mercoledì 29 febbraio 2012

29 febbraio:1 ogni 4anni,talpe e istrici :sempre!e follie

Che bella sensazione : vivere il 29 febbraio, un solo giorno ogni quattro anni... fosse possibile invecchiare così lentamente! Bah lasciamo le considerazioni eccentriche , i voli pindarici e le mie elucubrazioni da sciroccata (leggasi Pippe mentali ecco!;DD). Oggi pallido sole, ieri molto meglio :era caldo e bello ; siam andati su al tugurio a liberare Poldino... Han provato prima 3 baldi hommini a mani nude +corde, poi han ripiegato su un trattore (e vorrei anche vedere, Poldino pesa 8 quintali, ma si sa in Romagna gli hommini ci devono provare ...-a far sfoggio di forza ecc!-). Con una modica cifra (?)ecco Poldino in piedi, però il piccino non parte, lo abbiam lasciato a rimettersi in sesto e speriamo non sia uscito olio o abbia grippato il motore nei tentativi di sabato... Vabbè lo faremo aggiustare casomai...
Mentre gli uomini di cui sopra s'addannavano con l'escavatore ferito ,io mi son dileguata (tanto non servivo) e ho ripreso la conta dei danni post neve! Dunque a parte i rami rotti e gli alberelli seccati dal gelo...Miss talpa e forse Mr. istrice si son dati da fare parecchio...gallerie ovunque la talpona e ...buchi con bulbi scomparsi l'istrice... ( che non credo sia mai stato un riccio o uno scoiattolo)...Sono scomparsi all'appello cipolle , porri e almeno 30 bulbi di narcisi..ma accidempoli a lui ogni volta che pianto i narcisi se li pappa prima che fioriscano..mai una volta che me ne lasci qualcuno!;(( e hai voglia a cambiare luogo di piantagione o a schermare la zona mettendo il bulbo al centro di una sorta di gabbia di bacchetti fitti fitti piantati in profondità e che sbucano dal terreno..tanto che il vicino mi ha chiesto cosa mai coltivassi!..Qualcuno ci arriva e devasta il tutto...sigh..e vabbè : Buon appetito! Tanto ci riprovo ! (a nulla è valso mettere anche la fritillaria e altri bulbi che , si dice con il loro profumo forte, tengano lontani talpe e affini : seee... ma và!Forse accade ma non al tugurio!)
Comunque , non doma, ho piantato 30 tulipani -quelli non vengono mai toccati- e ho cominciato, orrore , a potare i due olivi che ho! Orrore? perché..ehm IO NON SONO CAPACE! però son andata a senso... ho tolto tutti i rami spezzati dalla neve , quelli bruciati dal gelo e speriamo di non aver massacrato i poveri olivi che poi io li tengo perché mi piacciono e basta...di raccogliere olive non ci penso, sono due alberi piccini e l'olio me lo compro dai vicini che ne hanno e se ne intendono di produzione olio extravergine , almeno aiuto l'economia locale ! E poi ho potato i nostri olmi (non sono proprio olmi sono "oppio"cioè olmi da sughero... non so il nome scientifico, non sono querce...)che in 4 anni si stanno alzando e ingrossando sempre più e siccome voglio far barriera antivento e proombra, devo un po' aggiustare i rami e stare attenta che non crescano contro i muri del ceroso o sopra le recinzioni... Una bella lavorata dopo settimane, mesi, di inattività..ieri ero da raccogliere col cucchiaino e oggi sento tanti muscoletti di cui mi ero scordata l'esistenza! Ma non è un lamento! anzi : mi sento VIVA e finalmente ho smesso di pensare alle malattie ,agli esami ancora da fare...fra una visita e l'altra ... io HO BISOGNO della mia terra, di stare in ginocchio o seduta sull'erba, di pasticciare coi miei bulbi, di annusare e toccare la mia argilla ( purtroppo argilla e non terreno fecondo)...di ascoltare i rumori e il silenzio dei campi...di guardare lassù lontano il Cielo..così lontano che mi sento allargare il cuore e volo fra le nuvole col pensiero , come una folle! Sì sono ammaliata e ubriaca di terra e so perché mi sono ammalata : 50 e più anni passati in questa malefica città ,fra il cemento ... mentre là sono libera . Ho deciso : la prossima vita , se mi ricorderò di questa, nascerò in un luogo dove il primo agglomerato urbano sia a 3000 chilometri di distanza!e se, fin dalla nascita, sarò solo un animale immemore della vita umana, chissà che finalmente non esaurisca la mia ruota karmica e torni solo spirito!:DD. Ho poi piantato anche un gynerium argenteum (erba della pampa) che mi han regalato e la prossima volta devo assolutamente cominciare con fragole, 4 viti ,rusticani-prugne selvatiche-, e aceri che stanno aspettando nei vasi da troppo tempo...miiii quante buche da fare !e poi fremono i pennelli per finire di verniciare i portoni e la ringhiera... mi aspettano anche stucco e tempera e vari mobili di legno da risistemare... ne avrei per un anno e più! Che il Cielo mi dia salute e serenità , che a lavorare ci penso io! I gattacci randagi stanno benissimo, vengono a reclamare cibo e poi giocano felici ...fra un po' temo arriveranno i cuccioli..ma non riusciamo a catturare nessuno e quindi avremo molti gatti nuovi (poveri topi!)forse dovrei insegnare loro a tenere lontani talpe e istrici!hahahaha... Stanno fiorendo le violette e spero di ricordarmi di fotografarne un po', il profumo è buonissimo...Anche il corniolo e il caprifoglio sono in fiore.. e le api gradiscono!

