sabato 28 aprile 2012

a testa alta

***
Un hotel 5 stelle, categoria ultra lusso...ma come? Val che ama la vita semplice e i viaggi avventurosi è in un hotel di lusso?? hahaha Ebben sì, sono ospite di due meravigliose persone, che mi han fatto sentire a Casa e che mi viziano come fossi in un hotel di lusso a 5 stelle...
se potessi mi fermerei qua per sempre, ma questa è solo una parentesi per tirare il fiato, stanotte ho dormito 5 ore, miracolo e mi sento meglio...e in più ho mangiato ( roba sana e squisita), aria buona e tanta amicizia che scalda il cuore. Le idee si schiariscono ma quel che "vedo" non mi piace, non sono più io questa persona col cuore a metà, non sono io... Io voglio di più, io merito di essere trattata con rispetto e in nome dell'amore non posso perdermi!
Ho chiuso il mio cuore a chiave e l'ho gettata in un fiume perchè possa raggiungere Avalon!
Tornando all'ospitalità che ho ricevuto ,credo che non sarò mai grata abbastanza...
Fra le cose che voglio ricordare: ieri sera una copertina di pile a coprirci le gambe di fronte al pc...e risate come due sorelle... oggi una passeggiata che mi ha steso dopo solo un chilometro ( mamma come sono fuori allenamento)però ero nel verde,che bello! Le acrobazie per scattare due foto con l'autoscatto!(lucilla fa i capricci e non ne vuole sapere di funzionare). e poi assistere alla preparazione di una torta... e infine una cena sotto un pergolato con persone cordiali che mi hanno accolto subito come fossi loro amica da sempre...
Grazie!
( ma il cuore non è ancora guarito e queste ferite rimargineranno col tempo...)sono fiera delle mie cicatrici: significano che ho vissuto, amato e non mi sono mai risparmiata...
un bacio...
val che vuol cambiare nome!

Nessun commento: