sassi, pietre e lampadari...)(non so come mai ;-hahaha- ma abbiamo una quantità di vecchi lampadari e abatjours; provengono dalla vecchia casa di nonna, da quella di mamma e dalla mia e non riesco a buttarli...meglio, così mi farò venire un'idea riciclosa e so già che farò nascere qualcosa di nuovo!Quelli poi a goccia mi fanno impazzire e so che li rimetterò su tali e quali sono, anche se a Sant non piacciono, lui ama quelli moderni...- magari li metterò nella futura stanza studio-laboratorio che vorrei riuscire a creare per me...). C' è da dire poi che io ho la fissa della Luce e da quando vivo qua, ho comprato almeno 3 coppie di abat jours perchè quelle precedenti non soddisfacevano il gusto di Sant...ma alla fine ho desistito, perchè io mi ostinavo a comprare cose molto ehm... etniche/forse kitsch e comunque brilluccicose quasi sempre in vetro/cristalli ecc, invece lui è minimalista/seriosissimo/essenziale insomma gli opposti si attraggono! ;P (ma le abat jours sono finite in scatole e sul comodino ora ho una semplice lampadina a neon da lettura !). Credo che là mi sfogherò!;DD Tornando agli scatoloni , ieri han suonato i tecnici che rilevano il consumo di gas per Hera e quando hanno visto come sta casa nostra , hanno esclamato comprensivi : "Trasloco eh!!" hihihi....sembriamo degli accampati, sembriamo? Siamo!Perciò trovo il coraggio di postarvi delle foto ehm esplicative, non scandalizzatevi, tanto non vi chiedo di aiutarmi a sgomberare! Nella stanza dei gatti ci sono ben 3 scale di legno vecchie , che dovrebbero servirmi per tirare giù dai mobili in alto le varie masserizie, invece fungono da gioco per la ciurma pelosa! Sant ha aggiunto un asse fra due scale e i gatti a turno ci corrono sopra, si lanciano su e giù per i gradini e si divertono come matti..ma la stanza è un bazar , e dire che un tempo era LA Sala,la nostra sala! ora è in disarmo. Ho tolto i quadri, le mensole , due armadi e i divani...ma le 3 scale restano là!;D
Nella prima foto : Prugnolo(bianco),Baby(grigia),Tommy e Pepe (i 2rossi) in primo piano sulla scala; nella seconda foto idem ma in basso verso destra si scorge un macchiolina bianconera : è Fragolina!Terza foto : Pepe e Prugnolo abbracciati e dormienti sulla poltroncina di mamma Val!( è la mia postazione al pc!) Nella quarta foto la piccola Baby che mordicchia la mano del babbo Sant.Il caos è gratuito,pure le ragnatele,le macchie e i vecchi cartoni per i giochi felini!

martedì 10 gennaio 2012

i 3 moschettieri felini

Ieri su al tugurio e finalmente son riuscita a far qualcosina: ho steso la pacciamatura sulle piantine di fragole, usato fieno/paglia e staremo a vedere. Poi ripassato con seconda/terza mano le travi esterne di legno con impregnante a cera e goduta il sole . Sì, sissignore mi son messa a sedere su una sedia di plastica da giardino (recuperata da un qualche sgombero cantina)e mi son piazzata al sole pomeridiano per una mezz'ora respirando aria buona, ecco non lo facevo da tempo! Una pace ... e mi son riconciliata con il mondo! ;D. Altri lavoretti dentro la stalla , che invece era freddissima nonostante la stufa a legna accesa. Giornata buona e Sant è riuscito a immortalare i 3 "moschettieri felini" e ad avvicinarli un poco. Un tramonto da sogno e poi dopo un buon tè via a casa dalla ciurma cittadina! un bacione a tutti voi con l'augurio di tanta serenità...
Nelle foto : in alto Camilla sotto un riparo, Freccia che gioca con un bastoncino , I 3 Moschettieri al sole (Ziggy il rosso, Freccia la calicò scura ,Trilly la calicò chiara) e infine tramonto.