lunedì 27 febbraio 2012

info particolari su esami medici innovativi - tumori

Ormai oggi è una settimana ...(ossimoro?) sì insomma : è una settimana che sono andata a fare un esame molto particolare, ancora non se ne sente parlare in giro eppure è un esame valido. E' stato approvato dalla Sanità, è in uso in alcuni ospedali militari e in più in altri ospedali (quali quello di Milano dove lavora il professor Veronesi) a Ravenna ecc.. ecc...scusate se qua sono vaga, se volete più informazioni cliccate questi nomi su google...eccoli Bioscanner, , Clarbruno Vedruccio... Trimprob , paradossi italiani Ma di cosa sto parlando? Del bioscanner : un apparecchio che tramite emissioni di frequenza (una frequenza ben precisa) misura lo stato di salute di un organo... E' un esame NON invasivo, simile ad un 'ecografia ma ancora più esente da fastidi, si fa da vestiti , dura pochi minuti e ha un riscontro dell'85 % contro il 45% di una semplice Eco. Purtroppo per vari motivi (soprattutto di ostracismo causato da quelle ditte costruttrici di apparecchi elettro medicali e altro, che si troverebbero a spasso!) è uno strumento destinato a rimanere sconosciuto o forse addirittura non più costruito... Perché? Perché produrlo costa solo 50000 euro contro i cinquecentomila (e fino a 3milioni e mezzo di euro) per esempio di un apparecchio per una TAC e perché oltre a individuare l'eventuale stato infiammato di un organo ecco..."vede" diciamo diagnostica i tumori solidi persino piccolissimi... eh già! (prostata ,seno,tiroide, vescica...) E NON è invasivo... O.o
Dunque non mi interessa scatenare qua una polemica, (anzi sarò selettiva sui commenti !) tengo solo a parlarne perché
1) siccome a me ora ha evitato una marea di esami invasivi vorrei che molte persone potessero conoscere l'esistenza di questa alternativa...
2) perché chi lo ha inventato è un amico (non ci guadagno io a parlarne e non ci guadagna lui , visto che una professione già ce l'ha , lavora per la Marina Militare ) ma ci tengo perché è una persona in gambissima (plurilaureato in ingegneria e la scoperta è nata tutto da un caso, mentre stava lavorando ad una sua invenzione ; ma il tutto POI è stato studiato da medici e professori laureati in medicina! )
3 ) perché spero che molti ne possano un giorno usufruire come primo esame da fare , ancora prima di cominciare a tremare e sopportare esami invasivi (che si devono fare se il risultato è serio ...)
Mi spiego meglio : questo esame con il bioscanner -l 'esame si chiama Trimprob : Tissue Resonance InterferoMeter Probe- può servire come campanello d'allarme , come ausilio all'inizio a scremare una gran serie di infiammazioni /infezioni che con un'eco non sono individuabili (e servire da supporto come lettura diagnostica ad un semplice esame del sangue che abbia dato risultati "strani"!)
poi se il risultato dovesse dare risposte NON negative allora si ricorre ad altro : per esempio alle ben conosciute TAC /Pet ecc..che però sono più dannose per il nostro fisico e si dovrebbero fare solo per estrema necessità ( Tac pericolosa per liquidi di contrasto, Pet perché irradia particelle radioattive ) ...chiaro? Ma ciò non avviene ...e mi domando ancora perché siamo così in balia di potere gestito da pochi ...che tristezza...
Intanto io mi sto curando per ciò che mi han trovato e sono un poco più serena : non ero una pazza ipocondriaca e mi han trovato alcune magagne ma non sono ancora " magagnone" e spero di riuscire a fermarle in modo che possa continuare a bloggheggiare a lungo! ;DD perdonate l'italiese...e la mia disgrafia!

