martedì 19 giugno 2012

e il quarto giorno crollò il castello con la dama dentro!

SFOGO SFOGO SFOGO!
Pensavo di esserne fuori vero??? e invece no: il quarto giorno crollò il castello! Ecco : oggi è arrivato lui...già proprio Lui a fare un lavoro su in casa di sua mamma (io sto nell'appartamento sotto) e così l'ho visto dopo tot giorni...è arrivato sorridente e affettuoso e il mio maledettissimo cuore ha fatto un balzo. Mi ha portato del pane bretzel (sa che mi piace) e delle cose per i gatti e mi ha detto che stavo benissimo, che mi trova dimagrita e in forma...(Ero appena tornata dalla spiaggia ,un bellissimo bagno al largo ed ero stanca ,le gambe un po' tremolanti per lo sforzo, non mi sentivo affatto al top!). Ha fatto il lavoro e poi tutto gentile mi ha detto che mi avrebbe accompagnato a fare la spesa all' IperRubicone , visto che doveva compare delle cose anche lui e che stasera sarebbe andato su al tugurio a dare il cibo ai gatti là... ,siamo andati , ho fatto la mia spesa poi siam tornati qua e ..abbiam litigato e ci siam detti cose orribili .. a vicenda.. Lo so non dovevo, avevo giurato che non gli avrei mai più detto nulla ...e ci sta che uno si disinnamori,ma lui non sa cosa provo io....
Lui non sa neanche e forse non gli importa ..l'abisso di dolore in cui ero-sono- caduta..lo spaesamento...e la conseguente depressione..
Ora che mi sto faticosissimamente risollevando e che ne sto venendo a malapena fuori ,ricomincia a buttarmi addosso altre colpe ??? No, non ci siamo... sono così delusa, amareggiata e mi sento vuota... alterno momenti di calma ad altri in cui sputerei fuoco e fiamme, mi trattengo solo per educazione...
ecco quarto giorno di ca++a ...grrrrrrrrrrrrr.....e dire che lo amo ancora e vorrei solo poter far pace e che tornasse con me...

Nessun commento: