mercoledì 22 agosto 2012

a tutti voi

continuate a perdonarmi..prima o poi tornerò..lo prometto..appena il caldo calerà e appena avrò il coraggio di raccontarvi tutte le ultime vicende... per ora solo il silenzio mi dà tranquillità... ma sto bene, ciao care ,ciao cari... buon fine estate..
altre poesie...
Solitudine
Solitudine, se vivere devo con te,
Sia almeno lontano dal mucchio confuso
Delle case buie; con me vieni in alto,
Dove la natura si svela, e la valle,
il fiorito pendio, la piena cristallina
Del fiume appaiono in miniatura;
Veglia con me, dove i rami fanno dimora,
E il cervo veloce, balzando, fuga
Dal calice del fiore l'ape selvaggia....
Qui sarei felice anche con te. Ma la dolce

Conversazione d'una mente innocente, quando le parole
Sono immagini di pensieri squisiti, è il piacere
Dell'animo mio. È quasi come un dio l'uomo
Quando con uno spirito affine abita in te.
(John Keats)
***********

Uscire dalla disperazione e come risalire a mani nude un pozzo
le cui pareti non presentano appigli; e ti graffi, ti spezzi le unghie,ti tagli,
ricadi e imprechi e riprovi a risalire, una , dieci, cento volte... e quando
cominci a vedere un barlume di luce, acquisti coraggio e piangi e sorridi,
perchè rinascere una seconda volta è un miracolo destinato a pochi. (Paola Melone)

5 commenti:

zula73 ha detto...

Ciao Val.
Mhm... non mi far preoccupare...
Prenditi tutto il tempo che ti serve e poi l'importante è che tu stia bene.
Ti penso e ti abbraccio..anche con 'sto caldo.
^______^
Nunzia

Terraedintorni Mauri ha detto...

Ciao era da un pò che non mi facevo vivo, ho impiegato del tempo a leggere tutti i post che mi mancavano, che dire, silenzio e solitudine aiutano a guarire (se non si impazzisce prima con questo caldo), ma silenzio e solitudine sono bestie strane, ma il discorso diventerebbe lungo perchè dovrei cominciare a raccontare delle sfaccettature che ha il silenzio e la solitudine, esistono molti tipi di silenzio e molti tipi di solitudine..........
Per intenderci, esiste un silenzio interiore che a volte è assordante, vi è un silenzio fuori fatto di assenza di suoni e vi è anche un silenzio nel rumore assordante, a volte il silenzio lo tocchi è palpabile............
E la solitudine,........, la solitudine ha varie faccie, quella del sentirsi solo, quella dell'essere solo, quella dei cuori infranti, quella cercata, quella voluta e quella abbandonata.
Ma una cosa sola è certa in quell'esile filo che lega i mondi quello di quà e quello di là, quando si nasce e quando si muore, in quel preciso istante che si abbandona uno stato e prima di raggiungerne un'altro, la vi è certamente silenzio e solitudine, ovvero c'è pace.
Insomma silenzio e solitudine sono pace. Ciao

arianna santandrea ha detto...

Ciao Val,non è passato giorno in cui non sono passata a vedere se davi notizie....Sai che ci sono ,e sai come contattarmi...mi raccomando non esitare. Ti mando un infinito abbraccio.

@lle ha detto...

Ciao cara Val, l'importante è che tu stia bene, un bacione Alle

valverde ha detto...

Caro Mauri ho letto bene il tuo commento e ci ho riflettuto ... scrivi cose ben vere e profonde ...e mai come ora han "risuonato" dentro di me..ma...
non so che dire...
Non so cosa auspicare per me... e quella pace , quel silenzio e solitudine che avevo raggiunto si sono infranti di nuovo di fronte alla crudezza della vita...
Spero di ritrovarli presto dentro di me...
Grazie , ciao, un abbraccio e spero che il dolore per la perdita del tuo amico del cuore si sia lenito un poco... sappi che è stato fortunato perchè tu lo hai amato e avete vissuto 8anni insieme...di là dal Ponte lui è felice e lo ritroverai... fra tanto tanto tempo...
ciao
val