domenica 26 febbraio 2012

Poldino

Poteva andare molto peggio... per ora chi ci ha rimesso è stato Poldino che si è accasciato al suolo! Ieri su al tugurio, per la serie, la sfiga incombe...ecco Sant si è ribaltato con l'escavatore, ma per fortuna, GRAZIE AL CIELO!, non si è fatto nulla ... Ora abbiamo bisogno di Superman o di un trattore amico che ci aiuti a risollevare l'infortunato (pesa8quintali) e poi cercheremo di aggiustarlo... La causa? terreno troppo fangoso che è ceduto all'improvviso sul lato del cingolo destro e così... Santuomo ha santiato parecchio e ha tentato con cunei di legno e krik di sollevare almeno al benna (che poi avrebbe fatto leva con quella) ma niente da fare...ecchevuoi quando è un periodo NO è un periodo no! aloha...

venerdì 24 febbraio 2012

riflessioni tristi, domande senza risposta certa

Ieri eravamo su al tugurio, finalmente si sta sgelando un poco... c'era anche il sole..
Ecco è ciò che avevo scritto il 23 ... poi alcune notizie non belle e mi sono fermata ... la vita è così! ... purtroppo è morto un amico/collega di Sant, è morto lavorando, volato giù da un tetto di una fabbrica per un cedimento di una lastra in fibrocemento...e all'improvviso le cose di ogni giorno perdono importanza...Che brutto periodo...solo poche settimane fa un'altro amico (radioamatore) giovane ci ha lasciato , causa malattia... ecco quando la morte ti sfiora negli affetti ... ti fermi e cominci a pensare e soprattutto di fronte a morti "premature" non ti dai una spiegazione, non ti rassegni e solo il silenzio aiuta...La vita deve continuare, ma ci si chiede (almeno io lo faccio) cosa sia più giusto... E' bene vivere spensierati , un poco come se ogni giorno fosse l'ultimo, senza curarsi di ciò che accadrà, senza progetti a lunga scadenza, quasi immemori e scialatori tipo cicale... divertendosi, assumendosi il minimo di responsabilità e mangiando/divorando il tempo? O da sagge formichine continuare a pensare al futuro, lasciando la facile strada dell'incoscienza, costruendo mattoncino su mattoncino... e posticipando lo svago ?Insomma: visto che la vita è così breve e il futuro aleatorio, visto che il destino si beffa di ciò che è giusto... perché continuare a dannarsi? A volte mi chiedo se tutti i sacrifici che stiamo facendo avranno un risvolto positivo e se vivrò così a lungo da poterne beneficiare, da godermi il nostro tugurio accanto al mio amore e in salute … o se la mannaia del fato mi colpirà a tradimento…E il dolore dietro la porta , sempre in agguato, mi terrorizza...poi rifletto e...... Quando sto nella natura e torno alla pace della terra , a guardare un tramonto... ad ammirare i giochi dei nostri gatti... o sento la carezza di mio marito , una sua parola dolce... allora capisco che questa vita è così preziosa che non voglio angustiarmi per ciò che sarà... voglio vivere appieno il "qua e ora"... forse devo solo ringraziare per "quel Tanto" che ho già e sognare che possa durare ancora un poco.

Tanto Amore a voi G e A che ora siete nella Luce...vi ricorderemo ...

martedì 21 febbraio 2012

per te

Oggi non voglio essere triste,oggi sono cinque anni che sei andata Là in quel posto misterioso dove il tempo non ha più significato e dove spero tu abbia incontrato mamma e papà... Oggi sono qua , come ogni giorno , a pensare a te mia dolcissima sorellina. Ti vorrei accanto a me, piena di allegria ,di sogni con i tuoi mille progetti,come tu sola eri capace di avere... tu ottimista , sempre sorridente, tu il mio sole perduto... Eppure oggi non sono triste, ho cercato a lungo di capire il perché e poi ho messo un punto fermo ai miei pensieri e ho deciso di festeggiarti...di ricordare solo i momenti migliori che hai vissuto e non la tua terribile malattia. Ho deciso di gioire per le cose belle che a te piacevano tanto e posto qua le foto del tuo ultimo viaggio a Creta , ci sono i fiori che adoravi e la "tua"spiaggia di Elafonissi dove dicesti che sarebbe stato sereno morire... Io ti penso in una spiaggia simile , nel paradiso ove sei ... ti immagino correre felice e ridere, ti vedo giocare coi tuoi gatti e le anatre , ti vedo conversare con gli amici che ti hanno raggiunto e so che non sei sola...sei nella luce ,circondata da amore...Ti ringrazio per gli splendidi anni che hai passato al mio fianco , tu, la mia migliore amica, tu, la saggia sorellina minore ... mi hai spiegato tante cose , mi hai accompagnato in tanti viaggi; tu che a volte mi hai fatto da madre, tu che sei ancora parte del mio stesso sangue, carne della mia carne, cuore del mio cuore per sempre ... Grazie sorellina mia... So che mi proteggi e mi ami , un giorno mi verrai a prendere e mi accompagnerai in una nuova avventura ... ciao dadina betty,
la tua bunny

