domenica 19 febbraio 2012

hihihi che scordona

Hihihi che "scordona" distratta,sciroccata che sono...! Oggi leggendo un post di Morgana mi è venuto in mente all'improvviso che in questi giorni, anni fa, avevo aperto il mio blog...ho controllato: ebbene sì ,ieri18 febbraio di ben 4 anni fa -2008- avevo iniziato questa mia avventura ,grazie all'aiuto di un'amica del Forum del Ruggito del Coniglio (Radio 2), grazie ancora Marella. Questo mio blog è diventato uno spazio molto importante per me, un vero diario digitale nel quale sfogarmi un poco e grazie a voi lettrici/lettori che passate di qua... Che bel mondo è questo: ho conosciuto altri bloggers ( molti solo virtualmente ) e ho trovato tante persone interessanti che mi danno sempre spunti nuovi per vivere una vita meno monotona , per pensare e condividere, per aprire la mente a nuove idee e/o opinioni anche diversissime dalle mie. Grazie a tutti voi. E sopra vi posto le foto di ieri...che un poco di neve non guasta:hahaha! Nella prima foto il gattone grigio, babbo (forse)di Baby in mezzo alla neve , nella seconda eccolo che mangia insieme ai pellegrini di sopra (sono i gatti del pastore nostro "vicino della collina sopra") un gattone rosso babbo(certo) di Ziggy e una micia calicò col pelo di velluto!( più tardi si è aggiunto Codastorta il gattone rosso e bianco con la coda storta che è babbo di Pepe e di Tommy), nella terza foto il povero orto sepolto sotto una marea di neve, c'è anche una carriola dimenticata , e nella quarta la benna che scava nella neve!hahaha...

4 commenti:

Biancaneve ha detto...

Auguri per il quarto compleanno del tuo blog allora! :-)

Che buffo il micetto che fa capolino da dietro il mucchio di neve, ha un faccino delizioso. :-)

NonnaPapera ha detto...

L'orto ricoperto dalla neve sta benissimo. I vecchi dicevano "sotto la neve pane"'.
Ricordo che tutti gli anni in cui l'inverno è stato rigido poi a primavere le rose erano sempre più rigogliose rispetto agli anni con inverni miti.
Quei mici sono grassi, ben pasciuti. Si vede che hanno chi ... Li "serve nel coscetto"

morgana ha detto...

Allora tanti auguri al tuo blog anche se con un giorno di ritardo, belle le foto e vedo che su al Tugurio siete atrezzati avete anche il gatto delle nevi, anche piu di uno e sono bellissimi. Un abraccio e tanti gratini da lontano ai tui piccoli ospiti

valverde ha detto...

@Biancaneve
Grazie cara.
Sì il micio è buffo : quando arriva e mangia emette un brontolio/mezzo mugugno ma sembra ben felice!

@NonnaPapera
sì sembrano ben cicciotti e han sempre fame, hanno un pelo così morbido..il manto invernale..ma non si fanno toccare ( ci son riuscita di sfuggita... una toccata appena e mi è rimasta la sensazione del velluto!)
Per l'orto sperem che cipolle ecc..stanno sotto!;D

@Morgana
Grazie anche a te , e sì abbiam proprio vari "gatti delle nevi" hihihi quasi quasi li affitto!;DD
vedessi come corrono veloci e quanta pappa consumano!
grattini ricambiati alla Piccola ecc...