domenica 8 gennaio 2012

piacevoli visite parenti

Anche oggi a casa ,sgrunt... troppo freddo e troppo rischio di peggiorare l'onnipresente tosse per noi due catorci!;((
Facendo di necessità virtù, ieri siam andati a fare spesa per i gatti (al Dog&Cat ci riservano il tappeto rosso...da quanti soldini lasciamo,arisgrunt! spendiamo più per la ciurma pelosa di casa e per quella di gattolandia che per noi due!)vabbè!;D e poi nel pomeriggio seconda uscita ; abbiam accompagnato L. , la zia ottantenne di Sant, (parente squisitamente gentile, affabile e simpatica) a trovare la di lei zia A. , ultranovantenne che abita - da sola- in un paese a 20 chilometri da Ferrara. Beh vi devo dire che è stato un piacevolissimo pomeriggio , come non ne passavo da tempo... proprio alla vecchia maniera: tante chiacchiere serene, racconti , ricordi. Niente TV accesa (evvai) niente false cerimonie o "gentilezze forzate"... ho visto negli occhi della prozia A. il vero piacere di ricevere una visita e non falsi sorrisi , nessuna fretta ! Ecco mi sono riappacificata con le "visite ai parenti lontani"! Che ultimamente mi era capitato di notare solo : fretta, noia, forzature ... e in molte case si arriva (con preavviso ovvio, anzi a volte su precisa richiesta!) a trovare qualche persona anziana -che vive in famiglia- pensando di essere graditi , e ci si trova invece immersi nel frastuono, TV sempre accesa e gente impaziente ...sembra di scocciare e quindi quelle visite mi lasciavano il gelo dentro. Lo so che dipende dalle persone , lo so che non sono tutti così , ma noto sempre più che fra la gente oggigiorno si è perso l'abitudine di andare a trovare qualche persona anziana "per puro piacere" , vien sentito come un "dovere"come un compito ingrato...e vissuto male anche da chi riceve la visita ... O. o
Invece quanto è piacevole parlare con gente così anziana, hanno mille aneddoti da raccontare, tanti ricordi di un tempo ormai scomparso... molta saggezza e modi gentili ,calmi; ispirano tranquillità : il sapore di un mondo molto più sincero e semplice. Forse non riesco a spiegarmi, forse è stato solo un caso, ma per la prima volta , dopo anni e anni mi sono sentita " a casa" , come fossi in compagnia dei miei amatissimi nonni, scomparsi ormai tanto tempo fa.
Sono una nostalgica? Sto invecchiando anch'io! E tremo al pensiero della solitudine che riempirà le nostre giornate (sempre che il Cielo ci permetta di invecchiare!)... che Sant ed io non abbiamo nessun parente che ci verrà a trovare ...a chi racconteremo le nostre storie? Chi "sopporterà" sorridendo le nostre piccole manie di vecchietti? brrr... che tristezza! Saremo due vecchi bacucchi coi gatti e quando ne rimarrà solo uno, poraccio...(non sarò io a rimanere da sola, perché prego ogni giorno di andarmene per prima anche solo un minuto prima ma ..di non vedere mai morire il mio amore)...Oddio che triste post! SCUSATEMIIII .volevo essere allegra e ottimista...ah bé per fortuna! ;D Insomma è meglio che vada su al tugurio a lavorare e non star qua a far elucubrazioni pessimiste!:D.Comunque un grande evviva per zia L. per la prozia A. e per la seconda cugina R. : sono tre persone squisite !