domenica 19 febbraio 2012

hihihi che scordona

Hihihi che "scordona" distratta,sciroccata che sono...! Oggi leggendo un post di Morgana mi è venuto in mente all'improvviso che in questi giorni, anni fa, avevo aperto il mio blog...ho controllato: ebbene sì ,ieri18 febbraio di ben 4 anni fa -2008- avevo iniziato questa mia avventura ,grazie all'aiuto di un'amica del Forum del Ruggito del Coniglio (Radio 2), grazie ancora Marella. Questo mio blog è diventato uno spazio molto importante per me, un vero diario digitale nel quale sfogarmi un poco e grazie a voi lettrici/lettori che passate di qua... Che bel mondo è questo: ho conosciuto altri bloggers ( molti solo virtualmente ) e ho trovato tante persone interessanti che mi danno sempre spunti nuovi per vivere una vita meno monotona , per pensare e condividere, per aprire la mente a nuove idee e/o opinioni anche diversissime dalle mie. Grazie a tutti voi. E sopra vi posto le foto di ieri...che un poco di neve non guasta:hahaha! Nella prima foto il gattone grigio, babbo (forse)di Baby in mezzo alla neve , nella seconda eccolo che mangia insieme ai pellegrini di sopra (sono i gatti del pastore nostro "vicino della collina sopra") un gattone rosso babbo(certo) di Ziggy e una micia calicò col pelo di velluto!( più tardi si è aggiunto Codastorta il gattone rosso e bianco con la coda storta che è babbo di Pepe e di Tommy), nella terza foto il povero orto sepolto sotto una marea di neve, c'è anche una carriola dimenticata , e nella quarta la benna che scava nella neve!hahaha...

sabato 18 febbraio 2012

disgeli,lamentele dell'ortolana e sgarri alimentari

Ohioiohiiiii la mia schiena...le braccine e le zampette!;D
Ecco : oggi c'era il sole qua a MPCM e così abbiam ben pensato di andare a vedere la situazione disgelo su al tugurio! Sole anche là, direi caldo quasi tropicale visto che ormai ci eravamo abituati a vari gradi sotto zero, oggi ben 5-8 gradi sopra : yuuu che caldo, da smanicarsi!;D. E un bel disgelo, siam riusciti ad entrare nel vialetto (che di lasciare il furgone in bilico tra il fosso e la strada eravamo stanchi!) anche se Sant ha dovuto fare qualche passaggio con l'escavatore, alla fine Dado era parcheggiato di fronte alla stalla. Solo che ...volevamo vedere come era dentro al tugurio e così spala i gradini, spala l'entrata! idem per il fienile... e infine anche i 4 portoni della stalla. E poi vuoi non andare dietro nel frutteto e nell'orto a controllare i danni? E vuoi non raddrizzare gli alberi stesi a terra? e vuoi non fare un poco di pulizia? Insomma per farla breve dalle 11 di stamattina fino alle 16 abbiam spalato, portato via cumuli di neve , spazzato via acqua dal pavimento (solo 15 centimetri d'acqua dentro al bagnetto del tugurio e alla stanza del camino -rotto da tempo-...e tutti i soffitti che colavano peggio di un irrigatore,anzi diciamo una doccia!). Mentre Sant poi lavorava di escavatore per tentare di andare sul retro della stalla , io mi sono inoltrata nella steppa con neve al ginocchio (si è sciolta parecchio visto che mi arrivava alla coscia la settimana scorsa) e ho raggiunto il frutteto. Ossignur...due ulivi quasi stesi al suolo, il corbezzolo spiaggiato del tutto e non parliamo del nespolo giapponese. Con molta pazienza (veramente santiando alquanto) ho liberato gli alberelli a suon di palate a mano per non rovinare i rami (le mie mani in compenso sono carta vetrata ora) e speriamo stiano meglio... poi sono andata in giardino e ho tirato su i due tassi,i due ginepri , l'osmanto e la piccola tuia che si era storta tutta;(( perché fino a che è nevicato non ci sono stati problemi , ma in seguito è ghiacciato tutto , è rinevicato e ora col disgelo di giorno e il "righiaccio" di notte le piante si son deformate sotto il peso della neve che scendendo giù dalla collina le ha inglobate e quindi annegate! I rami sono tutti verso il suolo, molti spezzati e bruciati dal freddo. Aspetterò un mese e poi credo che dovrò dare una potata, ma che tristezza. E quelli che avevo ricoperto col tessutonontessuto sembra abbiano retto ma non lo so per certo finché non toglierò tutto il pasticcio di neveghiaccio intorno. Alla fine l'orto non l'ho toccato che non ce la facevo più: bagnata come un esquimese a mollo e gelata.E sono iniziate le mie lamentele-geremiadi-personali, da come mi lamento sembro una vera ortolana che abbia perso il raccolto! (ma lo diventerò mai?). Son andata in stalla ,mi son bevuta un mezzo litro di tè bollente (santa stufa a legna) e cambiata completamente che i vestiti sembravano usciti dalla lavatrice senza la centrifuga! I gatti stavano bene , cioè i nostri 3 c'erano e han mangiato di gusto, poi sono arrivati altri 4 pellegrini da sopra, ma non abbiam visto Camilla... o è da qualche parte in amore o ..? speriamo bene! E abbiam lasciato il solito quintale di cibarie! anche per i pennuti (e secondo me dalle tracce che abbiam visto son passati anche delle volpi , qualche roditore e forse caprioli!).
Ora a casa dopo una bella doccia a 40 gradi! mi sono pappata ehm... schifezze solenni, così addio le calorie consumate lavorando oggi! (che ho iniziato con fettine di mela essiccata senza zucchero aggiunto, ma poi sono approdata alle tortilla chips che sono un insulto alla dieta, una provocazione per il fegato , colesterolo, glicemia e ipertensione!;( ma io sono una viziosa e non so resistere alle tentazioni:D e Sant non me le doveva mangiare sotto il naso ecco!;)
Se mi rimane fiato poi vi posto alcune foto...

