domenica 5 gennaio 2014

ed eccoci nel 2014

2014...mii siamo già nel nuovo anno... ed io ancora non mi son resa conto che Natale è passato:hahahaha! Sono rallentata negli ultimi mesi, il mio unico neurone va alla velocità di un bradipo stanco!;)) Quante cose ...dunque...intanto GRAZIE a tutti coloro che son passati di qua e a coloro che mi han fatto gli auguri in pvt... GRAZIE a chi mi ha pensato..a chi si è ricordato di me e anche a chi si è dimenticato..che a volte è meglio restare nell'oblio (non è rivolto a voi mie care!;) ). Comunque butterò giù in questo diario alla rinfusa gli ultimi accadimenti..Cominciamo da Cece il gattino zoppo : sta meglio e ci ha dato scacco matto per svariati giorni! In che senso? beh non si è fatto avvicinare e quando mai prendere !...Dico ..due adulti bipedi che non riescono ad afferrare un micetto zoppo dentro ad una soffitta? Ebbene sì...oltre che nascondersi come un camaleonte e sfrecciare su 3 zampe se lo scovavamo , Quando e Se riuscivo ad afferrarlo (munita di guantoni) diventava un diavolo della Tasmania e oltre a ricevere morsi e graffi degni di una tigre, c'era pure rischio di un suo infarto,infatti cominciava ad ululare e sembrava impazzito. Al che abbiamo optato per lasciarlo in pace,abbiam portato giù 6 mici e gli abbiamo lasciato la compagnia della sola micia femmina che riesce ad avvicinarlo, Trix. Poi mattino,pomeriggio e sera andavamo su a controllare, pulire vaschette e dare cibo , molto cibo (siam riusciti a rifilargli la medicina nella sua pappa) e nei giorni abbiamo notato miglioramenti,tiene sempre la zampina un pò su, però si muove meglio e sembra aver cominciato a distendere l'arto. La veterinaria è venuta due volte ma ha rinunciato a toccarlo perchè inavvicinabile... speriamo che col tempo si ammansisca quel pò da riuscire a fargli qualche controllo, ma appena starà meglio lo riportiamo al tugurio e lo lasceremo libero...non è proprio nato per star vicino all'uomo. (La soffitta è ampia con molti nascondigli e possibilità di gioco,non è uno stanzino, anzi,è grande come tutto il ns.appartamento sotto) Gli altri 6 mici sono venuti giù e ora la casa è nelle loro zampe! Babbogatto ed io abbiam perso il comando , i piccoli insieme alla ciurma veterana han creato un branco non gestibile da noi poveri umani! Ad ogni ora del giorno e della notte c'è qualche micio che passeggia per casa, sui mobili o sui muri!..qualcuno che mangia ..qualcuno che dorme nei posti più impensati..altri stanno sistematicamente distruggendo suppellettili... Siamo in loro balia...e la nave è allo sbando totale! Credetemi: 16 gatti in casa e 2 in soffitta sono un vero delirio! Compro più pappa per loro che per noi due e pulisco vaschette da mane a sera! Ma che allegria : sono buffi, bizzarri, pestiferi e adorabili... Li abbiamo sempre sui letti e non dormiamo neanche un secondo in solitudine, i giorni volano veloci e queste feste sono state molto intime se non tranquillissime (che fanno una gran baldoria) almeno piene di serenità!! Siamo andati su al tugurio ogni due/tre gg. per toccata e fuga (che lassù gli altri 15 selvatici ci aspettavano) e nonostante il clima estremamente umido, qualcosa abbimo combinato! Ve lo riassumo : "habemus lavatrix indoor" hahaha... cioè finalmente "possiedo" un tubo portatore di acqua fredda dentro la stalla e ci ho collegato subito la lavatrice che non poteva più sostare fuori all'aperto e ho fatto i primi bucati al caldo...( due mesi di lavaggi a mano nella vasca del bagno di BO mi avevano usurato mani e schiena)...se ce la farà Babbbogatto ha giurato di aggiungere altri tubi per : acquaio, lavandino ,bidet e wc. ed ... esageriamo persino doccia!!! ;) Intanto nella speranza di montare pure un boiler per acqua calda, sul muro della stalla si son visti i primi scarabocchi a pennarello indelebile per segnare la posizione dei sanitari e abbiam preso pure le misure in modo da evitare sovrapposizioni imbarazzanti! (qua a casa abbiamo i sanitari così vicini tra loro che è impossibile lavarsi i denti mentre un altro usa la vasca!)Ho capito come sia difficile pianificare tutto : l'allestimento tubi, svolte,curve,morsetti,rubinetti, scarichi,sifoni... che roba!Babbogatto ci sta studiando!Altre news: per due sabati di seguito siamo stati ospiti da amici; prima di Capodanno da M.e P.: chiacchiere, risate e pizza, serata piacevolissima e ieri da R.e D.+ figlio G.-cresciuto il ragazzo..ormai da un anno all'altro diventano giganti!- altra serata di risate,chiacchiere e cibo buonissimo...D. ci ha servito una cena squisita con un dolce al mascaropone da urlo( ce ne ha dato anche da portare a casa e oggi abbiamo pasteggiato con quello!!)Che serate piacevoli e serene,passate lontano da mondanità e obblighi sociali..solo amicizia allo stato puro! Nota semidolente: abbiamo mangiato tanto, in verità queste feste noi non avevamo preparato nessun pranzo luculliano, ma ci siam trovati a mangiare tanto, vuoi perchè ospitati e vuoi perchè nei giorni che siam stati a casa da soli i parenti del consorte (sua sorella) ci avevano riempito di vettovaglie...(già perchè a Natale ero a letto malata e sapendolo si è preoccupata che non potessi cucinare e ci ha "soccorso"!)...risultato :ho mangiato di più del solito e ho preso 3 chili e consorte 5!!! tapini, ma felici e con la panza piena si sta bene..ehm..! Avremo tempo da smaltire, ci aspettano lavori faticosi e giornate in cui non ci sarà molto tempo per preparare e poi mangiare tanto cibo! Siam stati anche a Cesenatico ( di corsa e per lavoro) e ho salutato di sfuggita il mio amatissimo mare. C'è stato poi il tempo per una serata al cinema(parrocchiale-Tivoli) "Il Paradiso degli Orchi" dal libro omonimo di Pennac, delizioso e surreale, forse l'ho già scritto perdonatemi... e così mi sono riletta già il primo libro e a seguire "La Fata Carabina" e "La Prosivendola"adoro D.Pennac . Queste sono state le nostre tenquillissime e gioiose feste ,senza orpelli, caos -se non quello felino- senza regali ,se non quelli ben più preziosi dei sinceri auguri di amici (compresi i vostri)e della compagnia di chi veramente ci vuole bene e quindi cosa chiedere di più? Solo il dono della salute che purtroppo manca ancora, ma spero tornerà presto! bacioni auguri ancora a tutti, possiate sempre contare sull'affetto sincero degli amici e sull'amore dei vs. cari ,umani e non ! a presto I hope