venerdì 6 gennaio 2012

Epifania umore ventoso e strega inside

Che vento ragazze, così forte che volare sulla scopa stanotte è stata un'impresa! ;P Comunque anche quest'anno portati i dolci e il carbone... puff puff... che faticaccia essere una vecchia strega/befana! Stamane poi non volevo saperne di svegliarmi, ma la palla al piè... ooops l'amore della mia vita !;) cioè Sant , voleva andar su al tugurio e così siam partiti, tardi ma siam partiti (ed io ho scordato la borsa col cambio dei vestiti buoni , che quando siam lassù siam vestiti come due briganti , anzi se ci incontrano dei briganti prima ci fan l'elemosina e poi scappano inorriditi!) Così arrivati su è nata anche un discussione col Sant...e insomma oggi giornatina No per i rapporti sentimentali! Ma in fondo se passo la notte a fare la strega, poi non si pretenda che la mattina dopo io sia un angelo del focolare! La trasformazione richiede fatica e impegno e si vede che ultimamente la parte oscura di me ha preso il sopravvento (Doctor Jekill and Mrs Hide ... cioè Madame Acidastrega e non casalingamore Valverde!;DDD ).. Infine lassù il vento era tale che sarebbe stato impossibile litigare a lungo... e chi mai avrebbe potuto udire le parole dell'altro???!! Il vento infuriava e anche la flora si è intimorita: rami spezzati che volavano qua e là, turbini di foglie e pure un nido è caduto davanti al fienile... (foto sopra) ... nido di uccellino o di moscardino?I gatti porelli si eran rifugiati in stalla e io li ho zavorrati bene dando loro due padellone di pappa ! così almeno col pancino pieno non rischiavano di volare via!Poi dopo un pranzo riscaldato sulla stufa a legna (benedetta sia) io ho provato a dare un poco di impregnante a cera a due travi di legno esterne, fermandomi alla prima mano, troppo freddo , anche se c'era il sole! Ho riposto un altro cestino di sfere minerali ...preso un bel tè bollente e poi siam corsi a casa e anche qua c'è un bel vento freddo...brr.. Mr. Inverno si è palesato a gennaio, ma sarebbe meglio che portasse acqua e non solo vento...! Sopra la foto promessa delle braci dentro la stufa a legna e due scatti del nido raccolto.

giovedì 5 gennaio 2012

indovinelli

Vediamo se indovinate cos'è l'oggetto fotografato su nell'intestazione !Anche se non sembra è a fuoco ...solo che... hihihi! *
Oggi sole e freddino a BO , andiamo a... ** vabbè finirò il post più tardi,abbiate pazienza : va così , sono più sciroccata del solito! ciao..
----------
Ecco la fine ...scritta ora che è sera...
** Oggi siam andati a FE!

* e la soluzione è : il buco di una stufa a legna , la foto è stata scattata da molto vicino ed è a FUOCO ma il forte calore prodotto dalle braci di legna salendo verso la macchina fotografica rende l'immagine traballante ... Per rendere nitide le braci ,avrei dovuto usare un tempo brevissimo e il flash, ma non avrebbe dato risultato soddisfacente , almeno secondo me! sopra vi posterò la foto presa da più lontano!
-----------------------
BUON COMPLEANNO HASTRAL! smack, kisses, <3 <3 <3 ***