venerdì 17 febbraio 2012

ricordi

Alcuni di questi gatti sono di là dal Ponte ; non li scorderò mai ... e un giorno so che ci ritroveremo tutti di Là... oggi ,come ogni giorno, ho pensato a voi miei dolcissimi amori...

giovedì 16 febbraio 2012

domani è la festa del gatto ,ricordiamocelo!

Ieri su al tugurio : abbiamo spalato e rispalato neve ...nonostante il sole là ce n'è una montagna e se vogliamo mai andare a constatare i danni dentro al tugurio dobbiamo spalarla via tutta...sgrunt! Intanto penso all'orto sepolto sotto due metri di neve sigh...agli alberi da frutto che dovevo sistemare e che non sono riuscita a raggiungere, quest'anno sarò molto in ritardo..alle api di Nedo che spero siano ancora vive... E a tutti i lavori che tardiamo a iniziare , finché non sgela siamo fermi! Per ora danni accertati : contatore acqua rotto e la falla nel tetto del fienile è diventata una voragine , pensiamo di farlo dichiarare inagibile e bona lè!( edificio collabente). E qua a BO è iniziato il disgelo, morale? Abbiamo la soffitta allagata e quindi coi solai bagnati , i soffitti del nostro appartamento gocciano acqua ovunque, addio imbiancatura! Secchi qua e là e i gatti impazziti che giocano con le gocce che cadono spostando i secchi... pavimenti bagnati e sporchi, ecco non voglio lamentarmi ... ma io andrei via un mesetto buono e tornerei ad asciugatura avvenuta, che c'è pure puzzina di muffa (sembra di stare in una serra vecchia o in una cantina umida...). Che gaudio: gli scatoloni del trasloco si ammosciano e oggi non ho combinato un tubo! Vabbè!;D Ho pure mangiato tanto ,come atto consolatorio (acc).
Domani? e domani è 17 venerdì..ah bé andiamo bene!:DDD
Comunque domani è la giornata internazionale del gatto e quindi sbaciucchierò di più i miei otto mostrini pelosi ...;D e sono felice che lassù al tugurio gli altri randagioni stanno bene, ormai vivono in stalla ...protetti dal gelo e con tanta pappa ..chi li schioda da là? Forse usciranno di spontanea volontà se verrà più caldo , per ora stanno dentro e ci distruggono la mobilia nella stalla! ;)

martedì 14 febbraio 2012

nei nostri cuori e nei nostri letti "amorosi"

E' notte, spengo la luce che son stanca di leggere. Nel silenzio qualche passo ...e arriva lui. Si avvicina pian piano e si adagia sul letto lieve come una piuma per non svegliarmi, si infila sotto le coperte e si avvicina a me, sento il suo tepore. Fingo di dormire e sto ferma aspettando la sua carezza che puntualmente arriva a sfiorarmi il viso. Poi si appoggia alla mia schiena e sento il suo respiro farsi sempre più leggero ,mi rilasso, non me ne accorgo e mi addormento anch'io.... Solo più tardi nella notte le sue fusa mi sveglieranno e magari finirà a dormirmi in testa! Santuomo mio so che non sei geloso : il mio piccolo Pepe è il bimbo che non abbiamo mai avuto e ha ancora bisogno di dormire accanto alla sua mamma! (D'altronde anche tu dormi con un'altra femmina : la piccola Baby che è la nostra Cippina !;D). Per noi due e il nostro amore c'è il risveglio del mattino ! e stamattina pure un fiore fuori sulla porta di casa...grazie dolcissimo amore mio per starmi accanto e accettare il mio modo d'essere ogni giorno della nostra vita... Ti Amo Sant e Amo anche tutti i nostri innumerevoli figli sparsi qua e là al tugurio... ;D

