martedì 11 giugno 2013

tante tante parole ...di gatti e clima, di lavori e incontri , di amicizia e cibo!

Eccomi... quante cose accadute in questi gg.e non solo tuguriose!;D
Intanto son riuscita a rispondere al post mutaforma e credetemi , mi ronzava dentro...è stato per me importante confrontarmi con voi, grazie.
E' uno dei piccoli passi avanti nel mio percorso interiore!
Sabato poi una sorpresa super gradita , grazie Universo! Giorni prima eravamo al tugurio quando Consorte ha ricevuto una telefonata con richiesta per un lavoretto (ormai è una rarità...visti i tempi magri ogni richiesta viene subito accettata e Deo Gratias..) e così sabato eravamo a FE ,ma dove sta la sorpresa? Che per caso ho mandato un sms alla mia amica del cuore G. che è di FE ma abita altrove (molto lontano) raccontandole il fatto  e ...
coincidenza celeste lei era appena arrivata a FE a trovare i suoi ... quindi vuoi mai deludere i pianeti che ci han fatto sto regalo? Mentre Consorte era via col suo amico A. per il lavoro, G. ed io ci siam viste due ore dentro l'iper Castello al fresco (che le ore erano quelle centrali del caldo, visto il bel sole di sabato a FE)...io l'ho trascinata in un tour de force tra spesa e chiacchiere fitte-fitte (infatti ho scordato qualche elemento della lista che avevo!)... e purtroppo le ore sono volate...una pausa di un te al bar e ..oplà dovevo già tornare via..ma che piacere vederla...
Lei è la persona che mi ha accolto come una sorella mentre stavo soffrendo l'anno scorso e con il suo compare (lo chiama così lei)mi hanno trattato da principessa, coccolato e accudito come una parente cara, non lo scorderò mai! E a prescindere da ciò, avete presente quand accade che  seppure la quantità di tempo trascorsa insieme sia scarsissima la qualità del rapporto sia invece altissima? Insomma è una vera amica , fra le mie amiche del cuore (pochissimissime!) e sono solo grata a questo mio blogghettino che me l'ha fatta "incontrare" ormai 5 anni fa...
L'intesa con lei è più unica che rara... nonostante ci siamo fequentate  quasi una settimana in tutto in 5 anni!Un incontro karmico!
L'averla rivista sabato scorso mi ha riscaldato il cuore e ancora sento il beneficio di questo incontro. (Fra l'altro siamo un pò due "fuse" ma abbiamo condiviso un tot di foto...ma non di noi stesse ..hehehe, vedrete prossimamente e farete  delle sane risate!).
 Uscita dall'incontro , con Consorte siamo andati alla Bricoman di FE e
"Fiato alle trombe siore e siori"... ecco l'acquisto dell'anno : due finestre ! due finestre di legno grezzo (pino  chiaro nord italiano) da trattare  ,complete di doppi vetri e intelaiatura , 140 x 140  maniglie escluse (le ho prese  a parte) per un bel fai da te!
E sono costate ben 110 euro in MENO rispetto alle stesse viste a BO in altro negozio!
Vi chiederete perchè noi pazzi abbiamo comprato due finestre, quando ci manca  di terminare la chiusura del tetto  ? Proprio perchè se riusciamo a finire di trattare la trave centrale e chiuderla bene, non possiamo lasciare le due aperture (ora non c'è nulla neppure un' intelaiatura  ma solo due enormi buchi rettangolari) che entrerebbero in inverno gufi ecc. e se io finirò di trattare le travi non posso permettere ai gufi di rovinarle...( sono le travi che tengono su il tetto stesso!). Dobbiamo chiudere e quindi due finestre, così potremo anche continuare  a lavorarci dentro : pareti, pavimento,  impianto elettrico... magari riscaldamento, chissà : si potrebbe arrivare persino a dormirci...hahaha ..fantascienza vero?!
Come sono belle le ns. finestre... sono le più economiche e rustiche, le più grezze da finire... ma quanto sono belle... !
Mi vedo già ad aprirle la mattina per far entrare l'aria fresca dell 'alba ... e a richiuderle la sera e osservare la luna  e le stelle dai loro vetri ,  niente tendine  grazie ...che voglio vedere fuori...!
 Così siamo andati su domenica con finestre e affini e le ho depositate con molta attenzione nella "stanza della nonna" del tugurio  e ho già preparato il tavolo dove le vernicerò ( flat impermeabile , solo quello).
 Ho passato poi al domenica a carteggiare ancora le colonne del cancello e a trattarle per la seconda volta con il convertitore e poi l'aggrappante  così la prossima volta potrò cominciare a smaltarle.
Lavoro ingrato perchè le colonne sono alte e ho dovuto posizionare una scala per arrivare fino in cima, ma è un'impresa visto che il terreno non è pari ed essendo ancora molle per l'acqua , la scala affondava e traballava ! Dovevate vedermi! Aggrappata metà alla griglia delle colonne e metà alla scala con il barattolo del converitore in bilico e il pennello che quasi stava su da solo!! Ce l'ho fatta sporcandomi abbondantemente: credo che non arrugginerò mai con tutto l'antiruggine che mi è caduto addosso! che pivellina!
Altri lavoretti per distrarmi: altri 6 metri di reti riconquistate e sottratte alle vitalbe e ai rovi e Consorte ha fatto funzionare Edward (la motofalciatrice rotta che lui ha riparato)così ha pulito le sponde dei fossi sulla strada e il Comune non ci farà multe.
Ho raccolto 16 frutti : le more del gelso .
Ho sistemato due rami dell'ippocastano che purtroppo si erano spezzati per il vento.. e constatato che il melo si è malato sigh.. dovrò usare la poltiglia bordolese... Ho tolto le erbacce da intorno alle radici degli alberi e pulito un poco anche le rose..
ma soprattutto ho svuotato dalle foglie il tubo della grondaia dell'acqua piovana .. trovandovi dentro un 'ospite vivo e vegeto -forse caduto da pochi minuti?- 
Il tubo era stranamente pesante (la parte in fondo  che si stacca per pulirla meglio) e quando l'ho ribaltata nel prato, è uscito indignatissimo un bel ghiro grosso e vivissimo... Spero non fosse lì da molto, secondo me no, perchè al prossimo acquazzone avrebbe rischiato di morire annegato...e quindi deve capire che non è il caso di fare il nido dentro quel tubo! Mr. ghiro si è allontanato fulmineo e si è arrampicato sul muro esterno del tugurio salendo fino al tetto...ecco chi abita la parte vecchia del tetto ...;D!
e infine in questi gg. oltre ad altri mille incombenze mi sono divertita e ho passato il tempo a ... nutrire i gattini & C. !
Mamma Freccia si è ridotta pelle e ossa perchè allatta anche i mici della sorella Trilly,  che come neo mamma lascia a desiderare  : le ha mollato i suoi 3 piccoli, ora quindi ne allatta 5! L'ho vista in difficoltà e col parere di V.santosubito (veterinario) l'ho nutrita con omogenizzati per due gg. (è  il massimo consentito per tirare su una micia provata e i suoi pccoli, di più non è il caso)... ahhh Nipiol santisubito anche loro (e lo so che storcete il naso, ma devo ammettere che già in passato con Fragolina, Tommy, Pepe e Poldino gli omogenizzati al pollo della Nipiol sono stati una manina santa  e me li hanno salvati  e in quei casi mamma gatta non c'era!). Pensate che la micia selvatica e inavvicinabile, non ha resistito al profumo dell'omogenizzato ed è arrivata a mangiarlo dal barattolo sul tavolo, ma anche dal cucchiaino e persino dalle mie stesse mani!
Ora io sono vegetariana e non so proprio cosa mettano in quei cosi...per fortuna non sono nella necessità di dover decidere se nutrire o meno dei bambini con quella roba , ma ammetto che per i gattini e per due gg. l'ho fatto! (e compro pure le scatolette di cibo per gatti : i gatti sono carnivori e non si può allevarli diversamente ,se poi potessero trovare il cibo giusto per loro cioè topini, uccellini, ecc sarebbe meglio ...sarebbe nell'equilibrio di madre natura,  ma NOI umani abbiamo già distorto questo equilibrio, quindi almeno li nutro come si deve ...)
Come avete visto nelle foto del post di ieri  sembra che abbiano gradito!;D
uhuhhuuu che post lungo ..scusatemi! aloha ...



