domenica 15 aprile 2012

up and down

bene la buona notizia è che ho perso 12 chili in meno di due mesi...la brutta notizia è che stanotte non ho chiuso occhio...è vero...sto risalendo la china ..ma solo di giorno , la notte è ancora terribile e non voglio prendere psicofarmaci...
la dott. mi ha prescritto un sonnifero ma leggendo bene le controindicazioni c'è il diabete !e poi una scritta che avverte :" potrebbe peggiorare uno stato dpressivo e spingere ad atti di autolesionismo e suicidio..." o mon dieu...ma scherziamo? io non ci penso neanche lontanamente, ma non mi piace l'idea di prender roba così pericolosa , altri effetti collaterali : nausea,vetigini, amnesie retrograde,stati di allucinazione...ma non ci penso per nulla! ma come fanno a vendere sta roba? sono pazzi! solo che ...l'insonnia rimane : valeriana e roba simile non mi fanno nulla e sono qua sveglia a rimuginare e stanotte è proprio no!
alti e bassi : accettiamoli...
ora vado a contare ... boh! pecore? gatti? guai! ecco sì di quelli ne ho a iosa...
grazie per avermi messo in queste condizioni ehhh...

6 commenti:

zula73 ha detto...

E leggere un libro?
Magari i gatti li conosci già, sai già il loro numero e non ti porta "distrazione".
Magari un bel libro...o una saga...tanto ora i libri si vendono sempre in serie!
Sai cosa ho cominciato a leggere?
Il Diario del Vampiro! Ieri sera ho finito il primo libro...alle tre di notte! ^____^
Sembra caruccio e pare che per finire il primo ciclo ce ne siano 7/8 o più...magari mi informo bene...
Per ora non mi viene in mente altro...tranne che vorrei darti un bell'abbraccione di quelli stritolosi e super affettuosi.
Occhio a non esagerarecol dimagrimento, eh?
;-)
Baciotti, Val.
Nunzia

momma ha detto...

Anche io prendo la mia buona dose di pasticchine-goccioline.
Devo farlo, perché la situazione che ho a scuola necessita da parte mia la massima serenità.
E io sono una persona caratterialmente ansiosa e nervosa.
Sempre "sull'orlo di una crisi di nervi", appunto.
Allora sera pasticchina e mattina, prima di andare al lavoro, una buona dose di goccioline.
E sto meglio. Mi aiuta tanto.
Ho letto anch'io il "bugiardino" contenuto nelle confezioni e credimi ne sono rimasta spaventata. Ma ho deciso di prenderle ugualmente. Si starà a vedere... Per ora questa serenità chimica mi ha rimesso al mondo... Parlane con la tua dottoressa, non vedo nulla di male a farsi aiutare un po' in simili momenti della vita.
Ti abbraccio.

p.s.: ADDOVO le streghe!
ri-p.s.: scusa la lunghezza dei miei commenti... sono una logorroica ;o)!

valverde ha detto...

Nunzia ..sei stata nella mia camera??? perchè vedi ..ehm...gatti vari sono splamati qua e là 8 da quando siamo soli li lascio scorazzare liberi) e libri ovunque... non è che mi basti un buon libro , io passo le mie notte a leggere o al pc ...e non dormo quasi mai!
abbraccio avvolgente ricmabiato e ...vedi io ne voglio perdere almeno altri 12 così torno a come ero quando mi misi con lui, sono stati gli anni e altre cosucce a farmi prendere tanti chili! ( e per le cattiverie di qualcuno specifico : due gravidanze finite male,poi menopausa e dispiaceri vari uniti al diabete...ma ora stop a tutto!;D)
aribacio
val

valverde ha detto...

Momma mi consoli, domani provo a chiedere lumi alla dott. ma per ora stoicamnete resisto, se non abitassi in zona malfamata mi farei 4 passi la sera da sola che camminare aiuta a dormire...acc a MPCM! così dovrò aspettare le mie passeggiate su al tugurio ..già perchè non perdo la speranza di andarci, magari da sola..là fr a piante e animali c'è meno pericolo che in città!
bacioni
val
p.s. CHI è la logorroica fra noi due???!!!;D

Gata da Plar - Mony ha detto...

può sembrare un consiglio ridicolo... prendilo come credi eh? :)

l'altra sera in tivvù parlavano proprio di problemi di insonnia e tra i vari rimedi, c'era anche quello di fare un bel bagno caldo con qualche goccia di olio essenziale di lavanda...

Non l'ho mai provato quindi nn so se possa aiutarti... ma tentar non nuoce...

TVB!

e BUTTA il sonnifero... io l'ho preso per un anno dopo il Mostro del '97 qui nelle Marche e sì, mi ha aiutato molto, ma ci ho anche messo moltissimo a riprendere poi il ritmo naturale del sonno-veglia...

valverde ha detto...

Gata sai perchè mi fa paur ail sonnifero? perchè se ci si abitua poi non se ne fa più a meno...mia zia sono 20 anni che se ne ingoia uno -due a sera e ne è schiava...io ho il terrore di finire come lie , quindi nulla..che la schivitù a qualsiasi cosa è per me ancora più aberrante ...diciamo che potrei prendere uno solo una tantum cioè una volta l'anno...ma alla fine meglio notti insonni...
ecco se non fosse che poi al mattino sembro Mortisia o anche Lady Roweena del buon Allan Poe!!!
bacio
val