lunedì 13 febbraio 2012

finalmente il Sole

Ecco Ra nel suo splendore : oggi Sole! e allegria... che si sta sghiacciando un poco, anche se stamattina presto era ancora -6! Sant è arrivato con la pala e ha staccato altri ghiaccioli dai terrazzi... come vedete dalle foto (scure perchè contro sole). C'era un ghiacciolino che avrebbe reso parecchie granite!;D( ha raggiunto la lunghezza di 2,20 mt. O.o ) . Ora speriamo che sia tutto in discesa e cioè ogni giorno meglio... E poichè le belle notizie non viaggiano sole ecco: telefonato a Vittorioveterinariosantosubito per Pepe. Dunque la palpebra ormai è tagliata (gentile graffio di qualche altro felino... forse Baby, forse Prugnolo!) e non si può ricucire , ma visto che l'occhio non è gonfio devo continuare con la pomata antibiotica per scongiurare infezioni varie e stop... fra 8 gg . se va tutto bene sarà guarito. Poi quando porterò Baby a sterilizzare , magari porto anche lui. Però sembra che finisca così, io temevo un'operazione. Certo che non serve spuntare le unghiette a sti scemi (cosa che faccio regolarmente, visto che stando in casa non si fanno le unghie sui tronchi, gliele spunto io un pò e lascio loro tanti tiragraffi) giocano fra loro e si feriscono con un nonnulla e povero il mio Pepe che ha rischiato l'occhietto, ma tutto è bene quel che finisce bene...forse!

domenica 12 febbraio 2012

infinitamente innevata e tremolante

psst ..nevica ancora ..che ve lo dico a fà?
aggiornamento ore 14 :
e noi dell'Emilia Romagna vi stiamo proprio sulle boxes o dei dell'Olimpo ehh??? che oltre la neve ci avete pure mandato qualche scossettina di terremoto : stamattina nel Frignano e fra il cesenate e il riminese... grazie, merci, thank you...proprio carini nehhh??!! Che devo fare? un rito ? una pozione? un anatema? ..o poffarbacco ...non sono così brava!;D
p.s. e intanto anche in famiglia guai! Pepe si è fatto male ad un occhio... e domani sentirò il veterinario, per oggi pomata e tanta nanna al caldo fra le braccia di mamma che è sbiellata ! A Cipro oggi 20 gradi, credo che comincerò a preparare domanda di asilo!!! (si accettano zone anche più lontane: Honolulu ecc... !)

sabato 11 febbraio 2012

foto ..giusto per

Carissima Dea Bastet visto che sei appunto una dea, non è che puoi chiedere a Zeus (credo sia lui addetto a Clima e Tempeste) di darci un fermino? Che qua in Italia di neve non se ne può più ... non ci siamo abituati, dovremmo essere un paese a clima temperato ecco! Sai a noi questo tempo nevoso ci mette sonno, freddo, fame ....Te lo chiediamo noi gatti di casa valverde in nome di tutti i felini ,soprattutto quelli senza tetto ...grazie di cuore, i tuo affezionati Tommy, Prugnolo, Pepe ecc..ecc...

giusto...

Giusto perchè si sappia...qua nevica ancora !;(
a voi i commenti...

