martedì 31 gennaio 2012

in previsione della neve

Sono un po' in ritardo... sono giorni convulsi... Riprendo il mio diario che altrimenti mi dimentico ciò che ho fatto! Visto che da tempo ci hanno avvertito che oggi sarebbe nevicato e venuto freddo, siamo corsi a fare la spesa...! Inorridite? Ma no, non siamo i soliti pecoroni che seguono i consigli della tv ..è che abbiamo 8 belve scatenate qua a casa e 6 quasi ospiti fissi ,a volte 8, pure là! al tugurio e ancora più affamati di questi qua! Insomma credo che i nostri risparmi se ne stiano andando nelle pance feline!;D Ma se viene tanto freddo e loro hanno fame , che si fa? E allora via a fare spesa (due volte in soli sei giorni) per i felinastri pelosi miagolanti! Hai voglia a comprare scatolette, croccantini, cibo fresco e pure riso da mescolare ... e poi non pensiamo ai pennuti? e agli scoiattolini? ecc...ecc... Ecco ...là c'è uno zoo che ci aspetta affamato! Ormai i super mercati e i vari Dog&Cat ci hanno in lista come clienti di serie A!;)
Altre cose di questi giorni: ieri lunedì ho fatto gli esami del sangue e non sono ne svenuta , ne stata male!Yuuuu ...Mi han trovato la vena al primo colpo ed è un miracolo (che di solito ho braccia ridotte a colabrodo dopo!). I risultati fra 10 gg. e so che sarò bocciatissima, ma fino a quando mi ostino a far gli esami in inverno ...auff... in estate invece mangio la metà e consumo il doppio e quindi gli esiti vanno meglio! Siamo stati su al tugurio ieri dopo il raid degli esami (alzata prestissimo e fatto tutto, così alle 8 ero già a casa a far colazione) e là era freddo freddo freddo. Sapendo che avrebbe nevicato e che fino a sabato prossimo ci sarà quasi impossibile tornare su , ho preparato svariate padelle di cibo e le ho disseminate per la stalla insieme a ciotole di acqua , latte , croccantini ...e spero che bastino per i gatti che entrano da un buco e dentro trovano cibo, temperatura più mite e soprattutto vari posti per dormire (con coperte) gli abbiam persino messo delle vaschette per i bisogni e vedo che le usano! Poi ho approntato anche le riserve cibo per i pennuti (su un muretto in alto e su dei rami di un albero) e ho visto i pettirossi che si sono buttati a capofitto! E altre cibarie per gli scoiattoli ecc su nel fienile e vicino al noceto. Intanto Sant ha segato in pezzetti-da-stufa un bel po' di tronchi di legna che avevamo raccolto e accatastato. Quindi visto che c'era ancora tempo ho distribuito altra pacciamatura (scorza di conifere / gusci di frutta secca /foglie essiccate) alle basi degli alberelli giovani ,così da proteggere radici e tronco vicino a terra; speriamo che la neve faccia da coperta e che se arriveranno i temuti -15/-17 gradi che prevedono, gli alberi possano salvarsi ! Siamo poi andati a mangiare alla nostra solita trattoria Valsenio e siccome continuo ad avere problemi col pancino io ho preso solo un bel piatto di riso in bianco, ma la cuoca è così brava da averlo reso ugualmente un piatto da leccarsi i baffi! Poi "sosta" dalla dottoressa (hehehe) e infine ritornati giù a casa di corsa. E ieri sera ero a pezzi (che in verità domenica notte non avevo dormito quasi nulla dalla tensione). Sabato ero stata su al tugurio e avevo piantato una cinquantina di bulbi -fra narcisi e giacinti-intorno alle tombe di Billo, Baby e Cagliostro, così a primavera saranno meno spoglie. Gelo permettendo, la prossima volta che andiamo su, voglio invece invasare gli altri bulbi (circa una sessantina) per avere una fioritura in anticipo dentro alla stalla... chissà se riuscirò quest'anno ad avere sempre qualcosa di fiorito da marzo in poi?Vorrei avere un giardino fiorito intorno a me!
E oggi sempre in previsione del freddo (intanto qua nevica, per ora poco poco, ma stiamo a vedere stanotte e domattina) ho effettuato il cambio del letto di Sant (che è freddolosissimo) gli ho aggiunto una trapuntina per un totale di : 2 piumini pesanti, 1 trapuntina e 1 coperta di lana più le lenzuola di flanella (ho sposato un sanguefreddo!;). Per fare un paragone : nel mio letto io uso solo lenzuola di cotone, 1 coperta di lana e 1 sopracoperta di ciniglia leggera ,quasi più per proteggere la coperta di lana dalle unghie dei gatti che per vero bisogno! (sono troppo grassa e bestiaccia a sangue caliente!;). E ora vò ad accendere la stufa a legna che così risparmiamo sul gas dell caldaia e soprattutto abbiamo più calore! Nota per Steffi : Cara le bellissime calze di lana fatte dalla tua mamma le usiamo sempre e ti pensiamo ogni volta con gratitudine! aloha e perdonate la scrittura alquanto saltellante di palo in frasca..hihihi sono più sciroccata del solito !;D

3 commenti:

Spirulina ha detto...

Anche qui il freddo comincia a farsi sentire, e ho disseminato il balcone di semini e altre leccornie per i pennuti venuti a zompettare le loro firme sulla neve fresca.
Tengo le dita incrociate per i tuoi esami e vado a metter su una tisana bollente. Un abbrr brr brr accio !

morgana ha detto...

Ciao Val anche qui da me fa freddo ed è prevvista neve e i passeri sono affamati e spolverano tutto il pane che gli mettiamo,in bocca al lupo per gli esami un abbraccio a te e tanti gratini agli 8+8.

valverde ha detto...

@Spirulina Grazie per l'augurio...e brr...stamattina sì anche da noi c'è la neve e freddo... i pennuti qua a BO per ora non si fanno vedere ..su al tugurio chissà!
bacioni
@Morgana Grazie anche a te per l'augurio..ma credo, care la mie ragassuole (ragazzuole è in bolognese termine affettuoso) che verrò bocciata ...troveranno un solo e misero globulo roso affogato nello zucchero e nel grasso ahimè!:D
(sono peggio del tuo Brontolo!)
bacioni
vostra val congelata