4 commenti:

unrosetoinviacerreto ha detto...

Leggerti è come stare seduta in poltrona con un libro di avventure davanti agli occhi. Me la godo!
Felice fine settimana a TUTTI =.=
Ciao o miao?
Loretta

valverde ha detto...

Grazie cara,appena torno dal tugurio ti /vi aggiorno con le ultime della mia ciurma! un bacione a te e tanti grattini ai tuoi pelosini
val p.s. buona settimana anche a te!<3

Steffi ha detto...

Ciao cara Val,

bello il tuo resoconto a cavallo di natale e capodanno, credo vi siete divertiti nel modo più semplice ed economico.

Ora, e siamo in molti, aspettiamo che vengano belle giornate, tiepide, con più luce ... mai come quest'anno mi ha dato fastidio l'inverno.

A rileggerti presto, un caro saluto e un forte abbraccio.

Steffi

valverde ha detto...

Grazie Steffi cara , in effetti nonostante non sia stato il solito freddo questo inverno che somiglia più ad un autunno uggioso e bagnatissimo, mi ha snervato e ora temo arrivi il grande freddo con neve proprio a fine febbraio/marzo come negli ultimi anni capita su da noi! ;((
Il freddo ci vuole ma nei mesi giusti(che sarebbe ora)...auff..
bacioni e a presto
val