venerdì 10 febbraio 2012

versatile blogger,facezie,eccomi Gata

La mia carissima amica Gata mi ha assegnato un premio ben 14 giorni fa,ehm! ed io con prontezza di riflessi ;D e tempismo ;D ecco oggi lo posto qua...! (fiorellino di gatina mia , tesoruccio... ehm perdona sta vecchia strega scompaginata-scalcinata-sciroccata!). Dunque col capo cosparso di cenere, vengo a cercare di fare sto meme (che insomma è un premio, ma per me è un meme o sbaglio? boh!). Per le varie regole vi rimando al suo post qua . E con il mio solito stile egocentrico-diario personale vi racconto altre 7 cose di me (non so se vi interessa , nel caso fosse no, saltate pure alla parte finale!)(può darsi pure che le abbia già scritte , ma son distratta e poi vi celerò qua e là altri indizi preziosi per convincervi a NON frequentarmi: sono una pessima strega!)
1) dormo sempre con un sorta di asciugamano sul capo calato giù fino a coprire gli occhi (e non solo da quando il gatto Pepe mi dorme in testa) perché mi sento più protetta (e questo la dice lunga sulla mia (in)sanità mentale!)
2) a volte nelle notti insonni "riorganizzo" il Mondo,ehm sì proprio questa terra ,secondo la mia Utopica Visione : Terra come Eden popolata di animali e umani che vivono in sintonia ,senza più nessuna violenza..ecc.. e ricostruisco scenari paradisiaci ...(mi aiuta a prender sonno e soprattutto mi mette di buonumore)
3) credo profondamente nella reincarnazione e mi "ricordo" ben due vite lontanissime nel tempo (vite molto normali di persona povera e anonima) ma credo anche in un Al di Là stile Ponte Arcobaleno dei gatti!
4) a volte mi sto simpatica e a volte non mi sopporto : vorrei poter divorziare da me stessa ...poi ci ripenso e in fondo mi dico che potrò riprovare un'altra volta ad essere migliore!;P
5) sono una collezionista compulsiva e semi pentita... ho collezionato di tutto: dai sassi alle bottiglie di vetro , dalle cartoline alla sabbia di mare ecc... e fare traslochi giganteschi è diventato quasi uno stile di vita-sigh-
6) trent'anni fa sono stata una dark lady e pesavo solo 49 chili!
7) ho 3 tatuaggi (1 al polso sinistro e 2 alle caviglie) e pare che mi abbiano scoperto un'altra malattia :oltre il diabete forse sono celiaca , si spiegherebbero così molte cose...esami ulteriori mi daranno o meno la conferma! Evvai :ho vinto un altro premio !
8)adoro i gialli e la medicina forense ma non indovino mai chi sia il colpevole e sono una pessima osservatrice!
9) ..ma non vi siete accorte che le cose da raccontare dovevano essere solo 7? ecco..sono una Bastian Contrario!;DD
***Ora dovrei citare ben 15 altri blog a cui dare il premio ma io ne seguo circa un'ottantina e quindi lascio a voi che passate di qua , il piacere o l'onere di decidere se volete questo premio e se sì , accattatevillo e scrivete 7 cose di voi..aloha mie care/i!

mercoledì 8 febbraio 2012

non ne azzecco1(di previsioni) orientamento e ghiaccio

Ci sono persone in sincronia e in sintonia con l'Universo e poi ci sono persone come me! ;D Esempi : spalo i terrazzi dalla neve? Bene : il giorno dopo torna a nevicare il doppio, così che il mio lavoro sia vanificato! Parlando con un'amica accenno al desiderio di un ipotetico viaggio alle Maldive? Esattamente il giorno dopo leggo che c'è stato un colpo di stato!
Vi state già premunendo di cornetti? Ma nooo care , funziona anche per le cose positive ...o meglio ecco...diciamo che l'Universo fa il Bastian Contrario con le mie previsioni! Prevedevo esito dei miei esami sangue disastroso per quanto riguarda glicemia e colesterolemia? Errato : sono migliorata un poco sia per la glicemia che per il colesterolo, si sono abbassati (e allora perché spacco le scatole?) ma perché OVVIO ho altri valori sballati, valori che sono SEMPRE stati okey,(globuli bianchi molto alti e udite udite anche quelli rossi !)... quindi non posso rasserenarmi, bensì devo preoccuparmi per una qualche nuova malattia di tipo diverso da ciò che credevo da tempo (mi spiego meglio : ho ancora il diabete e in più forse un'infezione o qualcosaltro di poco gradito!), ma che bambina previdente E fortunata!;D Come veggente sò scarsissima, diciamo che come Cassandra faccio schifo! Poi sempre per ridere (voi non ve ne accorgete mai: ma io sono una grande autoironica!) altro esempio : mi torco dall'ansia per l'ecodoppler di Sant prevedendo mesi di cure ? E invece non ha nulla, perfettamente guarito e i suoi attuali problemi sono di altro genere, yuuuu ;D
(di ciò son felice , che è solo stress - per forza! a furia di vivere con una come me accanto, altro che Santo è un martire!-) e così via... Insomma sono una maga alla rovescia: non ne azzecco una MAI! E' come per il senso d' orientamento : prendetemi per mano, portatemi in centro alla mia città (vi ho abitato per 50 anni!) fatemi chiudere gli occhi e "prillatemi" un poco (fatemi fare qualche giro su me stessa) poi dopo che ho riaperto gli occhi ,chiedetemi dove io sia... ed io non solo non lo saprò, ma non riuscirò neppure a raccapezzarmi e a ritornare a casa! Hehehe e dire che a parte il mio senso di orientamento pari allo Zero assoluto, ho viaggiato all'estero senza però perdermi (forse la Santissima Trinità è stanca per questo: ha dovuto lavorare per anni in modo da evitare che sbagliassi pianeta !). Comunque, facezie a parte, oggi per riprendermi da queste ultime sorprese e dai *mila esami che dovrò fare, sono andata a ripulire i terrazzi, solo che non c'era più neve, ma ghiaccio e Signore mie, abbiam dovuto spargere un bel po' di sale e poi con martello e punteruolo scalfire i lastroni e raccogliere i pezzi di ghiaccio che non possiamo certo buttarli giù in cortile! Un solo terrazzo e ho riempito la vasca da bagno del bagnetto di servizio , più due lavandini, un bidet e un lavabo grande... Ed ero sfinita..gli altri due terrazzi aspetteranno e spero che sghiacciandosi non provochino danni! Intanto con Sant abbiam anche tirato giù le stalattiti formatesi sopra e mentre lui le bastonava per farle cadere sul pavimento io le ho caricate nelle tinozze per portarle via e ve ne ho fotografato dei pezzi! Sì sono solo dei pezzi... O.o

martedì 7 febbraio 2012

ice and sun

Stanotte qua han misurato -14 ..non ci credo!comunque i vetri ieri mattina erano così...mentre fuori spuntava il sole e invece stamattina è nuvolo e ha ripreso a tratti a nevicare : NOooooo...

lunedì 6 febbraio 2012

Lunedì : gatti!