mercoledì 4 gennaio 2012

traslazioni

Oggi andati su al tugurio anche se c'era dapprima nebbia e poi pioggerellina fina fina! I 3 moschettieri felini ci aspettavano!poi sono arrivati gli altri...tutti a mangiare la pappa. Nella buchetta della posta :sorpresa! Già a Natale avevamo ricevuto i graditissimi auguri di Patty e Marco (con il biglietto musicale e sarò anche "bimba" : mi son divertita a farlo suonare un bel po'!) e oggi... quello di Gata e Compare... ma che teneri amici; mi son commossa perché lassù al tugurio non avevo ancora mai ricevuto auguri natalizi e mi ha fatto tanto tanto piacere. (Adoro anche ricevere cartoline, che le email sono veloci e comode, ma vuoi mettere l'emozione del cartaceo?!). Anche se poi la posta lassù arriva... quando arriva ... anche settimanE dopo la data di spedizione! Inoltre oggi ho ricominciato il trasloco "pietre" che dura da due anni a questa parte!Ogni volta che me la sento imballo un po' di pietre-cristalli-oggetti di minerali (ho una collezione "robusta"!hahaha come me) e porto là...ma siccome bisogna imballare molto bene pezzo a pezzo (che i minerali lavorati sono fragili e alcuni cristalli possono anche scheggiarsi) dopo qualche scatola mi rifermo . La verità è che ... se li imballo e li porto via, poi non li vedrò per molto tempo, perché là non ho ancora approntato una degna scaffalatura/mobile adatto ad accoglierli, che sono anche pesanti e vanno sistemati in modo opportuno! Quindi anche questa "traslazione" (che non si può chiamare trasloco ma traslazione da piano astrale a piano terrestre! hahaha) è perenne , penso finirà solo quando avranno inventato il teletrasporto di Star Trek!;D . Ora il primo cesto di sfere e ovetti è là e tremo al pensiero che qualche topo/gatto possa buttarlo a terra ... Per fortuna a proteggere il tutto c'è il gatto su coppo - opera della mia Gatadaplar preferita, smack - che con preveggenza da maga lo dipinse - Ritrae un gatto che assomiglia a Freccia in modo strabiliante (mi è stato donato 2 anni fa e Freccia è nata solo5 mesi fa! Gata sei una vera fata). Ma a furia di "cucci e spintoni" (si intuisce il significato di questa frase bolognese?!)finirò anche di portar via la mia collezione e allora ... poi... quindi ...ehhh... dovrò spostare solo i gatti e me stessa! ;D hahaha
Le foto non rendono bene perchè nel primo scatto ho usato male il flash che ha abbagliato alcune sfere; nella seconda foto non ho tolto l'involucro di plastica, così il ciondolo risulta opaco mentre non lo è! e nella terza è completamente errata l'illuminazione del coppo che invece è una vera opera d'arte... insomma : sà da cambià la fotografa -scarsa- e pure la macchina fotografica -idem- !

martedì 3 gennaio 2012

rumori di sottofondo nella mia testa

E stiamo già "uscendo"dalle feste natalizie e di fine anno... è arrivato il freddo (almeno qua a BO) pur non essendo esagerato, il cielo è grigio; dicono che dopo la pioggia arriverà altra neve. Mah! Le giornate si sono già impercettibilmente allungate, ma soffro un poco di "winterblue's" depressione da grigio invernale!;D E' che fremo: vorrei fare mille cose e invece un po' il freddo e un po' gli acciacchi miei e di Sant ci tengono al palo ; siam andati pochissimo su al tugurio e i giorni passati qua a casa ci siam rimpinzati di cibo: male , molto male! Per fortuna nella nostra solitudine e intimità abbiam parlato tanto e cominciato a fare altri progetti, anche se fra il dire e il fare c'è in mezzo il fatidico mare...beh un'idea generale ce la siamo fatta! Ci vorranno fatica, sudore, impegno... tanto impegno e anche molta fortuna e soldini (questi ultimi molto difficili da coltivare hehehe). Speriamo che i nostri numi tutelari, i nostri splendidi piccoli dei (mi riferisco ai felini di casa e anche a quelli di là) possano proteggerci e portarci bene!;D In fondo se riusciremo a trasferirci al tugurio per loro si apriranno le porte di gattolandia: tanto spazio e tante possibilità di correre liberi!...Dai Bastet aiutaci anche tu!;PP
E ora vi spiego qua le foto del post del primo dell'anno (hahaha sono diabolica), le ho postate come buon auspicio per l'anno appena iniziato. La prima è la pianta fatata regalataci da Gata, la seconda è la vecchia ringhiera del tugurio che aspetta di essere dipinta a modo e non "sbarogiolata" di colore!, la terza sono i ns. protettori di lassù e la quarta beh è Ziggy il maschietto rosso che si accoccola sempre al sole a fianco della nostra stalla (e si chiama Ziggy in onore di Ziggy Stardust e del magnifico duca bianco ,David Bowie di cui sono fan dal lontano 1969..acc agli albori eh!-l'anno che l'uomo sbarcò sulla luna ed io c'ero a vederlo in tv..brr..se son vecchia!-) aloha mie care e miei prodi,andiam avanti!

lunedì 2 gennaio 2012

stretti stretti

In questi tempi duri ci stringiamo forte per stare al caldo o ... una poltrona per tre?!

domenica 1 gennaio 2012

1-01-2012


per motivi di ...streghitudine le spiegazioni sono nel post del 3 gennaio : hihihi!