4 commenti:

Maura ha detto...

Ahhhh, puoi scrivere quanto vuoi, mi rilassa una cifra!
Scrivi con una tal leggerezza e spontaneità che mi sembra di vedere tutto ciò che fai e che ti circonda ( ma te lo avrò già detto...)
Sono in sintonia con la tua opinione riguardo il nutrimento delle bestiole debilitate o cucciole, anch'io ho dovuto ricorrere agli omogeneizzati per Qiattrocalze.
Spesse volte nella sua vecchiaia ha delle crisi di inappetenza e le scende anche la temperatura, ovviamente, così anzichè svenarmi acquistando il Recovery della Hill's (che per l'amor di Dio è un ottimo prodotto) me la cavo con un paio di euro.
Baci a te e carezze d'amore a tutti i pelosetti!!!

Gata da Plar - Mony ha detto...

:*)

che dire Streghetta del mio Cuore... mi lasci senza parole...

E' vero che passiamo troppo poco tempo insieme e sempre grazie a strani intrecci celesti, che si vede che almeno quelli sono dalla nostra parte, ma come si dice "poco ma buono" no? ;P

E quel che abbiamo fatto l'anno scorso col Compare non è stato niente, credimi... avevi BISOGNO di AMICI vicini, non potevi stare sola a rimuginare, dovevi condividere e sfogarti e io ero lì... :*)

Penso che la nostra Amicizia sia nata all'Alba dei Tempi...

Probabilmente già quando vivevamo ancora nelle caverne, ci conoscevamo già... passavamo il tempo a sistemarci a vicenda i nostri capelli dopo che i nostri maschi ce li avevano arruffati per trascinarci armati di clava :DDDDDD

Probabilmente saltando di essere in essere, riusciamo sempre a ritrovarci e riconoscerci che ti devo dire?! :*)

La lontananza in questa di Vita è uno dei tanti "ostacoli"... probabilmente in un'altra ancora eravamo due Quercie separate da una strada di campagna, ma condividevamo le foglie in autunno... :)
Oppure due gatte che si aiutavano ad allevare i gattini...

Insomma, siamo Amiche, che ce frega di tutto il resto?!

Baciotti!!!!!

valverde ha detto...

Grazie Maura e ...spero proprio di consocerti un giorno...ci "daremo" da fare perchè accada..ok? ciao baci
ross

valverde ha detto...

Gata mi hai fatto piangere ..di gioia! ti voglio bene amica mia, dolce sorellina ritrovata...ciao
vallina tua
<3<3<3<3<3