Anche oggi sole e dovrei essere di buonumore, invece no! Ho freddo dentro le ossa e sono di umore grey/black! Non sto bene e ormai mi son scocciata di sta storia, per fortuna presto avrò gli esami del sangue e smetterò (?)di stare in ansia, la mammografia è saltata causa neve e aspetto che mi richiamino per il prossimo appuntamento (ma quasi quasi , me la fò a pagamento qua a BO insieme a una bella ecografia generale, chissà che non trovino il mio chiodo fisso della paura così me lo faccio togliere subito!;(). Anche Sant non sta bene per nulla e pure lui andrà a far esami che ormai è più di un anno che non si controlla e quindi esami ed ecodoppler per le sue vene che vorremmo evitare un'altra trombosi venosa...una è bastata!
*********Per fortuna che oggi col sole i gattacci sono splendidi e mi fan una grande compagnia e così cancellate pure sto pezzo di diario e godetevi ste foto, sempre scatti di Sant ai ns. felinastri! Come vedete Pepe non sta fermo un attimo : ha afferrato un bastoncino di legno (da bruciare nella stufa)e se lo è smordicchiato ben bene! Prugnolo fa il divo e intanto qualcuno (Tommy) osserva dal suo cesto... Non SO come farei senza i miei gattosi...mi riempono la vita...;D

domenica 5 febbraio 2012

non solo cani e gatti,pensiamo anche ai pennuti e ai roditori!

VERA hai ragione...non ci avevo pensato ! Do sempre per scontato che la gente si occupi degli animali e invece... ecco allora
Appello : in questi giorni occupatevi per piacere degli animali che soffrono per questo clima rigido, dunque mettete sui vs. terrazzi /balconi o sottotettoie, delle briciole di pane, sementi, qualche cereale tipo mais spezzettato o riso/orzo/miglio, piccoli pezzi di frutta, pezzetti di burro, qualche pezzetto di cibo per cani e gatti, anche croccantini spezzettati (o quelle palle di grasso e semi che si trovano nei negozi per gli animali) così che vari pennuti dai merli ai pettirossi, cinciallegre , passerotti ecc..possano cibarsi ora che la neve impedisce loro di trovare cibo... E se avete costruito delle mangiatoie apposite fate che siano ben protette da neve e vento e dai felini, quindi almeno a 3-4 metri di altezza!
Personalmente aggiungo che ... per chi abita un poco fuori città , vicino a boschetti ecc... se avete notato animaletti come scoiattoli ecc... può essere molto utile mettere della frutta secca come noci,nocciole, arachidi anche per loro. Lo so che molti animaletti vanno in letargo, ma a parte i ghiri che dormono per mesi, alcuni animali hanno brevi risvegli e cercano cibo... così è utile lasciare loro semi di girasoli ecc.. Noi su al tugurio troviamo tracce di vari animali e così spargiamo qua e là , distanti fra loro vari tipi di cibo... resti di ortaggi e frutta sbucciata per esempio che insieme a fieno e pane secco non salato vengono mangiati dai caprioli. In altro luogo semi di girasoli, noccioline e noci (scoiattoli) ancora più in là cipolle, patate e carote (istrice/riccio) e poi come detto sopra...cibo per pennuti...
E lontano da tutto ciò cibo per i gattoni randagi così spero che a pancia piena non si papperanno i pennuti!;D
Ahhh e lasciate anche ciotole di acqua riparate che se no gelano... (e pure latte c'è quello apposta per cani e gatti che non ha lattosio e non da problemi di pancia!).

foto laghetto, anatre,ghiaccio

Foto della breve passeggiata oggi pomeriggio al parco di Corticella , quello con il laghetto e le anatre, piccioni ecc... (c'era una gran folla di bambini e genitori, con gli slittini, persino con gli sci ai piedi ...tutti a divertirsi sulla collinetta innevata, questa è voglia di montagna!;D)
e foto di ghiaccio qua e là: all'interno dei doppi vetri delle ns.finestre!, all'esterno in forma di stalattiti sui cornicioni dei ns.vecchi terrazzi... per fortuna se cadono lo fanno nel ns. cortile interno e non in strada!